👉 5 Strategie che i blogger dovrebbero imparare dai marketer online (Blog World 2010)

WordPress Cyber ​​Bundle ($ 579 valore del valore di $ 30)

Questo post è un riassunto di una presentazione presentata al Blog World Expo 2010 da Scott Fox, Shayne Tilley, Brandon Eley e Scott Stratten.

  1. Conosci il tuo obiettivo. Se non conosci l'obiettivo del tuo blog, non avrai mai successo con esso. Scegli il tuo obiettivo, se è quello di espandere un marchio attuale, indirizzare il traffico verso il tuo prodotto, o semplicemente fare un passo oltre i social media, il tuo blog dovrebbe avere uno scopo. Il gruppo raccomanda che il tuo blog faccia parte di una strategia a tre punte. Il primo è il social media, che dovresti usare per attirare il tuo pubblico, dare loro un assaggio di ciò che è là fuori e cosa puoi fare. Il secondo aspetto della tua strategia dovrebbe essere il tuo blog. Usa il tuo blog per coinvolgere il tuo pubblico. Trova le loro opinioni, preferenze ed esigenze e conversa con i tuoi utenti. Il tuo terzo aspetto dovrebbe essere il tuo prodotto. Usa il tuo prodotto per negoziare con il tuo pubblico e ottenere il guadagno monetario di cui hai bisogno per mantenere attivo il tuo blog.
  2. Conosci i tuoi inviti all'azione. Chiarire e focalizzare il tuo blog. Hai rovesciato il tuo blog se necessario per permetterti di rimanere sul messaggio e sul target. Osserva il numero di inviti all'azione in qualsiasi pagina del tuo blog. In media, ci sono 35 chiamate all'azione su una singola pagina. Questo è 35 modi che distolgono il pubblico dal tuo blog. Riduci al minimo e chiarisci per il successo. Inoltre, valuta ciò che hai sul tuo sito web. Se hai annunci pubblicati da una fonte esterna, tieni presente che gli utenti potrebbero visualizzare annunci per uno dei tuoi concorrenti. Inoltre, ti rendi conto che ogni annuncio sul tuo sito web è un avallo da te, non approvarlo se non sei d'accordo con esso.

    Ciò che gli inviti all'azione devono essere facili. Se chiedi indirizzi e-mail (e dovresti chiedere per gli indirizzi e-mail), fai un vero clic su Iscriviti. Altri passaggi e stai eliminando le tue possibilità di ricevere un'email. Assicurati di mantenere la tua richiesta di email above the fold e offri un incentivo per iscriverti. Soprattutto se sei un nuovo blog, offrire una risorsa con iscrizione aiuterà le tue possibilità di ottenere conversioni. Inoltre, evita i pop-up se possibile. Sono fastidiosi e quasi impossibili da rimuovere sui dispositivi mobili.

  3. Aumentare la fiducia. Aumenta la fiducia dei tuoi utenti in te. Avere seguaci e mostrarli. Sembra superficiale, ma online ti mancano molti degli spunti sociali che esistono nel mondo reale. Mettere il conteggio dei follower aiuta a creare fiducia in te. Inoltre, prenditi del tempo per rendere la tua pagina personale. Vedere una faccia sorridente o una posizione reale (città e stato, non è necessario il tuo indirizzo) consente agli utenti di iniziare a conoscerti. Aggiungi link di copertura dei media (come visto su …) e testimonianze sul tuo sito web. Chiedi ai tuoi clienti precedenti di testimonianze e mettile da qualche parte sul tuo sito web.
  4. Segmenta il tuo pubblico. Non dovresti chiedere al tuo pubblico molte informazioni personali quando si iscrivono alla tua mailing list, ma fai del tuo meglio per sapere chi è il tuo pubblico. Nella tua e-mail di benvenuto, chiedi loro il loro settore o quello che vogliono dal tuo sito web. Non tutti risponderanno, ma quelli che lo faranno ti daranno un'idea del tuo pubblico. Inoltre, guarda nei tuoi archivi. Hai clienti o clienti abituali o il tuo pubblico è principalmente nuovo per te? Ogni volta che qualcuno ti fornisce alcune informazioni su di loro, loro stanno alzando la mano per essere contate, non ignorare quelle mani. Metti in pratica ciò che fai e non bombardare gli utenti frequenti con messaggi pop-up o messaggi sullo schermo che accolgono nuovi utenti.
  5. Test, Test, Test. Prova ferocemente Non importa quello che fai, se funziona, potrebbe funzionare meglio. Usa gli strumenti di analisi là fuori e fatti un'idea di ciò che funziona. Utilizza i test divisi A / B e prova email, foto, testo, righe tematiche, ecc. Per ottenere il mix migliore che funzioni per il tuo pubblico. Non accontentarti di un tasso di conversione del 10% quando potresti avere un tasso di conversione dell'80%. Strumento consigliato: lo Strumento per ottimizzare il sito di Google.

Utilizza tutto quanto sopra, a meno che tu non sia un utente incredibilmente nuovo. I nuovi utenti devono concentrarsi sulla creazione di contenuti di qualità sopra ogni altra cosa. Una volta stabilita una base di informazioni, puoi iniziare a lavorare su questi cinque suggerimenti.

sponsor

BuySellAds
BuySellAds è un enorme mercato per comprare / vendere spot pubblicitari sul tuo sito. Oltre 750 blogger di successo li utilizzano per potenziare le loro vendite di annunci online. WPBeginner usa anche BSA per mantenere i nostri annunci. È anche un ottimo posto per gli inserzionisti. Oltre 1.000 inserzionisti di qualità utilizzano BSA per indirizzare il pubblico che è giusto per il loro marchio. Se sei interessato, fai domanda per essere nel loro marketplace ora.

Contattami
ContactMe è il modo più semplice per organizzare e far crescere la tua attività / blog. È possibile creare moduli di contatto e utilizzare tutti gli strumenti che hanno da offrire per rimanere aggiornati con tutti i lead e potenzialmente convertendoli in clienti.

Directory Web Aviva

Aviva Web Directory è una delle directory web più prestigiose sul world wide web. È stato sul web dal 2005 e ha migliaia di siti web elencati in esso. Jeff è stato così gentile da essere uno dei nostri sponsor giornalieri. Sta anche dando $ 25 su qualsiasi prezzo di quotazione se si utilizza il coupon "wpbeginner". Ottieni il tuo sito elencato nel loro per i vantaggi SEO.

Temi di Headway

Headway è molto più di un tema WordPress. È un sistema per fai-da-te e gli sviluppatori per creare siti con semplice trascinamento della selezione. Puoi creare il tuo tema WordPress personalizzato in pochi minuti semplicemente facendo clic, trascinando e rilasciando. È uno dei framework più diffusi per i temi WordPress. Grant è stato così gentile da dare agli utenti di WPBeginner un buono sconto del 20%. Basta usare il coupon "wpbeginner".

Temi di WordPress StudioPress

Precedentemente noto come il famoso Revolution Themes, StudioPress ha sempre cercato di raggiungere l'eccellenza e ha prodotto temi di alta qualità. È uno dei fornitori di temi più popolari.

Guarda il video: Come creare diapositive in WordPress con Soliloquy Plugin

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: