๐Ÿ‘‰ 15 Mobile Landing Page Le migliori pratiche dimostrate per ottenere grandi risultati

La Guida per principianti per guidare la generazione

Sapevi che il 51% degli acquirenti afferma di utilizzare dispositivi mobili per trovare nuovi marchi e prodotti? Da quando i dispositivi mobili e portatili sono arrivati โ€‹โ€‹in scena, hanno preso costantemente il traffico dai desktop.

Quindi, perché le conversioni dei dispositivi mobili sono ancora inferiori a quelle dei desktop?

Bene, ci sono alcuni motivi. Alcuni di questi motivi, come la preoccupazione dell'acquirente per la sicurezza delle informazioni, non hanno molto controllo. Uno dei motivi per cui le conversioni dei dispositivi mobili sono ancora in ritardo rispetto alle conversioni desktop su cui hai il controllo completo: le tue pagine di destinazione per dispositivi mobili.

Che cos'è una pagina di destinazione?

Una pagina di destinazione è una singola pagina Web che viene visualizzata quando si fa clic su un risultato di ricerca o su un annuncio online. Queste pagine hanno in genere un singolo invito all'azione o allo scopo e design e navigazione minimi.

In questo articolo, illustreremo le best practice per la pagina di destinazione di 15 dispositivi mobili che miglioreranno le conversioni da dispositivo mobile. Concluderemo con alcuni esempi di pagine di destinazione per dispositivi mobili che ti ispireranno a crearne di tuoi.

Best practice per la pagina di destinazione mobile

Le migliori pagine di destinazione per dispositivi mobili attirano l'attenzione, chiedono un'azione e ottengono una conversione. Fatto e fatto.

Quando ti trovi su una landing page ben realizzata, qualcosa dentro di te probabilmente sospira felicemente perché semplicemente, è giusto ed è così facile da usare.

Puoi creare le tue pagine di destinazione in questo modo con questi 15 suggerimenti per l'ottimizzazione della pagina di destinazione per dispositivi mobili, quindi entraci.

1. Creare una pagina di destinazione mobile separata

Non è più abbastanza "mobile" o "responsive". Le pagine di destinazione dei dispositivi mobili devono essere progettate specificamente per l'utilizzo mobile o non verranno convertite nel modo desiderato.

Il problema con la progettazione reattiva è che tutti gli elementi erano ancora progettati per desktop e non mobili. Anche il flusso della pagina è stato creato per l'uso desktop. Poiché gli utenti mobili cercano e navigano in siti diversi rispetto agli utenti desktop, le pagine di destinazione devono essere personalizzate per ogni dispositivo che verrà utilizzato durante il percorso del cliente.

È importante mappare il percorso del cliente e costruire il sito ottimizzato per i dispositivi che verranno utilizzati lungo il percorso.

PayPal fa un ottimo lavoro nel creare un'esperienza completamente diversa per gli utenti mobili e desktop. La loro landing page desktop, pur essendo minimalista, è visivamente coinvolgente e accattivante.

La loro pagina di destinazione mobile è molto semplice. C'è un'opzione per accedere e un menu nel caso in cui desideri vedere opzioni aggiuntive, ma l'obiettivo principale sono due pulsanti che ti porteranno a maggiori informazioni sull'utilizzo di PayPal per uso personale o aziendale. Ciò elimina la necessità per un visitatore mobile di scorrere il sito per trovare le informazioni che stanno cercando.

Come puoi vedere, entrambe le pagine di destinazione sono visivamente accattivanti e gestiscono esigenze molto diverse per i visitatori. La pagina di destinazione per dispositivi mobili è progettata per aiutare i visitatori a trovare informazioni o completare rapidamente le attività, mentre la pagina di destinazione del desktop è orientata più verso i visitatori con il tempo da dedicare.

2. Usa Click-to-Call

Se i dati chiave come inventario, orari di apertura e prezzi non saranno facilmente accessibili sul tuo sito, le tue informazioni di contatto devono essere. Per un sito mobile, questo significa utilizzare un pulsante click-to-call facile da individuare e abbastanza grande da fare clic.

Gli utenti mobili sono interessati a ottenere i dati che stanno cercando in questo momento. Se non riescono a trovarlo rapidamente sul tuo sito, cercheranno un modo semplice per contattarti per ottenere le informazioni di cui hanno bisogno.

3. Implementare Click-to-Scroll

La maggior parte delle volte una pagina di destinazione più corta è migliore. Ci sono volte, tuttavia, che gli utenti vorranno sfogliare il tuo inventario o leggere qualcosa sul tuo sito. In questi casi, puoi usare click-to-scroll.

Click-to-scroll significa che si impostano i pulsanti di navigazione che un utente può fare clic per portarli su una pagina di scorrimento più lunga. Piuttosto che forzare lo scorrimento sui visitatori del tuo sito, permetti loro di prendere le decisioni.

String Automotive ha effettuato il proprio test A / B per la propria pagina di destinazione mobile e l'ha trovata l'aggiunta della funzionalità click-to-scroll ha ridotto la frequenza di rimbalzo del 37%.

4. Usa intestazioni e piè di pagina appiccicosi

Anche se lo spazio sullo schermo è prezioso per le pagine di destinazione dei dispositivi mobili, è importante che il tuo invito all'azione o qualsiasi navigazione tu stia utilizzando per la tua pagina di destinazione mobile sia facilmente accessibile. Navigazione appiccicosa consente ai visitatori trova ciò che stanno cercando circa il 22% più velocemente, che è un grosso problema per le pagine di destinazione dei dispositivi mobili.

Inoltre, letteralmente tutti preferiscono siti con navigazione appiccicosa, anche quando non riescono a spiegarne il motivo.

5. Usa popup ottimizzati per dispositivi mobili

I popup possono essere utili ed efficaci per la generazione di lead su pagine di destinazione per dispositivi mobili se ti assicuri che siano ottimizzati per i dispositivi mobili. Gran parte di questa ottimizzazione significa tenerli il più semplici possibile, quindi limita il tuo modulo a pochi campi o anche solo a un indirizzo email. È sempre possibile raggiungere il visitatore all'indirizzo di posta elettronica fornito per ulteriori informazioni in seguito.

I popup utilizzati per i dispositivi mobili devono corrispondere alle dimensioni della tua pagina di destinazione per dispositivi mobili e non costituire un onere per il visitatore chiudere o disattivare.

Ci sono quelli che ti diranno che i siti mobili non dovrebbero mai avere popup, ma diversi clienti di Jared Ritchey hanno visto un grande successo con loro:

  • ChinaImportal ha aumentato i contatti del 18%
  • Il Coach Advisor ha visto 3 conversioni in tutto il sito
  • Salt Strong ha convertito il 3,8% dei visitatori mobili

Se utilizzati correttamente, i popup sono un'aggiunta fantastica alla strategia di ottimizzazione del tasso di conversione.

6. Crea una copia più breve

La tua pagina di destinazione per dispositivi mobili non deve contenere tutta la copia dal tuo sito desktop. Questo è un posto dove usare una copia abbreviata più breve.Puoi e dovresti essere comunque intelligente e colorato, ma vorrai arrivare al punto in fretta o i tuoi visitatori si sentiranno frustrati e te ne andranno.

Ecco alcuni modi per ridurre il testo sulla tua pagina di destinazione per dispositivi mobili:

Taglia tutto ciò che puoi, senza sacrificare la chiarezza

L'obiettivo è quello di essere brevi e concisi, non tagliare i punti chiave che faranno o distruggeranno il tuo messaggio. Se qualcosa aggiunge valore, lascia.

Utilizza punti elenco

I punti elenco sono ottimi per ottenere punti chiave in blocchi più piccoli senza dover utilizzare la copia di supporto che li circonda. Hanno anche il vantaggio di attirare l'attenzione del visitatore, rendendo meno probabile che vengano trascurati.

Mantieni frasi e paragrafi brevi

Frasi e paragrafi dovrebbero essere entrambi brevi e di facile lettura. Non dovrebbero esserci muri di testo sulla tua pagina. Rompere il testo mantiene il visitatore interessato e rende più facile trovare punti chiave.

Non dimenticare che stai lavorando con meno spazio su una pagina di destinazione mobile rispetto a un sito desktop. Un titolo di 10 parole può diventare 7 righe di testo come questa pagina di destinazione mobile mal concepita da HubSpot:

7. Vai facile su Visual e video

Immagini e video prendono i dati. Non tutti gli utenti che raggiungono la tua pagina di destinazione per dispositivi mobili saranno sul Wi-Fi; alcuni useranno i loro dati cellulari limitati. Mantieni le immagini al minimo e assicurati di ottimizzare le immagini che utilizzi per assicurarti che siano compresse.

Se stai per utilizzare i video, sicuramente non li vuoi impostare per la riproduzione automatica. Ciò significa che i visitatori dovranno fare clic su di essi per riprodurli, in modo da poterli distrarre dalla chiamata principale all'azione.

Una pagina di destinazione non deve essere impantanata con immagini e video per essere visivamente accattivante. Dai un'occhiata a questa bellissima pagina di destinazione per dispositivi mobili di Evernote:

È semplice, non c'è dubbio sull'invito all'azione e si carica molto velocemente. È anche molto accattivante a causa della sua mancanza di immagini pesanti. Confrontalo con questa pagina di destinazione mobile di Amrit Yoga:

Certo, è una pagina molto carina, ma è piena di immagini e richiede un carico molto alto di risorse. Amrit Yoga avrebbe potuto trasmettere la pace e la calma dello yoga altrettanto bene con un design minimalista usando immagini limitate e finito con un sito che caricava molto più velocemente.

8. Fallo veloce

Prestare attenzione ai tempi di caricamento è estremamente importante perché con l'aumento dei tempi di caricamento della pagina, anche le frequenze di rimbalzo aumentano. E quando un visitatore lascia un sito a causa dei tempi di caricamento lenti, quasi il 50% di essi non torna mai più.

Ecco i dati che Google ha scoperto nella sua ricerca del 2018:

È interessante notare che il tempo medio necessario per caricare completamente una pagina di destinazione mobile è di 15 secondi. Se consideri che il 53% dei visitatori di siti mobili rimbalza se un sito impiega più di 3 secondi per essere caricato, il sito medio richiede troppo tempo per essere caricato.

Se hai preso nota del consiglio nel suggerimento precedente, il tuo sito dovrebbe già caricarsi più velocemente poiché le immagini e i video tendono ad essere il problema numero uno con i siti lenti. Puoi anche aggiornare il tuo piano di hosting a uno più veloce o guardare in una Content Delivery Network (CDN) come MaxCDN.

9. Attenersi ai layout a colonna singola

I dispositivi mobili non hanno bisogno di più colonne. Non hanno spazio per loro e nulla più di una singola colonna rende la navigazione e lo scorrimento davvero ingombranti e goffi.

Ovviamente, vengono anche fatte delle regole per essere talvolta infrante. Se stai cercando di attirare l'attenzione del visitatore potrebbe essere utile a volte disallineare i contenuti. Per la maggior parte, tuttavia, la singola colonna è la strada da percorrere.

Diamo un'occhiata alla differenza nell'azione. Innanzi tutto, il sito ufficiale del governo per lo stato dell'Alaska sembra non avere una pagina di destinazione mobile e sta semplicemente usando la loro normale homepage del sito web, ma funziona per il nostro esempio:

Le colonne multiple che funzionano su una normale pagina web non funzionano su un sito mobile. Riesci a immaginare quanto sarebbe difficile navigare questo sito in uno spazio di circa 3X5 pollici?

Ora diamo un'occhiata alla pagina di destinazione per dispositivi mobili della California:

Non super eccitante, ma sicuramente molto più facile da usare.

10. Ripensare la navigazione

Sapevi che alcuni leader del marketing pensano che dovremmo eliminare del tutto la navigazione sulle pagine di destinazione dei dispositivi mobili e concentrarci su come spingere i visitatori verso la chiamata principale all'azione che vogliamo che completino nella pagina?

Molte pagine di destinazione mobile utilizzano un "hamburger" per la navigazione per risparmiare spazio su schermi più piccoli. La maggior parte dei visitatori si è abituata a vedere questo simbolo e sa che facendo clic su di esso verranno visualizzate le opzioni di navigazione.

Alcuni siti utilizzano le intestazioni appiccicose di cui abbiamo parlato nel n. 4 per includere un paio di link di navigazione principali correlati all'obiettivo principale che hanno per la pagina di destinazione mobile.

11. Ottimizza i moduli per i dispositivi mobili

È molto importante ottimizzare i moduli per i visitatori mobili. Compilare moduli su un dispositivo mobile ha in realtà un valore divertente netto negativo, quindi assicurati di ottenere le informazioni minime necessarie per raggiungere il tuo obiettivo. Puoi sempre seguire più tardi per ulteriori informazioni.

Consiglio rapido: Se si dispone di un sito WordPress, è possibile utilizzare un plug-in come WPForms per semplificare e semplificare la compilazione di moduli che funzioneranno perfettamente per i visitatori mobili.

Questo modulo di Learn Jazz Standards è un ottimo esempio di ciò che dovrebbe essere un modulo mobile:

Ti mettono su quello che stanno offrendo. È un po 'prolisso, ma il modulo compensa. Tre campi: nome, indirizzo email e un menu a discesa per selezionare lo strumento che suoni. Boom. Clicca su iscriviti e sei sulla buona strada per imparare gli standard di jazz.

Likeable Local è un'altra storia interamente.

Siamo sicuri che siano adorabili, ma non siamo sicuri che ci piacciano abbastanza da dedicare il tempo necessario per compilare 6 campi di testo e un menu a discesa su un dispositivo mobile prima di poter scaricare il loro magnete guida.

Se hai bisogno di aiuto per creare il giusto optin, dai un'occhiata a questo post per scoprire come creare optoc mobile che conquistano più business.

12. Usa contrasto elevato

I colori ad alto contrasto hanno uno scopo duplice per l'ottimizzazione della pagina di destinazione per dispositivi mobili.

In primo luogo, sono accattivanti e anche le persone che non hanno il bug del design possono a volte trovare pulsanti dal design magnifico irresistibili da fare clic.

Secondo, le persone usano i loro dispositivi mobili ovunque e la luce naturale esterna può rendere difficile vedere cosa c'è sullo schermo se si tratta di un design a basso contrasto.

Apple fa un lavoro eccellente usando un contrasto elevato con testo e immagini più scure su uno sfondo bianco brillante.

Lindsey Racing, beh, no.

Il design nero, grigio e rosso sembra spigoloso, e presumibilmente è quello che volevano, ma tutto si trasforma in poltiglia sotto una luce dura.

Vuoi assicurarti di utilizzare colori che si convertono bene e che si presentino sotto qualunque tipo di illuminazione i tuoi visitatori utilizzino.

13. Usa lo spazio bianco

Come abbiamo già visto con Evernote e Apple, l'uso dello spazio bianco è una cosa meravigliosa. Crea interesse e rende le pagine di destinazione mobili moderne. Dà anche agli occhi lo spazio per leggere le parole che sono sulla pagina.

Lo spazio bianco rende anche le interazioni touchscreen più facili per i visitatori e mantiene al minimo i clic accidentali.

Per una visione creativa dello spazio bianco diamo un'occhiata a SquareSpace.

Lo spazio bianco di Squarespace mostra che lo spazio bianco non significa realmente spazio "bianco". Stiamo cercando il bianco come in "privo di distrazioni". SquareSpace lo fa magnificamente.

14. Posiziona gli inviti all'azione in cima alla pagina

"Above the fold" si applica ancora alle pagine di destinazione dei dispositivi mobili. Sì, gli utenti mobili sono condizionati a scorrere, ma l'80% dell'attenzione di un visitatore mobile viene ancora speso nella parte superiore della pagina, prima del primo scorrimento istintivo. Questo è dove deve essere il tuo invito all'azione primario.

Drift fa un grande lavoro di mantenere il loro call to action verso la parte superiore della pagina e attira l'attenzione con un po 'di azione che cambia colore. Da allora hanno cambiato questa interessante funzionalità, ma volevamo usarla qui per mostrarti cosa si può fare.

Mentre scorri verso il basso nella pagina di Drift ottieni lo stesso invito all'azione (senza i colori) a metà strada per ricordarti il โ€‹โ€‹motivo per cui sei lì.

Se non sei sicuro di ciò che rende un invito all'azione, possiamo aiutarti a creare il perfetto invito all'azione.

15. Test A / B

Abbiamo salvato le best practice per la pagina di destinazione mobile più importanti per ultime: test A / B. Riceverai così tante informazioni che potrai utilizzare per migliorare il tuo sito, aumentare le conversioni e incrementare le tue entrate semplicemente apportando piccole modifiche.

Ecco il formato di base per eseguire un test A / B:

  • Decidi quale problema vuoi risolvere, come aumentare i tassi di conversione.
  • Determina cosa vuoi confrontare; ad esempio, il 10% di sconto verrebbe meglio della spedizione gratuita?
  • Esegui il test creando due versioni della pagina di destinazione, con l'unica differenza dell'elemento che desideri confrontare.
  • Scopri il vincitore analizzando i tuoi dati e rivedendo i risultati del tuo test A / B.
  • Rivedi e riesegui i tuoi esperimenti.

Ci sono letteralmente migliaia di modi per dividere il tuo sito per dividerlo. Per alcune idee, dai un'occhiata a questo post di 11 best practice per il test A / B.

Le migliori pagine di destinazione mobile che convertono

Ora che sei un esperto di progettazione e test, esaminiamo alcuni esempi di pagine di destinazione per dispositivi mobili, vero? Hai già visto alcuni dei nostri preferiti negli esempi sopra, ma qui ci sono alcuni dei migliori esempi che abbiamo trovato.

Todoist

Perchè ci piace:

  • Alto contrasto
  • Chiama all'azione verso la parte superiore della pagina
  • spazio bianco
  • grafica minimale

Operatore

Perchè ci piace:

  • Divertente uso della grafica
  • Forma super semplice
  • Alto contrasto
  • Nessun gigantesco muro di testo

Zero finanziario

Perchè ci piace:

  • Utilizza video, ma non riproduce automaticamente
  • Call to action è in cima alla pagina
  • Grandi immagini
  • Ottimo uso dello spazio bianco

Vivint

Perchè ci piace:

  • La grafica emozionale attira le corde del cuore
  • Ottimo contrasto
  • Pulsante click-to-call
  • La copia è al punto

Ecco qua! 15 best practice per le pagine di destinazione per dispositivi mobili e tecniche di ottimizzazione per aumentare le conversioni e gli impegni sui dispositivi mobili. Se stai cercando altri modi per aumentare il tasso di conversione da dispositivo mobile, dai un'occhiata a questi 19 metodi comprovati.

Jared Ritchey può essere il partner di lead generation che stavi cercando. Unisciti a noi oggi. Che cosa stai aspettando?

Guarda il video: Generazione minicar, il vizio della macchinina

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: