👉 Double Opt-In vs. Single Opt-In: che è meglio per le conversioni?

Themify Simple

Sei confuso sull'opportunità di utilizzare il doppio opt-in o il single opt-in per la tua mailing list?

L'email marketing è uno dei modi migliori per interagire con i visitatori e trasformarli in abbonati e clienti. Secondo Smart Insights, ogni dollaro speso per l'email marketing ti dà $ 40 in cambio.

Ma prima che possano leggere le tue e-mail, devono iscriversi, ed è per questo che c'è un dibattito sul miglior metodo opt-in.

In questo articolo, illustreremo i pro e i contro del doppio opt-in rispetto al single opt-in. Come vedrai, se scegli l'opt-in singolo o il doppio opt-in ha implicazioni importanti per la crescita dell'elenco, il coinvolgimento degli iscritti e altro ancora.

Alla fine, sarai in grado di prendere una decisione informata sul fatto che il doppio opt-in o l'opt-in singolo forniranno conversioni migliori.

Qual è la differenza tra Double Opt-In vs. Single Opt-In?

La differenza tra double opt-in e single opt-in dipende dal fatto che gli abbonati debbano confermare la registrazione per la tua mailing list o se siano registrati subito dopo aver inviato i loro indirizzi email.

Diamo un'occhiata a ciascuna opzione in modo un po 'più dettagliato.

Che cos'è Double Opt-In?

Double opt-in è quando gli abbonati si iscrivono tramite il modulo di iscrizione, quindi ottenere un'e-mail con un collegamento che devono fare clic per confermare che vogliono ricevere e-mail da voi.

Questa è chiamata e-mail di conferma, e quando il doppio opt-in è abilitato, gli abbonati devono confermare, altrimenti non riceveranno le e-mail. Ecco un esempio di un'email di conferma di NextDraft:

Che cos'è Single Opt-In?

Un singolo opt-in è quando gli abbonati si iscrivono tramite un modulo di iscrizione e vengono immediatamente aggiunti alla tua mailing list. Non c'è bisogno di ulteriori conferme e inizieranno a ricevere immediatamente le e-mail.

Ora, esaminiamo i vantaggi e gli svantaggi del doppio opt-in rispetto al single opt-in in modo da poter scegliere quello più adatto alle proprie esigenze.

Vantaggi del Double Opt-In

Un grande vantaggio dell'uso del doppio opt-in è che tu hai un lista più impegnata. Perché gli abbonati devono confermare, tu sai che le persone della tua lista volevano davvero iscriversi. Ciò dovrebbe renderli più reattivi alle e-mail e più probabile che aprano e facciano clic. Poiché il coinvolgimento degli abbonati è positivo per gli affari, questo è di enorme importanza.

Gli abbonati confermati sono meno probabilità di segnalare le e-mail come spam. Troppi report di spam possono davvero influire sulla reputazione del mittente e danneggiare la deliverability della posta elettronica.

Questo è qualcosa da evitare a tutti i costi, in quanto una scarsa reputazione del mittente potrebbe impedire alle tue e-mail di raggiungere gli abbonati. Secondo Talos Intelligence, circa l'85% del volume di posta elettronica globale è spam.

Fortunatamente, dal momento che è probabile che gli abbonati siano coinvolti, è possibile utilizzare il doppio opt-in migliorare la reputazione del mittente, inviando la deliverability up.

L'uso del doppio opt-in è anche un ottimo modo per mantenere pulito il tuo elenco di email. Gli spammer che a volte indirizzano singoli elenchi di e-mail opt-in non andranno da nessuna parte, perché se non usano indirizzi email reali, non riceveranno mai e-mail di conferma. E se compaiono su blacklist di spam, non riceveranno affatto le tue email.

Dal momento che tutti i membri della lista sono confermati, usa il doppio opt-in dati di sottoscrizione più accurati. Ciò significa che non devi preoccuparti di spendere soldi per mandare email a persone che non sono interessate e che potrebbero anche non essere reali.

Infine, c'è valore a lungo termine in una lista costruita sulla qualità piuttosto che quantità. E questo è un altro enorme vantaggio che offre il doppio opt-in.

Svantaggi del Double Opt-In

Naturalmente, ci sono anche degli svantaggi nel raddoppiare l'opt-in.

Double opt-in crea a processo di iscrizione più lungo per gli abbonati. Più passaggi ci sono, più è probabile che alcune persone non li completino.

Alcuni abbonati lo faranno dimentica di cliccare sul link di conferma, il che significa che in realtà non diventeranno mai abbonati. Se ti affidi al tuo elenco per aumentare le vendite, gli abbonati non confermati ti costano denaro.

Ecco l'ironia: le persone che si sono iscritte in realtà desiderano avere una relazione con te, ma questo non accadrà mai se non confermano. Un doppio processo di opt-in fallito li lascia in un limbo, e tu perdere molte entrate potenziali.

Pensi che stiamo esagerando? Clickz cita un caso studio del Cirque du Soleil, dove il 20% delle iscrizioni non è mai stato confermato. Fai i conti: se 100.000 persone si iscrivono alla tua lista e il 20% non fa clic sull'elenco di conferma; sono 20.000 persone a cui non puoi mai fare offerte.

Un fattore che può finire per danneggiare il tuo doppio tasso di attivazione opt-in è che, grazie al processo di conferma, puoi farlo infastidire gli abbonati inviandoli via email troppo spesso

Ad esempio, in genere invierai l'e-mail di conferma, un'e-mail che conferma che sono stati confermati correttamente e un'e-mail di benvenuto.

E a seconda della sequenza di e-mail di onboarding, potresti persino inviarne di più. Si tratta di un sacco di e-mail in un breve lasso di tempo, e può essere una grande svolta per i nuovi abbonati.

Infine, il grande svantaggio del doppio opt-in è crescita più lenta dell'elenco. Come vedrai presto, le liste di email crescono molto più velocemente con l'opt-in singolo.

Benefici del Single Opt-In

Un enorme vantaggio del single opt-in è che quando un iscritto si iscrive, sono immediatamente nella lista. Questo ti permette di fai crescere la tua lista velocementee connettersi con nuovi abbonati più rapidamente.

Funziona sia per te che per loro. Ottieni risultati rapidi, mentre ottengono la gratificazione immediata dell'aggiunta immediata alla tua lista. Inoltre tu non c'è bisogno di preoccuparsi degli abbonati non confermatis indugiando nel limbo; tutti quelli che si iscrivono sono sulla lista.

Svantaggi del Single Opt-In

Tuttavia, l'opt-in singolo è enorme problemi di deliverabilitye questo va male per gli affari a lungo termine.

Ad esempio, c'è un molto più alto rischio di essere segnalati per spam. Se le persone decidono di iscriversi, potrebbero identificare la tua email come spam piuttosto che semplicemente annullare l'iscrizione. Secondo Litmus, il 43% delle persone contrassegna le email come spam, e metà del tempo è perché è più facile farlo che non annullare l'iscrizione.

Con l'unico opt-in, gli indirizzi e-mail errati possono finire nel tuo elenco. Ciò può comportare ulteriori rimbalzi e danneggiare ulteriormente la deliverability. Confrontalo con il doppio opt-in, in cui quelle e-mail non sarebbero in grado di confermare.

Puoi anche ritrovarti con e-mail false e spam su un unico elenco di e-mail opt-in. A volte le persone che vogliono afferrare il tuo magnete guida, digitano un indirizzo falso, anche se non hanno intenzione di diventare veri abbonati. Quando si inviano e-mail a questi indirizzi, e rimbalzano, quello influisce sulla reputazione del mittente e futura deliverability.

L'utilizzo dell'opzione di opt-in singola può anche farti del male finanziariamente. I fornitori di servizi di posta elettronica ti fatturano il numero di abbonati sul tuo elenco o il numero di email che invii (o entrambi). Quindi, se la tua lista è piena di e-mail contraffatte o spam, lo sei sprecare soldi sull'invio di e-mail che non ti restituiranno alcun ritorno.

Infine, ci può essere problemi di conformità legale con opt-in singolo in alcuni territori. Lo vedremo più in dettaglio più avanti in questa guida.

Double Opt-In vs. Single Opt-In Conversion Rates

Un problema che interessa i proprietari delle liste di e-mail è il tasso di conversione relativo del doppio opt-in rispetto al singolo opt-in.

Secondo MailChimp, che ha appena abilitato l'opt-in per impostazione predefinita per i propri moduli di registrazione nella maggior parte dei paesi, il 61% delle persone non ha mai terminato il processo di registrazione double opt-in. In parte, è perché la maggior parte delle persone non prevede più di ricevere un messaggio di conferma.

MailChimp, (con eccezioni per ragioni legali in alcuni territori), ha alcune statistiche interessanti su questo problema.

Altri provider di e-mail mettono il numero di abbonati a doppio consenso opt-in non confermati a un 20-30% più prudente.

Tuttavia, GetResponse dice che sebbene l'opt-in singolo sembra essere migliore all'inizio, nel tempo, il suo tasso di conversione è peggiore del doppio tasso di opt-in. Infatti, coloro che ottengono i risultati migliori ottengono il doppio dei clic provenienti da elenchi di e-mail a doppio consenso opt-in rispetto a quelli singoli opt-in.

Utilizzando l'analisi delle conversioni di OptinMonster per monitorare le iscrizioni alle email?

Una volta che i visitatori completano il modulo di registrazione, questa è una conversione. Ma se stai usando il double opt-in e i tuoi iscritti non fanno clic sul link di conferma, le statistiche del tuo provider di email marketing potrebbero apparire diverse. Questo è anche il caso se gli abbonati usano indirizzi email duplicati, o in seguito cancellano l'iscrizione.

Il Double Opt-In è obbligatorio per legge?

Abbiamo detto che saremmo tornati alle questioni legali riguardanti l'opt-in via email. Quindi, è necessario un doppio consenso per rispettare la legge?

Non è completamente chiaro.

Secondo il Litmus,

  • Negli Stati Uniti, sotto CAN-SPAM, non è richiesto il permesso di inviare email alle persone
  • In altri paesi, è richiesto il permesso, ma non deve essere tramite doppio opt-in
  • In Germania, dopo diversi casi legali, il doppio opt-in è la norma per dimostrare la conformità legale

Kentico sostiene questa valutazione, ma afferma che anche in Germania, nonostante le pratiche comuni, l'uso del doppio opt-in non è un requisito legale.

Tuttavia, vale la pena notare che, anche dopo aver effettuato l'opt-in unico come predefinito per la maggior parte dei clienti, MailChimp ha mantenuto il doppio opt-in predefinito per i clienti dell'UE preoccupati per le imminenti modifiche alle normative sulla protezione dei dati. Questo è qualcosa da tenere a mente se la tua mailing list ha abbonati internazionali.

Come configurare Double Opt-In e Single Opt-In in OptinMonster

Una volta che hai deciso quale delle due opzioni è giusta per te, dovrai configurare le tue campagne OptinMonster in modo appropriato. In molti casi, questa funzionalità è impostata dal provider di servizi di posta elettronica e non da noi. Ecco alcune utili guide per aiutarti:

  • Come abilitare l'opt-in singolo per AWeber
  • Come abilitare l'opt-in singolo per MailChimp
  • Come abilitare il Single Opt-in per tutte le integrazioni di e-mail OptinMonster

A seconda dell'integrazione, potrebbe essere necessario spuntare una casella nel builder della campagna OptinMonster, come in questo esempio per l'integrazione di MailChimp:

Ora disponi delle informazioni necessarie per confrontare i pro e i contro del doppio opt-in rispetto al single opt-in. Quale sceglierai?

Una volta deciso, dai un'occhiata a questi consigli per la progettazione di newsletter e fai attenzione ad alcuni errori di email marketing che vorresti evitare.

E seguici su Facebook e Twitter per ulteriori guide ed esercitazioni.

Guarda il video: Themify Ultra Complete Guide

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: