👉 The Now Revolution: rendere il tuo business più veloce, più intelligente e più sociale

Novità di WordPress 4.0

Come sapete, stiamo partecipando a BlogWorld Expo East a New York City. Abbiamo avuto il piacere di partecipare alla sessione di Jay Baer (@jaybaer) in cui ha condiviso come rendere il tuo business più veloce, più intelligente e più sociale. Queste idee provengono dal suo libro The Now Revolution, che dovresti considerare leggendo se ti piace questo post. Ecco un riassunto della sua presentazione:

Per anni, le aziende hanno avuto un modo stabilito di comunicare con i clienti. Tramite chiamate telefoniche, lettere di reclamo e l'email occasionale. Negli ultimi tre anni, tuttavia, il modo in cui le aziende e i clienti interagiscono è stato drasticamente cambiato. Grazie a siti di social media come Twitter e Facebook e siti di recensioni come Yelp e TripAdvisor, ogni cliente è ora un reporter le cui opinioni e lamentele possono essere ascoltate da migliaia di minuti a pochi minuti di un'interazione. Le aziende si trovano di fronte al compito di non solo smistare questi reclami, ma di verificare che ciascuno sia un vero reclamo e quindi reagire in modo tempestivo. Questo è un business in tempo reale.

Questo è il compito delle aziende di oggi, adattarsi e diventare più veloci, più intelligenti e più sociali. Le aziende hanno apportato alcuni di questi adattamenti prima, all'avvento del telefono, del fax e della posta elettronica, ma i social media sono una bestia completamente diversa. Una società non può semplicemente avere un account e assumere che renderli social come possibile con la posta elettronica o il telefono. Le aziende sociali devono creare una cultura aziendale e un'identità condivisa da tutti i membri di questa azienda. Un esempio di Jay è quello di ThinkGeek, il rivenditore online. Poiché ThinkGeek lavora per un culto aziendale della geek, ogni dipendente può interagire con i clienti allo stesso modo. Jay raccomanda alle aziende di smettere di cercare di assumere dipendenti in base all'abilità e invece di assumere un lavoro basato sulla passione. Ciò promuove l'idea di "una mente, un cuore" che riunisce una cultura aziendale coesa.

Le aziende devono prendere questa cultura unificante e usarla per decentralizzare le loro operazioni sui social media. Le interazioni dei social media e i rendimenti dei social media devono estendersi oltre il reparto marketing o IT in un "esercito di marketing non ufficiale" che può sia promuovere il marchio dell'azienda sia di fatto il servizio clienti e gli agenti di marketing.

Jay propone tre livelli alla gestione dei social media, agli allenatori, allo stand e ai giocatori. Gli allenatori sono un gruppo di individui che definisce la politica dei social media di alto livello. Questo sarebbe un gruppo composto da dipendenti di più dipartimenti che pianificherebbero il piano di impegno sociale delle imprese. Lo stand (di solito un insieme di manager) agisce come un gruppo di assistenti allenatori che adottano la strategia complessiva e gestiscono la sua decimazione e implementazione. Infine, i giocatori sono i guerrieri della strada che sono responsabili dell'interazione effettiva con i clienti. Dovrebbero essere supervisionati dagli allenatori e dallo stand, ma dovrebbero essere abbastanza autonomi per lavorare da soli.

Le aziende devono anche riconoscere che non esiste un numero magico per il coinvolgimento dei social media. Nessun numero di fan o follower è il numero perfetto, quindi le aziende devono imparare ad accettarlo. Lo stand e gli allenatori devono anche condividere le informazioni che i giocatori di social media. Trattenendo le informazioni sull'efficacia o sull'implementazione delle campagne sui social media, nessuno fa cibo.

Infine, le aziende devono diventare più sociali. Possono farlo rispondendo alle domande e alle preoccupazioni dei loro clienti. Anche solo dire grazie e mi dispiace può avere un enorme impatto sui tuoi clienti e sulla tua reputazione.

Queste idee provengono dal suo libro The Now Revolution, che dovresti considerare leggendo se ti piace questo post.

sponsor

Il tema standard è riconosciuto come uno degli 8 migliori temi WordPress premium di Mashable, TheNextWeb lo ha definito il tema WordPress più brillante di sempre, ed è stato anche nominato da WPBeginner come uno dei 25 migliori temi commerciali di WordPress del 2010. Con il loro recente aggiornamento, il tema standard ora supporta pienamente i formati dei post. Ottieni uno sconto del 15% se utilizzi il coupon "WPBEGIN15".

BuySellAds è un enorme mercato per comprare / vendere spot pubblicitari sul tuo sito. Oltre 750 blogger di successo li utilizzano per potenziare le loro vendite di annunci online. WPBeginner usa anche BSA per mantenere i nostri annunci. È anche un ottimo posto per gli inserzionisti. Oltre 1.000 inserzionisti di qualità utilizzano BSA per indirizzare il pubblico che è giusto per il loro marchio. Se sei interessato, fai domanda per essere nel loro marketplace ora.

Open Source Training insegna alle persone come usare Joomla, Drupal e WordPress.

Guarda il video: WordPress – Le novità di WordPress

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: