👉 Pubblicare il tuo blog sul mondo

Roadmap: Catturare Leads durante il percorso del cliente

Abbiamo completato la creazione di un blog con successo ora se hai seguito i nostri tutorial che abbiamo pubblicato. Il passo finale verso il blog è farlo conoscere al mondo, in modo da avere più lettori e farlo diventare popolare. Ora capiamo che alcuni blogger impostano il loro blog per uso personale, quindi parleremo anche di come tenere gli articoli dei blog privati ​​lontani dagli utenti non ricercati.

La prima cosa che devi fare una volta pubblicato il tuo blog è assicurarti che sia visibile a tutti i nuovi utenti tramite motori di ricerca come technorati, google e altri. Quindi dovresti andare alla scheda del tuo pannello di amministrazione di WordPress chiamato Impostazioni> Privacy

Vedrai la pagina come qualcosa di simile allo screenshot qui sopra. Se stai cercando di pubblicare il tuo blog sul mondo assicurati di selezionare, vorrei che il mio blog fosse visibile a tutti. Selezionandolo, vedrai il tuo blog apparire nei motori di ricerca come google, yahoo, technorati e altri. Se vuoi che il tuo blog venga visto solo da te, completamente comprensibile per i blog e i diari personali, devi selezionare la seconda opzione che dice "Vorrei bloccare i motori di ricerca …".

Questo è il primo passo per pubblicare il tuo blog sul mondo. Ora il secondo passo sarebbe diventare attivi sui social network come Twitter, Facebook, StumbleUpon, reddit, Digg e molti altri. Unisciti a loro e usali a tuo vantaggio.

Un esempio di utilizzo di Twitter è condividere i tuoi articoli su Twitter con i tuoi amici. Ovviamente, farai amicizia solo se contribuisci alla community e condividi informazioni preziose. Puoi anche condividere le tue storie su digg e altre reti di social media.

Ricorda solo promuovere storie importanti. Non chiedere ai tuoi amici di promuovere ogni tuo articolo perché non tutti gli articoli sono super. Salva i tuoi amici per promuovere i tuoi migliori articoli.

Puoi anche condividere link con altri blogger che si trovano nella tua stessa nicchia. Puoi trovarli su google, technorati o forum online, se sei un membro di uno. Cerca di essere connesso, e puoi ottenere ritroso da altri siti che è molto importante per la crescita del tuo blog. Il nostro fondatore, Syed Balkhi, ha scritto molti articoli che contengono numerosi consigli utili sulla pubblicità che puoi trovare sul suo blog.

Ora per quegli utenti che non vogliono che i loro post siano visti da altri, ci sono molti altri modi per proteggere i post del tuo blog che condivideremo.

Un modo è la password per proteggere i tuoi messaggi. È un passo molto semplice. Quando stai scrivendo un nuovo post, appena prima di pubblicarlo, guarda a destra della pagina. Dove dice publsih. Lì vedrai un'opzione che legge Visibilità: pubblica (Modifica), fai clic sul pulsante modifica e vedrai le opzioni come nell'immagine qui sotto:

Seleziona l'opzione password e crea una password, in questo modo puoi avere i singoli post protetti da password. E gli utenti possono vederlo solo se hanno una password. Ricorda disattivando i motori di ricerca per vedere i tuoi post che le persone possono ancora arrivare al tuo sito e leggere i tuoi post, quindi questo è uno dei modi in cui puoi avere sicurezza al 100%.

Ora, se vuoi solo condividere il tuo blog con una certa gente, il modo migliore è quello di avere una protezione con password che renda il sito principale protetto da password e tutto ciò che è all'interno sia aperto. Ad esempio, quando qualcuno digita il tuo dominio xxx.com, vedrà un campo di login. Per fare ciò è necessario avere Cpanel Hosting, quindi è possibile utilizzare la funzionalità di protezione della password.

Ottieni l'hosting Cpanel dal link sopra, e inviaci una e-mail, e possiamo fare il processo per te.

Guarda il video: 5 modi per guidare in un'era di continui cambiamenti. Jim Hemerling

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: