👉 Revisione totale del tema: il tema WordPress multiuso di WPExplorer

WordCamp Miami 2012 – Come realizzare Lead Generation in WordPress Edition

Creato dai veterani di WordPress WPExplorer alla fine del 2013, Total è un tema WordPress multiuso altamente versatile che vanta attualmente oltre 11.000 vendite su ThemeForest.

Dai siti web aziendali, portafogli e blog ai siti di intrattenimento e ai negozi online, i temi multiuso di WordPress possono essere utilizzati per creare quasi ogni tipo di sito Web e, di conseguenza, il mercato dei temi di WordPress all-in-one è diventato molto competitivo rispetto a negli ultimi due anni. Total, tuttavia, fa più che abbastanza per distinguersi dalla massa.

Diamo un'occhiata a ciò che l'ultima versione ha da offrire …

Design e caratteristiche

Total è un bellissimo tema WordPress con un moderno design reattivo che offre agli utenti un controllo eccezionale sul loro sito web. È possibile selezionare sfondi personalizzati per l'intestazione, il design del sito Web e le pagine, nonché la scelta di layout fissi o fluidi e l'opzione per creare più stili di intestazione.

Come bonus, Total ha il supporto per un mega menu, che, una volta abilitato, ti consente di aggiungere più colonne e icone al menu di navigazione principale del tuo sito.

Una delle cose che amo di Total è che tutto è così personalizzabile. Ad esempio, i tipi di post personalizzati dispongono di decine di impostazioni da configurare. Ciò consente di modificare il modo in cui il contenuto viene visualizzato aggiungendo colonne, impaginazione, stili diversi e così via.

Sono disponibili tre modelli di indice blog in Totale: uno con una grande immagine in primo piano; uno con miniature di immagini in primo piano; e uno con immagini presentate in una griglia.

Include anche uno dei plugin per la creazione di pagine drag-and-drop più famosi sul mercato, Visual Composer, che aiuta notevolmente la creazione di un'ampia gamma di pagine.

Il tema vanta il supporto nativo per una vasta gamma di plugin WordPress, come il sempre popolare plugin per forum di discussione bbPress, il plugin per eCommerce leader WooCommerce, WordPress Multilingual Plugin, The Events Calendar, Contact Form 7, il miglior plugin SEO disponibile Yoast SEO, popolare soluzione di caching W3 Total Cache e altro.

Total è una scelta degna anche per i blogger, in quanto supporta tutti i formati di post WordPress. È pronto per i bambini, ha supporto per audio e video e include oltre 430 icone Font Awesome e oltre 640 Google Fonts. C'è anche un'opzione in costruzione, che è particolarmente utile se non hai ancora tutto pronto ma hai ancora bisogno di mostrare ai visitatori qualcosa di presentabile.

Il tema viene fornito con quattro plugin premium: Visual Composer; Templatera; Slider Revolution; e Layer Slider.

Costruttore di pagine drag-and-visual Visual Composer (del valore di $ 34) è una delle inclusioni più importanti, in quanto consente di creare pagine professionali utilizzando un generatore di pagine drag-and-drop nel front-end o nel back-end del sito web.

Visual Composer è una soluzione per la creazione di pagine di facile utilizzo con oltre 90 elementi di contenuto unici. Sono inclusi layout predefiniti che consentono di creare rapidamente pagine e qualsiasi layout creato può essere salvato e utilizzato di nuovo altrove sul tuo sito web.

Nota: per una rapida panoramica su come funziona la modifica front-end, guarda questo video di YouTube dallo sviluppatore del tema.

Template Manager Templatera (del valore di $ 12) è un componente aggiuntivo per Visual Composer che ti consente di controllare l'accesso alle pagine del tuo sito web in base ai ruoli utente e ai tipi di post e sono stato contento di vederlo incluso con il pacchetto del tema Total.

Gli slider sono diventati una parte importante dei temi di WordPress negli ultimi due anni, prevalentemente utilizzati nelle home page dei siti Web e / o per visualizzare gallerie fotografiche e portfolio nelle aree del sito con spazio limitato. Possono anche essere utilizzati per mostrare altri tipi di post personalizzati, come prodotti e testimonianze.

L'inclusione di Slider Revolution (del valore di $ 19) ti aiuta a creare diapositive usando un editor visuale, e puoi creare diapositive, caroselli, blocchi, gallerie, frontali e molto altro.

Mi piacciono molto le funzionalità del secondo plug-in di slider incluso in Total, Layer Slider (del valore di $ 18), che ti aiuta a creare diapositive animate usando un sistema di livelli. Vanta oltre 200 transizioni di diapositive, 13 skin e tre tipi di navigazione.

In Total sono disponibili numerosi tipi di post personalizzati, i cui nomi possono essere contrassegnati tramite l'area di amministrazione. Ciò è molto utile se si desidera rinominare i tipi di post per i client e il tipo di post del portfolio supporta immagini, video e audio. I tipi di post personalizzati del portfolio sono normalmente piuttosto semplici, ma in Total ci sono molte opzioni da configurare.

Il tipo di post dello staff è molto utile per creare una pagina dello staff alla moda o sulla pagina, mentre il tipo di post delle testimonianze è un ottimo modo per mostrare i feedback che hai ricevuto dai clienti.

Total include anche un Footer Builder che semplifica la creazione del piè di pagina personalizzato per il tuo sito web. Hai bisogno di un footer personalizzato con un carosello del negozio, una griglia multimediale, testimonianze dei clienti o persino uno strato cursore? È sufficiente creare e pubblicare una nuova pagina utilizzando Visual Composer per trascinare gli elementi in posizione. Puoi utilizzare qualsiasi componente di Visual Composer, Total e persino plugin (come Layer Slider o moduli di contatto) per creare il tuo footer, quindi attivare il Footer Builder dal pannello del tema e impostare la pagina appena creata come footer. Questo è tutto! Altre fantastiche opzioni di piè di pagina includono una sezione di richiamo, l'animazione del footer opzionale, molte opzioni di stile e, naturalmente, un sacco di widget tra cui scegliere.

Per una buona rappresentazione visiva di come appare e percepisce Total, consulta la pagina di dimostrazione ufficiale del tema.

Configurazione totale

Lo standard dei temi WordPress è notevolmente migliorato negli ultimi due anni; con l'aggiunta di funzionalità aggiuntive, è diventato importante per gli sviluppatori aiutare i nuovi utenti a ottenere il massimo dal loro design.

Uno dei modi più efficaci per farlo è quello di consentire agli utenti di installare contenuti dimostrativi. Un programma di installazione aggiungerà impostazioni di esempio e esempi di post, pagine e contenuti multimediali.

La stragrande maggioranza dei temi WordPress che ho recensito quest'anno ha avuto un programma di installazione personalizzato incorporato che importa tutti i dati di dimostrazione con un clic di un pulsante. Total lo gestisce in modo diverso, utilizzando invece l'importatore nativo di WordPress.

Nella sua pagina di documentazione, WPExplorer spiega il motivo di ciò:

"Per alcune persone, l'importazione del file di dati di esempio può essere utile per vedere come funziona il tema, oltre a velocizzare lo sviluppo del proprio sito Web o del proprio cliente semplicemente sostituendo il contenuto e le immagini con il proprio. Total non usa alcun metodo di importazione incorporato perché, nella maggior parte dei casi, questa è una cattiva idea (non si vuole dare ai client l'accesso perché potrebbero potenzialmente distruggere il loro sito). Al contrario, forniamo dati di esempio che funzionano con la funzione di importazione / esportazione nativa di WordPress. "

Riesco a vedere il ragionamento di WPExplorer per aver scelto questo metodo. Tieni presente, tuttavia, che il file zip dei dati di esempio per Total ha una dimensione di 28.1 MB, ma la dimensione massima di caricamento predefinita per i siti Web WordPress è normalmente inferiore (solitamente è di circa 8 MB, ma può essere di soli 2 MB) .

Se sei limitato dal limite di upload di file di WordPress, dovrai aumentare il limite. Ci sono diversi modi per farlo, ma il modo più rapido è semplicemente chiedere alla tua società di hosting di aumentare il limite per te.

Un'altra cosa che amo di Total è che la stragrande maggioranza delle opzioni di personalizzazione dei temi viene gestita tramite il Customizer del tema WordPress, consentendo in questo modo di vedere un'anteprima in tempo reale delle eventuali modifiche apportate. Puoi modificare il layout, l'intestazione, la tipografia, i social media, i colori e molto altro, oltre a una serie di opzioni di stile per plug-in come WooCommerce e Visual Composer.

Dodici pagine di impostazioni aggiuntive si trovano sotto il pannello tematico principale di Totale.

Nella pagina delle caratteristiche principali, è possibile abilitare e disabilitare molte impostazioni importanti del tema, il che è particolarmente utile se non si desidera che i client abbiano accesso a determinate funzionalità. Ad esempio, puoi disabilitare i tipi di post personalizzati come testimonianze, il footer builder o la notifica dei plug-in consigliati.

Troverai anche altre impostazioni nell'area del pannello dei temi per la tua pagina in costruzione, le favicon, la pagina 404, la casella di login personalizzata, le dimensioni dell'immagine, il footer builder, i CSS personalizzati e Javascript, le azioni personalizzate, il gestore di personalizzazione e l'importazione e l'esportazione. È disponibile anche un log delle modifiche.

Se solo altri sviluppatori di temi seguiranno il lead di WPExplorer e inseriranno tutte le opzioni di stile nel customizer del tema WordPress e tutte le impostazioni generali nel pannello di controllo principale del tema!

Pensieri finali

In totale, ho trovato Total facile da usare e ben progettato. Funzionalità come il supporto dei popolari plug-in di WordPress, l'inclusione di plug-in premium (come Visual Composer) e il supporto per i tipi di post personalizzati si integrano perfettamente per rendere Total un tema estremamente versatile.

Per un'idea di cosa può fare Total, consulta la pagina dimostrativa WPExplorer ufficiale.

Usando Total? Costruito qualcosa di eccitante con esso? Pensieri?

Guarda il video: WordCamp Miami – Intervista con gli sviluppatori di WordPress Mark Jaquith e Andrew Nacin

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: