👉 Gravity Forms vs. Wufoo (che è una soluzione migliore per la gestione dei moduli?)

Modifica flusso WordPress Plugin – Immagine in primo piano

Recentemente uno dei nostri utenti ci ha chiesto quale sia un plug-in di forma migliore tra Gravity Forms e Wufoo. In passato abbiamo fatto un sacco di post sui moduli Gravity ma nessuno su Wufoo. Abbiamo utilizzato entrambi i software di gestione della forma personalmente, quindi possiamo fornirti un confronto abbastanza sfacciato di queste due piattaforme. In questo articolo, confronteremo Gravity Forms vs Wufoo per determinare quale sia la migliore soluzione di gestione dei moduli per WordPress. Una cosa che è importante notare è che useremo la nostra frugale blogger / mentalità sviluppatore per esprimere il vincitore.

Prezzi

Sì, sappiamo che il pricing è uno dei fattori più importanti per i blogger quando si sceglie una piattaforma. È ancora più importante in questo confronto perché ti mostra una differenza fondamentale tra queste due piattaforme. Gravity Forms è un plugin mentre Wufoo è un servizio in hosting. Detto questo, per utilizzare il set completo di funzioni che Gravity Forms ha da offrire, è necessario ottenere l'opzione sviluppatore che costa $ 199 con un coupon che può arrivare a $ 149. Questo ti dà tutto ciò che Gravity Forms ha da offrire con 1 anno di supporto e aggiornamenti, quindi è un po 'come un abbonamento annuale eccetto per il prezzo di rinnovo puoi ottenere uno sconto del 50%. Per utilizzare tutto ciò che Wufoo ha da offrire, devi ottenere il loro piano Bona Fide che costa $ 29,95 / mese. Questo rende circa $ 359 / anno.

Vincitore: Gravity Forms

Restrizioni d'uso

Poiché Wufoo è una piattaforma ospitata ci sono restrizioni d'uso. Con il piano Bona Fide sono ammessi solo 5 utenti che è qualcosa con cui la maggior parte può fare i conti. Ottieni forme / rapporti illimitati. Tuttavia, sei limitato a 3000 voci / mese. Se nel modulo è presente l'opzione per il collegamento dei file, si dispone di un totale di 1 GB di spazio di archiviazione. Naturalmente puoi eseguire l'aggiornamento a uno dei loro piani più alti che arriva a $ 199,95 al mese per 100.000 voci. Quindi questo dipende molto dalla grandezza del tuo sito. Nota: se superi la quantità di voci assegnate, paghi $ 0,05 USD per entrata.

I moduli Gravity ti consentono di avere moduli illimitati, utenti illimitati (puoi averne tanti nella tua installazione di WordPress), e c'è tanto spazio di archiviazione disponibile quanto il tuo piano di hosting web lo consente. Ultimo ma certamente non meno importante, hai voci illimitate.

Vincitore: Gravity Forms

Facilità d'uso

Entrambe le piattaforme sono abbastanza facili da usare. Sia le forme Gravity che Wufoo hanno un editor di form drag-drop. È possibile selezionare il tipo di campo e crearlo con un clic. Il processo di creazione di moduli su entrambi è abbastanza intuitivo e facile da imparare. Quando si tratta di gestire le voci, l'interfaccia è di gran lunga superiore in Wufoo probabilmente perché non sono limitate dall'interfaccia utente di backend di WordPress. Le forme di gravità cercano di aderire all'interfaccia utente di WordPress quindi non possono fornire un'interfaccia utente superiore con icone e simili a Wufoo. Mentre le forme Gravity hanno tutte le caratteristiche simili, a noi personalmente piace l'interfaccia Wufoo. Puoi vedere da solo come Wufoo rende molto più facile navigare tra le voci con la navigazione. È inoltre possibile modificare, eliminare, inviare tramite e-mail o stampare la voce tutto da un punto.

Mentre le forme di gravità hanno queste opzioni, non è altrettanto chiara. Post scriptum Non vi è alcuna opzione per navigare tra le voci dalla pagina di entrata nei moduli Gravity.

Vincitore: lieve vantaggio per Wufoo

Sicurezza

La sicurezza può essere cruciale quando raccogli informazioni importanti attraverso i tuoi moduli. Mentre le forme di gravità sono un plugin sicuro, non è un servizio. Quindi la responsabilità della sicurezza dei dati raccolti ricade su di te. Wufoo è dotato di crittografia SSL, quindi tutti i tuoi dati vengono trasmessi in modo sicuro. Ottenere un certificato SSL può costare fino a $ 79 dollari, ma se lo si installa sul server, Gravity Forms è al cento per cento compatibile con esso.

Vincitore: se si paga per SSL con Gravity Forms e si gestisce la sicurezza del server, allora c'è un pareggio. Altrimenti vince Wufoo.

Moduli a più pagine

Spesso quando si esegue la generazione di lead, è possibile che sia necessario raccogliere alcune informazioni aggiuntive per fornire un servizio superiore. I moduli multipagina aiutano tantissimo per aumentare il tasso di sottomissione. Fortunatamente entrambe queste piattaforme hanno l'opzione che consente di creare facilmente moduli di più pagine. Nel layout, hai la possibilità di mostrare la barra di avanzamento che aiuta l'utente a vedere quanto è lungo il modulo. Tuttavia, una cosa che dà a Wufoo un'enorme vantaggio ai nostri occhi è la parziale sottomissione della forma. Un sacco di volte gli utenti tendono a lasciare il sondaggio / modulo a metà strada se sentono che è troppo lungo. Wufoo consente di salvare quell'inserimento parziale ogni volta che un utente accede alla pagina successiva del modulo. Se mostri solo 2-3 domande / pagina, otterrai quante più informazioni possibili dall'utente. D'altro canto, le forme di gravità non hanno modo di memorizzare una sottomissione parziale.

Se sei un consulente e hai un sondaggio tra i clienti, potresti anche avere più informazioni possibili piuttosto che perdere completamente l'intero vantaggio.

Vincitore: Wufoo

Integrazioni di terze parti

Gravity Forms offre integrazioni con Aweber, MailChimp, Campaign Monitor, Freshbooks, PayPal e Twilio. Ciò ti consente di raccogliere e-mail dai tuoi moduli e di raccogliere anche i pagamenti. Wufoo, presente sul mercato dal 2006 con una recente acquisizione di $ 35 milioni, vanta molte integrazioni di terze parti. Per elencare alcuni popolari: PayPal, Authorize.Net, Google Checkout, Freshbooks, HighRise, Salesforce, MailChimp, Campaign Monitor e altro.

Wufoo ha molte integrazioni di terze parti, ma hanno una squadra e un finanziamento molto più grandi. Per non dire che sono stati in giro più a lungo.

Vincitore: Wufoo

Capacità di prendere i messaggi degli ospiti

I moduli Gravity hanno un'opzione che consente di accettare l'invio di messaggi guest utilizzando i moduli Gravity e salvarli come bozze.Questo ha reso la nostra vita molto più semplice nella gestione della nostra galleria WordPress. È possibile avere l'opzione per allegati, categorie, tag, ecc. Mentre Wufoo è una soluzione per la gestione di form grandiosa, non ha questa funzionalità disponibile per WordPRess.

Vincitore: Gravity Forms

Registrazione Utente

Gravity Forms ha un potente componente aggiuntivo per la registrazione degli utenti che funziona perfettamente con installazioni Multi-site e BuddyPress. Wufoo non ha tale integrazione con WordPress. Puoi utilizzare questo componente aggiuntivo per creare meta utente personalizzate in modo molto più semplice di prima.

Vincitore: Gravity Forms

Esempi interessanti

Wufoo ha una pagina dedicata agli esempi di come gli utenti utilizzano il loro servizio.

Le Gravity Forms dovrebbero avere qualcosa del genere, ma non lo fanno. I due fantastici usi che abbiamo trovato sono:

WPBeginner WordPress Gallery
Generatore di tipo di post personalizzato

Come puoi vedere, entrambe queste piattaforme hanno qualcosa di unico da offrire. È molto difficile dire che si è completamente superiori agli altri. Usiamo ancora Gravity Forms sui nostri siti. Stiamo anche utilizzando Wufoo su alcuni dei nostri altri progetti. Dipende davvero da ciò di cui hai veramente bisogno.

Guarda il video: Buddypress – Modifica front-end delle tue attività

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: