👉 Come creare un popup basato sulla posizione per aumentare le vendite

I7

Sapevi che l'utilizzo di un popup basato sulla posizione può aumentare le vendite e le conversioni, anche se non sei un'azienda locale?

Il marketing basato sulla localizzazione o il targeting geografico ha un grande successo per le piccole imprese locali. Questo tipo di marketing è un gioco da ragazzi per le aziende con sedi fisiche come ristoranti, negozi e fornitori di servizi.

Ma che dire delle aziende di e-commerce senza una posizione fisica? Oppure, grandi società con portata globale? Il marketing basato sulla posizione ha ancora senso?

Sì. Infatti, un recente studio sui dati di localizzazione utilizzati da Factual ha rilevato che oltre l'80% dei marketer utilizza dati basati sulla posizione per personalizzare l'esperienza del cliente e ottenere risultati eccellenti:

In questo tutorial, ti mostreremo come creare un popup basato sulla posizione per aumentare le vendite e le conversioni.

Prima di entrare in questo, diamo un'occhiata a ciò che il geotargeting e il marketing di geolocalizzazione sono, oltre ai vantaggi.

Che cos'è il targeting geografico?

Geotargeting significa semplicemente che stai fornendo contenuti personalizzati ai visitatori in base alla loro posizione.

Questo non deve significare arrivare fino al livello locale. Le aziende più grandi o con una presenza solo online possono utilizzarla in altri modi. È possibile utilizzare il targeting geografico per effettuare attività di sensibilizzazione a livello regionale, pianificare e promuovere eventi virtuali e per saperne di più sui propri clienti, per i principianti.

Le cose importanti da ricordare sono che stai fornendo contenuto diverso questo è posizione specifica.

Perché utilizzare il targeting geografico?

La posizione può dirti molto di più su un cliente target rispetto alla sua posizione geografica. Se conosci la posizione del tuo pubblico, puoi fare alcune ipotesi riguardo i loro desideri, bisogni e interessi.

Ad esempio, un negozio come il REI può utilizzare il geotargeting per garantire che i clienti in Australia non vedano annunci per i cappotti invernali a gennaio.

Utilizzare il targeting geografico per mostrare contenuti specifici in base alla posizione è solo un esempio molto semplice. Diamo un'occhiata ad alcuni altri motivi per cui potresti voler utilizzare il targeting geografico.

1. Includere o escludere posizioni basate su caratteristiche o servizi

Il marchio Lifestyle Sportique spedisce i loro prodotti in tutto il mondo. A Francisco, però, offrono consegne locali tramite UberRush.

Sportique utilizza il targeting di geolocalizzazione per mostrare un popup separato ai visitatori del sito da San Francisco, incoraggiandoli a scegliere la consegna di UberRush alla cassa.

Piccole cose come questa possono fare una grande differenza quando si tratta di creare fedeltà come marchio locale quando si è effettivamente un'azienda globale.

Guarda il nostro case study del marchio per saperne di più sul loro successo.

2. Affrontare le barriere all'acquisto

Skates.co.uk, uno skate shop a conduzione familiare nel Regno Unito, utilizza il targeting geografico per indirizzare il paese di un utente, assicurando ai visitatori di altri paesi che i loro ordini potrebbero comunque arrivare a loro rapidamente.

Per assicurarsi che stessero prendendo di mira le aziende giuste, hanno dato un'occhiata a dove provenivano i visitatori del loro sito. Quindi, hanno creato campagne mirate per raggiungere quei clienti.

Ecco il popup destinato a essere visualizzato solo per i visitatori dalla Francia:

La spedizione può essere un grande ostacolo per gli acquirenti di eCommerce. Affrontando direttamente il problema, Skates.co.uk è stato in grado di farlo aggiungere £ 2000 di entrate al giorno durante le festività natalizie e anche le frequenze di rimbalzo sono diminuite dopo l'aggiunta di questi opt-in.

3. Destinazione del visitatore target per offrire il prodotto giusto

Il professore americano vende corsi di licenza assicurativa per guidare le persone nel complicato processo di ottenimento di una licenza. Sono una società nazionale e poiché ogni stato negli Stati Uniti ha i suoi requisiti e gli esami per le licenze assicurative, è importante che il professore americano porti i suoi visitatori alla classe giusta per lo stato in cui si trovano.

Per fare questo, usano un popup con l'intento di uscita che appare mentre il lettore sta per lasciare il sito. Il popup si rivolge ai lettori in base alla loro posizione per guidarli verso i materiali specifici della posizione di cui hanno bisogno.

Questo tipo di targeting geografico può fare in modo che i tuoi lettori ottengano i contenuti di cui hanno bisogno e allo stesso tempo ti aiutano a stabilire un'autorità sull'argomento. Per il professore americano, questo è diventato un 9,5% di aumento dei ricavi.

Come puoi vedere, ci sono molti modi per utilizzare il targeting geografico per entrare in contatto con potenziali clienti e non hai bisogno di uno speciale plugin di geolocalizzazione WordPress per farlo.

Per iniziare a utilizzare il targeting geografico sul tuo sito, crea un popup basato sulla posizione con Jared Ritchey.

Come creare un popup in base alla posizione

Innanzitutto, è necessario creare una campagna. Il nostro builder drag and drop rende super facile costruire la tua campagna esattamente nel modo desiderato.

Vai al nostroIniziare documentazione per i passaggi per creare una campagna.

Una volta creata la tua campagna, vai su Regole di visualizzazione scheda.

Puoi impostare la regola di visualizzazione per indirizzare i visitatori di cui si trova la posizioneÈ non è una posizione particolare e hai la possibilità di includere o escludere i visitatori in un paese dell'UE.

Daremo la nostra regola ala posizione del visitatore è West Palm Beach, FL e quindi fare clic Convalidare.

Dopo aver fatto clic su Convalida, verrà visualizzata una schermata con un elenco delle posizioni corrispondenti alla posizione inserita. Fai clic sulla posizione che desideri.

Le regole di visualizzazione sono ottimi strumenti per rendere i tuoi popup mirati e coinvolgenti. Per saperne di più, consulta la nostra documentazione.

Per ora, lasceremo solo le regole di visualizzazione e clicchiamoPasso successivo.

Seleziona la vista della campagna che desideri mostrare. Andremo con ilOptin View e fare clicPasso successivo.

IlSommario è un momento perfetto per verificare le regole e assicurarsi che tutto sia impostato nel modo desiderato. Quindi, fare clicSalvare.

Questo è tutto! Ora sai come aggiungere il targeting geografico alle tue campagne e avere alcune idee fantastiche da provare sul tuo sito.

Cerchi di più sul marketing di geolocalizzazione? Dai un'occhiata a questo post per aiutarti a raggiungere il pubblico giusto e aumentare le conversioni.

Ehi indovina un po? Jared Ritchey ha geolocalizzazione e altro ancora. Dovresti unirti a noi oggi.

Guarda il video: Cosa cambia tra Core i3, Core i5 e Core i7? E Ryzen?

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: