👉 Twitter per Lead Generation: 19 modi intelligenti per esplodere la tua lista

Ripristina la password di WordPress tramite phpMyAdmin

Stai usando Twitter come lead generation o stai sprecando il potenziale dei tuoi follower sui social media?

Con 330 milioni di utenti attivi al mese, che inviano circa 500 milioni di tweet al giorno, è una piattaforma che non dovresti ignorare.

Alcune persone si chiedono se Twitter è ancora rilevante, soprattutto con il calo dei numeri degli utenti e un calo delle entrate.

Ma molte persone amano ancora la piattaforma come un modo per creare buzz, trovare informazioni, fornire un servizio clienti e fare rete con influencer e follower.

E puoi comunque fare vendite anche su Twitter. Secondo le statistiche di Twitter:

  • Il 66% delle persone ha scoperto una nuova attività su Twitter
  • Il 94% ha in programma di acquistare qualcosa dalle aziende che seguono su Twitter
  • Il 69% delle persone ha comprato qualcosa a seguito di un tweet

Queste statistiche si aggiungono all'incredibile potenziale di Twitter per aiutarti a trovare soluzioni per la tua azienda.

In questa guida, condivideremo i nostri suggerimenti preferiti per l'utilizzo di Twitter per la generazione di lead, dal più semplice al più avanzato.

Ecco un elenco di tutti i suggerimenti, quindi puoi iniziare con il tuo suggerimento di generazione di lead Twitter preferito.

Iniziamo…

  1. Crea due account Twitter
  2. Migliora il tuo Twitter Bio
  3. Aggiungi testo all'immagine dell'intestazione
  4. Ottimizza il tuo programma di registrazione
  5. Conosci chi stai parlando
  6. Scrivi migliori tweet
  7. Usa Hashtag saggiamente
  8. Usa video live
  9. Cerca su Twitter per i lead
  10. Segmenta il tuo pubblico con le liste
  11. Trova gli Influencer di Twitter con Klear
  12. Offrire il servizio clienti
  13. Pin i tuoi tweet
  14. Coltiva i seguaci sul posto
  15. Crea un MonsterLink ™ condivisibile
  16. Partecipa alle chat di Twitter
  17. Esegui un concorso su Twitter
  18. Monitorare le conversazioni
  19. Promuovi con gli annunci di Twitter

1. Creare due account Twitter

Stai usando il tuo account Twitter personale per commercializzare la tua attività?

Quindi il primo passo per utilizzare Twitter per la generazione di lead dovrebbe essere quello di creare un secondo account.

Se hai già un account aziendale o di marca, non hai bisogno di un altro. Ma se stai già twittando da un account personale, farai più progressi nel promuovere il tuo brand se ha la sua presenza online.

Ad esempio, se sei un imprenditore o un imprenditore seriale, ha senso avere una presenza su Twitter sia come te stesso, sia per la tua azienda. Oppure potresti avere account separati per diverse parti della tua attività.

Questa è anche una tecnica che usa Twitter. I fondatori di Twitter hanno i loro account e ci sono account ufficiali per Twitter nel suo insieme, così come video di Twitter e altri prodotti.

Con un account separato per la tua attività, sarai in grado di focalizzare la tua strategia per consolidare il tuo marchio e attirare il tuo pubblico di destinazione, senza confondere i tuoi follower con più aggiornamenti personali.

2. Migliora il tuo Twitter Bio

Un altro utile strumento per generare follower su Twitter è la tua biografia su Twitter, che puoi ottimizzare per la generazione di lead.

La bio è la prima cosa che la gente vede quando ti controlla su Twitter. Anche se sono solo 160 caratteri, c'è ancora molto spazio per avere un impatto.

La maggior parte delle persone include una descrizione di chi sono e cosa fanno, ma le informazioni non devono essere noiose. La tua biografia può essere un ottimo strumento per generare lead su Twitter se includi:

  • Link ai tuoi contenuti migliori o più recenti
  • Un link al tuo magnete guida o newsletter
  • Un call to action (CTA) che porta a una pagina di destinazione con una grande offerta (ne parleremo più in punta 15)
  • Hashtag relativi al tuo argomento principale
  • Altri account Twitter (vedi suggerimento n. 1)

Ecco alcuni esempi bio di Twitter:

SEMRush utilizza la sua biografia per evidenziare l'hashtag per la sua chat settimanale di marketing di ricerca:

Il co-fondatore di Jared Ritchey Syed Balkhi si collega al gestore di Twitter per altri prodotti di cui fa parte:

Altre idee bio di Twitter che possono aiutare con la generazione di lead includono l'utilizzo di parole chiave nella biografia e l'aggiunta di informazioni su premi o altre prove sociali.

3. Aggiungi testo all'immagine dell'intestazione

Quando le persone visitano il tuo profilo Twitter, la prima cosa che attirerà i loro occhi è l'enorme immagine di testa in alto. Ecco perché è un ottimo posto per aggiungere alcune informazioni che potresti non essere in grado di inserire nella biografia.

Ad esempio, puoi aggiungere lo slogan o lo slogan della tua attività, come facciamo sul nostro account Twitter:

Potresti evidenziare una nuova aggiunta ai tuoi prodotti e servizi, come fa Grammarly:

Puoi promuovere un'impresa con un hashtag, come fa Bette Midler:

E, naturalmente, puoi aggiungere un CTA per qualsiasi cosa tu stia promuovendo, come la promozione di questo podcast di Larry McGuire:

Se includi un collegamento nell'immagine dell'intestazione di Twitter, tienilo breve e memorabile, poiché i link delle immagini di intestazione non sono cliccabili, quindi le persone dovranno digitarlo manualmente.

4. Ottimizza il tuo programma di registrazione

Una parte fondamentale di inchiodare la lead generation su Twitter è assicurarsi che il pubblico che vuoi attrarre veda i tuoi tweet. Ciò significa che devi twittare quando sono online e molto probabilmente per agire.

Un buon punto di partenza è utilizzare il consiglio di Hubspot sui tempi di pubblicazione ideali di Twitter.

Hubspot suggerisce che mercoledì è il giorno migliore per attirare i clienti B2B su Twitter, mentre se ti concentri sui consumatori, i fine settimana sono i migliori tempi di pubblicazione su Twitter.

I suggerimenti di Hubspot sono un buon punto di partenza. Ma dopo aver avuto una presenza su Twitter per un po ', puoi passare all'utilizzo di dati reali dai tuoi follower attuali, che è sempre meglio di un approccio generico.

Tweriod può aiutare in questo modo fornendo un'analisi di base gratuita dell'attività Twitter dei tuoi follower. Ecco come lo usi.

Innanzitutto, registrati su Twitter, quindi fai clic su uno dei pulsanti per ottenere l'analisi. Da quando avevamo usato Tweriod in passato, abbiamo fatto clic Richiedi un'altra analisi gratuita.

Aspetta un po 'e riceverai un'email o un messaggio diretto per informarti che l'analisi è completa. Al termine, sarai in grado di vedere quando i tuoi follower sono online:

e quando sono più reattivi:

Una volta che hai queste informazioni, puoi usarle per:

  • Pubblica manualmente gli aggiornamenti di Twitter nei momenti migliori
  • Integrarlo in uno strumento di condivisione sociale per la pubblicazione automatica. Ad esempio, Tweriod offre un'integrazione con un solo clic con Buffer

Quindi puoi integrare queste informazioni nel tuo strumento di condivisione sociale. Tweriod offre una sincronizzazione dei clic con la pianificazione dei post di Buffer.

5. Scopri chi stai parlando

Quando usi Twitter per la generazione di lead, è anche importante capire il tuo pubblico. Questo perché quando conosci i tuoi amici acquirenti di Twitter, sarai in grado di pubblicizzarli in modo più efficace.

È facile trovare queste informazioni con l'analisi di Twitter. Per accedere allo strumento di analisi di Twitter, fare clic sull'immagine del profilo, quindi selezionare analitica dal menu a discesa. Questo ti porterà su analytics.twitter.com che puoi anche digitare direttamente nella barra del browser.

Vedrai un riepilogo delle attività sul tuo account per il mese corrente. I dati per i mesi precedenti sono disponibili quando scorri verso il basso.

Usa i link nella barra di navigazione per ottenere dati su impressioni tweet (quante volte i tuoi tweet sono stati mostrati) e altro ancora.

Il pubblico è una delle voci di menu più importanti per la generazione di lead, perché avrai una panoramica del tuo pubblico su Twitter.

Puoi anche utilizzare il selettore sotto l'immagine del tuo profilo per visualizzare i dati per tutti gli utenti di Twitter, i tuoi follower o il tuo pubblico organico (che può includere persone che non ti seguono.

Clicca su Aggiungi pubblico di confronto per confrontare due serie di metriche, ad esempio i follower con il pubblico organico.

Vale la pena passare il tempo a consultare le schede relative al tuo pubblico. Questo ti aiuterà a imparare:

  • Quali lingue parla il tuo pubblico
  • Età, sesso, ubicazione, istruzione, occupazione e livello di reddito
  • Interessi, abitudini di visione televisiva e affiliazioni politiche
  • Tipi di acquisti e stili di acquisto
  • Dispositivi mobili e fornitori di servizi telefonici

Ciò può aiutarti a creare una ricca immagine del tuo pubblico in modo da poter condividere il tipo di contenuto che è più probabile che li interessi, incoraggiandoli a fare clic per ottenere maggiori informazioni. Guadagna e mantieni il loro interesse, e questo ti aiuterà a generare più contatti.

Ad esempio, Adobe ha utilizzato le informazioni demografiche di Twitter per indirizzare promozioni e doppie conversioni.

6. Scrivi migliori tweet

Uno dei migliori consigli quando si utilizza Twitter per la generazione di lead è scrivere tweet migliori. I tweet prendono un certo numero di moduli: aggiornamenti di stato, immagini, collegamenti, video (vedi suggerimento n. 8), ma alcuni tipi di tweet ricevono più attenzione di altri.

Un modo per eliminare le congetture e scrivere tweet che incoraggeranno il pubblico di Twitter a rispondere e condividere è quello di rendere i tuoi tweet più coinvolgenti. CoSchedule ha un ottimo strumento gratuito (opt-in) per aiutarti. Si chiama Social Message Optimizer, ed ecco come lo usi.

Inserisci il tweet nella casella sullo schermo e seleziona Segnate il mio messaggio.

Vedrai un punteggio generale e una suddivisione in cinque sezioni: tipo di messaggio, numero di caratteri, hashtag, sentimento ed emoji. Il nostro progetto di tweet ha segnato 65, quindi abbiamo cercato di migliorarlo.

Più in basso nella pagina, ci sono consigli più dettagliati per ogni sezione, e puoi continuare a perfezionare fino a migliorare il punteggio.

Abbiamo seguito le raccomandazioni di CoSchedule per:

  • Aggiungi un'immagine al tweet
  • Includi un'emoji
    Accorcia il messaggio

Alla fine, abbiamo migliorato il punteggio a 89, il che dovrebbe comportare maggiore attenzione da parte del nostro pubblico su Twitter.

È anche importante ottenere il mix di tweets giusto. Se tutto ciò che tweet è promozionale, presto spegnerai il tuo pubblico e ridurrai il potenziale di lead generation di Twitter. Lead Forensics suggerisce che il tuo stream Twitter dovrebbe contenere:

  • 30% di contenuti che possiedi, ad esempio contenuti creati per il tuo blog
  • Contenuti curati al 60%, che è contenuto da altri che pensi valga la pena condividere
  • 10% di contenuti promozionali

Ottieni il giusto equilibrio e puoi conquistare il pubblico in modo che presti attenzione a tutti i tuoi contenuti.

7. Usa Hashtag saggiamente

Con 452.000 tweet inviati ogni minuto, secondo Cumulus Media, si tratta di un sacco di rumori sui social media che è necessario tagliare.

Un modo per farlo è utilizzare gli hashtag corretti in modo che le persone che cercano su Twitter sappiano cosa sono i tuoi tweet e il tuo business.

Una buona strategia è scoprire quali hashtag sono più popolari nella tua nicchia, e non c'è posto migliore per fare ricerche su questi di hashtag.org, che tiene traccia e analizza le prestazioni dell'hashtag.

Puoi usare hashtags.org per:

  • Scopri quali hashtag sono di tendenza o popolari
  • Scopri il significato di hashtag particolari
  • Crea e definisci i tuoi hashtag, ad esempio per una chat Twitter di marca (vedi suggerimento n. 16)

Puoi anche cercare su Google hashtag specifici di nicchia, come questo elenco di hashtag di lead generation da Socedo.

Questa ricerca è importante se si vuole evitare un errore di hashtag di marca, il che può essere molto imbarazzante e sabotare la strategia di generazione dei lead su Twitter.

8. Usa video live

Un'altra strategia eccellente quando si pensa a come ottenere clienti su Twitter è usare il video. Secondo Twitter, i video ricevono 3 volte il maggior numero di retweet delle GIF e 6 volte più immagini. Non è una sorpresa, vista la popolarità dei video sul web.

Ma se vuoi prendere ulteriormente il video marketing per generare ancora più lead, considera la possibilità di andare in diretta. Secondo Go-Globe:

  • L'80% del pubblico sociale preferisce guardare video in diretta da marchi ad altre interazioni
  • Il 67% degli spettatori comprerebbe un biglietto per un evento dopo aver visto un evento simile dal vivo
  • Twitter Periscope ha un rispettabile 9% del pubblico in streaming in America

Ecco come si avvia un video dal vivo dall'app mobile di Twitter.

Premi la piccola icona della penna per creare un aggiornamento.

Quindi premere il tasto Vivere pulsante per iniziare la trasmissione.

Puoi anche trasmettere direttamente dall'app Periscope di Twitter.

9. Cerca Twitter per Leads

Abbiamo menzionato l'uso degli hashtag come strumento per i potenziali clienti di trovarti. Tuttavia, puoi anche utilizzare le funzioni di ricerca di Twitter per trovare, seguire e interagire con i tuoi lead.

Ecco come trovare i consumatori su Twitter che puoi trasformare in lead.

Vai in cima alla pagina di Twitter e vedrai una casella di ricerca. Digita una parola o una frase correlata alla tua nicchia nella casella di ricerca. Twitter suggerirà argomenti e utenti di Twitter relativi ai tuoi termini di ricerca. Abbiamo usato "content marketing".

Fai clic sull'icona della lente di ingrandimento per visualizzare una pagina con tutti i risultati di ricerca. Nella barra laterale, Twitter suggerisce i termini di ricerca correlati e le persone da seguire e puoi fare clic sulle voci del menu per perfezionare i risultati di persone, foto, video, notizie o trasmissioni.

Per perfezionare ulteriormente la tua ricerca, fai clic sulla sezione del filtro di ricerca in modo che tu possa scegliere di cercare tra le persone che segui, le persone vicine a te e i tweeting in lingue diverse.

Puoi anche utilizzare il pulsante di ricerca avanzata per perfezionare ulteriormente la tua ricerca.

La modifica dei parametri di ricerca e dei filtri ti aiuterà a identificare le persone che parlano o sono interessate alla tua nicchia. Quindi puoi iniziare una conversazione con loro, scrivendo loro un tweet, facendo clic sul pulsante Tweet To sul loro profilo o scorrendo verso il basso la loro linea temporale per trovare il contenuto a cui rispondere.

Puoi anche aggiungerli a un elenco di Twitter (vedi suggerimento n. 10) per l'interazione continua.

10. Segmenta il tuo pubblico con le liste

Come abbiamo visto, l'enorme volume di tweet su Twitter rende difficile qualsiasi interazione personale con tutti i tuoi follower. La maggior parte dei loro tweet scorrerà prima che tu abbia la possibilità di vederli, a meno che non ti menzionino in modo specifico e tu stia monitorando queste menzioni (vedi suggerimento n. 18).

È qui che entrano in gioco le liste di Twitter. La creazione di elenchi consente di segmentare il pubblico di Twitter in gruppi più piccoli in modo da poter tenere il passo con i loro tweet e interagire con loro. Questo è un ottimo modo per creare una relazione più personale con gruppi mirati di follower, in modo che possano conoscere te e la tua attività e diventare lead.

Gli utenti di Twitter creano elenchi basati su:

  • Nicchie, come il content marketing, il marketing digitale e così via
  • Comportamenti, come elenchi di persone che hanno i tuoi prodotti
  • Stato, come clienti attuali o follower interessati

Hai un'idea. Ecco come si crea un elenco Twitter tramite l'interfaccia web.

Fai clic sull'icona del tuo profilo e seleziona elenchi dal menu a discesa.

Quindi vai a Crea una nuova lista nella barra laterale.

Dai un nome alla lista e scegli le impostazioni sulla privacy. Le liste private ti permettono di aggiungere persone a una lista senza che nessuno lo sappia. Gli elenchi pubblici saranno visibili sul tuo profilo.

Quando crei l'elenco, vai alla pagina di elenco, dove puoi cercare persone da aggiungere. Se sai chi vuoi aggiungere, digita il loro nome utente nella casella di ricerca per vedere il loro profilo.

Quindi fare clic sul menu di tre punti sulla destra e fare clic Aggiungi alla lista. Scegli il nome della lista in cui vuoi aggiungerli.

Puoi modificare gli elenchi in qualsiasi momento navigandoli dal tuo profilo o dal menu a discesa.

Qualche tempo fa, Twitter ha aggiornato le impostazioni dell'elenco per consentirti di avere fino a 1.000 elenchi con 5.000 membri ciascuno. Ci sembra ancora abbastanza rumoroso, quindi consigliamo di utilizzare elenchi più piccoli per trarre il massimo vantaggio da questa strategia.

Curare un elenco Twitter pubblico di fonti utili su un argomento può anche essere una buona strategia di generazione di lead. Twitter consente alle persone di iscriversi a elenchi pubblici, e questo aiuta a migliorare la tua reputazione di esperto.

11. Trova gli Influencer Twitter con Klear

Un altro modo per espandere la tua portata e generare più contatti su Twitter è utilizzare gli influencer di Twitter. Come abbiamo detto nel nostro articolo sugli hack del marketing digitale, il marketing di influencer è un ottimo modo per far conoscere la tua azienda per migliorare la generazione di lead.

Ad esempio, l'agenzia di marketing Clever ha utilizzato influencer marketing su Twitter come parte della sua strategia per promuovere la campagna di Rescue Remedy. Durante la campagna, l'hashtag di marca è diventato un argomento di tendenza su Twitter.

Quindi, come trovi gli influencer di Twitter? Klear è uno strumento utile per farlo. Il piano di base è gratuito, anche se è necessario creare un account.

Una volta che hai fatto, vai alla pagina iniziale, vai a influencerse digita l'abilità o la nicchia che ti interessa nella casella di ricerca. stampa Ricerca.

In alternativa, seleziona da alcune delle categorie pre-create.

In ogni caso, visualizzerai un elenco di influencer di Twitter, con brevi descrizioni dei numeri dei follower, della presenza sui social media, della posizione e altro ancora.

Puoi fare clic sul loro profilo di Klear per maggiori dettagli su quanto siano influenti e coinvolgenti, la loro portata e un'istantanea della loro presenza su Twitter. Puoi anche ottenere maggiori dettagli sui loro contenuti, dati demografici del pubblico e rete.

Fai clic sull'icona di Twitter nel loro profilo Klear per andare al loro profilo Twitter e aggiungerli alla tua lista di influencer.

Con un account Klear a pagamento, puoi creare i tuoi elenchi di influencer all'interno dell'app. Klear tiene traccia dei dati anche per altri social network, tra cui Instagram, Facebook e le pagine di LinkedIn.

12. Offrire il servizio clienti

Se sei in un settore dei servizi come ristoranti o viaggi, o stai offrendo prodotti in vendita, non ignorare la potenza del servizio clienti per migliorare la generazione di lead. Secondo Groove, un singolo cliente felice ne dirà altri nove, il che significa che fino a 9 persone potrebbero diventare clienti in base a tale raccomandazione.

Risulta che oltre il 65% degli utenti online sta cercando social media per l'assistenza clienti. Se non lo stai fornendo, ti stai perdendo l'occasione di stupire i tuoi clienti e conquistare più affari.

Il bello di Twitter è che se lo stai monitorando correttamente (vedi Suggerimento n. 18), puoi rispondere immediatamente, creando più clienti felici per far conoscere la tua attività.

Durante la gestione del servizio clienti su Twitter, Twitter ti suggerisce:

  • Mantieni pubbliche le conversazioni positive
  • Spostare i problemi che devono essere gestiti per i messaggi privati ​​diretti
  • Retweet e cita recensioni o raccomandazioni positive

Altri suggerimenti includono:

  • Avere un account Twitter del servizio clienti, ma far sapere che c'è una persona reale dietro di esso, magari aggiungendo le iniziali del rappresentante del servizio clienti alla fine di un tweet
  • Mettiti nei panni del cliente e rispondi di conseguenza
  • Scopri come gestirai diversi tipi di query e fornirai una guida per chi gestisce il tuo account del servizio clienti

13. Pin i tuoi tweet

Ecco un semplice consiglio per ottenere una maggiore visibilità dei tuoi contenuti in modo che possa generare più lead Twitter: appuntare un tweet sul tuo profilo. I tweet appuntati si trovano in cima al tuo profilo, quindi sono le prime cose che le persone vedono quando ti controllano su Twitter.

Per generare il maggior numero di lead, ti consigliamo di aggiungere un tweet che rimandi a una pagina di destinazione con una forma di optin magnete di lead o a un contenuto gated. In questo modo, puoi offrire contenuti di valore al tuo pubblico di destinazione in cambio del loro indirizzo email, convertendo i tuoi follower di Twitter in lead.

Puoi appuntare un singolo tweet alla volta. Ecco come lo fai.

Quando sei collegato a Twitter, fai clic sul tuo nome e seleziona il Profilo collegamento. Questo farà apparire la pagina con tutti i tuoi tweet.

Vai su qualsiasi tweet e fai clic sulla freccia del menu a discesa a destra. Questo mostrerà un menu.

premi il Pin alla pagina del tuo profilo collegamento. Riceverai un messaggio di conferma.

Quando confermi, il tweet che hai appuntato apparirà nella parte superiore del tuo profilo.

Puoi sbloccare un tweet in qualsiasi momento facendo clic sulla freccia a destra per visualizzare il menu a discesa.

14. Far crescere i seguaci sul posto

Se vuoi generare lead su Twitter, è utile aumentare i tuoi follower. E uno dei posti migliori per chiedere alle persone di seguirti è sul tuo sito web, perché i tuoi visitatori sono lì a causa del loro interesse per la tua attività e il tuo contenuto.

Jared Ritchey è uno strumento eccellente per aiutarti a sfruttare questo interesse e convincere i tuoi visitatori a fare il passo successivo e diventare seguaci di Twitter.

Le avanzate funzionalità di targeting di Jared Ritchey ti aiutano a creare popup che non infastidiscono i tuoi visitatori. Puoi usare Jared Ritchey per mostrare i popup di generazione dei lead di Twitter ai visitatori esattamente nel momento giusto. Ad esempio, puoi:

  • Assicurati che i visitatori abbiano la possibilità di interagire con i tuoi contenuti ritardando il popup fino a quando le persone non hanno visualizzato un paio di pagine
  • Usa il rilevamento referrer per mostrare il tuo pop-up alle persone che sono arrivate sul tuo sito da Twitter, poiché sai già che è una piattaforma che usano
  • Attira l'interesse dei visitatori utilizzando la tecnologia Exit-Intent ™ per mostrare il tuo pop-up di Twitter proprio mentre stanno per lasciare il tuo sito

Guarda il nostro tutorial completo su come creare un popup di follow su Twitter.

15. Crea un MonsterLink ™ condivisibile

Un'opzione per pubblicare le campagne di Jared Ritchey è un MonsterLink ™ condivisibile, che ti consente di condividere la tua campagna ovunque.

Un modo per attirare lead è con un magnete guida, come un ebook, lista di controllo, foglio di lavoro o altro download. Questo fornisce valore ai tuoi visitatori in cambio del loro indirizzo email.

Spesso promuovi il tuo magnete guida sul tuo sito web, magari con una campagna popup in modo che i visitatori possano vederlo quando sono sul tuo sito.

Ma ora puoi anche promuovere quel magnete guida direttamente dalla tua biografia su Twitter, utilizzando un Shareable MonsterLink ™. Un MonsterLink ™ condivisibile significa che le persone possono cliccare sulla tua campagna e iscriversi al tuo magnete guida, senza nemmeno dover lasciare Twitter.

Per fare in modo che ciò accada, crea una campagna Jarra Ritchey come descritto sopra, quindi fai clic su Condivisibile MonsterLink ™ pulsante quando sei pronto per pubblicare. Prendi il link e aggiungilo alla tua biografia su Twitter.

16. Partecipa alle chat di Twitter

Un ottimo modo per espandere la rete quando si utilizza Twitter per la generazione di lead è quello di prendere parte alle chat di Twitter.

Una chat su Twitter è una discussione su Twitter, solitamente legata a un argomento particolare. Ad esempio, l'app di condivisione social Buffer discute i social media nel suo #Bufferchat settimanale. Molte chat su Twitter hanno un ospite invitato che risponde ad alcune domande, ma in genere tutti i partecipanti possono intervenire con i loro pensieri. Ecco un esempio di SEMRush:

La nostra esperienza con le chat su Twitter mostra che i partecipanti beneficiano di ottenere più retweet, menzioni e follower.

Mentre puoi prendere parte alle chat di Twitter su Twitter, è molto più semplice usare un'app di chat su Twitter. Questo perché un'app consente di vedere solo i tweet correlati all'argomento e di identificare facilmente i tweet dagli host di chat e dagli ospiti invitati. TwChat è una piattaforma popolare per seguire le chat di Twitter.

Quindi, come trovi le chat di Twitter a cui partecipare? Prova Twub o Tweet Reports come punto di partenza.

E, naturalmente, se hai un pubblico numeroso e coinvolto, puoi mantenere un flusso costante di contatti da Twitter, avviando la tua chat su Twitter.

17. Esegui un concorso su Twitter

Un modo divertente per migliorare la lead generation di Twitter è utilizzare un concorso per aumentare la consapevolezza del marchio. Alcuni esempi di concorsi su Twitter includono:

  • Chiedere agli utenti di twittare immagini con hashtag particolari
  • Creare una competizione di lotterie
  • Esecuzione di una competizione di sottotitoli
  • Fare una domanda a cui i follower possono rispondere

Quando si esegue un concorso su Twitter, assicurarsi di rispettare le regole di Twitter per l'esecuzione delle promozioni. E, se vuoi organizzare un concorso su più profili di social media, prova a utilizzare uno strumento come Rafflecopter per semplificare il processo.

18. Monitorare le conversazioni

Non solo il monitoraggio delle conversazioni su Twitter è un ottimo modo per offrire un servizio clienti (vedi suggerimento n. 12), ma aiuta anche a essere più reattivo, in modo da poter reagire rapidamente ai tweet dei follower.

Mentre ci sono molti strumenti per monitorare le conversazioni su Twitter, puoi anche monitorarli da Twitter. Per fare questo, vai su Twitter, clicca su notifiche, poi menzioni per vedere tutte le menzioni del tuo nome utente Twitter.

Per ricevere notifiche immediate, fai clic sull'immagine del tuo profilo e vai a Impostazioni e privacy nel menu a discesa. Puoi scegliere di ricevere notifiche sull'attività tweet spuntando le caselle appropriate in Mobile, Notifiche di posta elettronica, notifiche o Notifiche Web.

Puoi anche tracciare menzioni con strumenti come Anewstip e Mention, che ti consentono di tracciare le menzioni del brand, e non solo il tuo nome utente, in modo che tu possa essere ancora più reattivo.

19. Promuovi con le pubblicità di Twitter

Come tutti i siti di social media, puoi promuovere i contenuti su Twitter per una maggiore visibilità. Se soddisfi i criteri di idoneità e crei un account inserzionista, puoi accedere agli annunci Twitter dal tuo profilo o visitando ads.twitter.com.

Una volta che sei lì, fissa un obiettivo per il tuo

Guarda il video: WORDPRESS HACKERATO? tutorial per pulirlo, aggiustare file, resettare la password con phpmyadmin

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: