👉 Come utilizzare il contenuto Gated per l'engagement e le conversioni di Skyrocket

Guida definitiva per ottenere traffico GRATUITO da Facebook: passo dopo passo

Vuoi conoscere il modo migliore per rendere le persone più interessate a ciò che hai da offrire? Prendine un po '.

Il content gating fa proprio questo.

Che cos'è un contenuto Gated?

Contenuto Gated è un contenuto online (come articoli, video, white paper, ecc.) che devi compilare in un modulo per ottenere l'accesso. Il modulo potrebbe richiedere solo il tuo indirizzo email, oppure potresti dover fornire il tuo nome, numero di telefono o altre informazioni in cambio di accesso.

Ecco un esempio:

Come vedremo, ci sono pro e contro nel gating content, ma fatto bene, può rendere i tuoi contenuti più accattivanti, aiutarti a coinvolgere il tuo target di riferimento e portare a lead migliori.

In questa guida ti mostreremo come accedere ai contenuti per un maggiore coinvolgimento e conversioni. Condivideremo best practice ed esempi di contenuti controllati, quindi puoi utilizzare la strategia di content gating in modo efficace per migliorare le conversioni di marketing e guidare lead e vendite. Abbiamo visto risultati sorprendenti da contenuti controllati, tra cui un sito che ha ottenuto 11.000 nuovi abbonati in un mese con un semplice aggiornamento del contenuto.

Argomento di studio: Scopri come questa agenzia digitale ha utilizzato contenuti controllati per aumentare le conversioni del 62% e 2x la loro lista di email.

Ecco un video tutorial se vuoi saltare direttamente alla realizzazione:

Per maggiori dettagli, continua a leggere!

Iniziamo…

Introduzione a Gated Content Marketing

Per prima cosa, diamo un'occhiata ad alcuni esempi per esplorare le possibilità.

Un tipo comune di contenuto gated è un post di blog o un articolo in cui devi scegliere di leggere il resto. Ti permette di accedere ad alcuni dei contenuti, stuzzicando l'appetito per ciò che viene dopo. Vedrai questo tipo di gate di contenuti con messaggi simili a "registrati per continuare a leggere".

C'è una versione popolare di questo che vedrai su pubblicazioni online come New York Times, Washington Post, Financial Times e altri. Questi ti permettono di leggere un certo numero di articoli, o una quota mensile, prima di rimuovere l'accesso al resto del contenuto.

E a volte è necessario optare per funzionalità aggiuntive. Ad esempio, sul sito Statista, è possibile visualizzare report di base gratuitamente. Tuttavia, è necessario attivare per ottenere più opzioni e pagare un abbonamento per l'accesso completo.

A parte i post e gli articoli del blog, il contenuto che puoi inserire include:

  • Rapporti di ricerca
  • Webinar
  • Riproduzioni video
  • Strumenti e risorse scaricabili
  • Schede e liste di controllo

In effetti, praticamente qualsiasi magnete o pezzo di contenuto può essere controllato.

Content Gating: Pro e Contro

Il content gating ha i suoi sostenitori e detrattori, ed è vero che ci sono pro e contro nella strategia.

Sul lato positivo, è possibile aumentare il valore di grandi contenuti – e deve essere eccezionale – con gating di contenuti. Se le persone devono fornire dettagli di contatto in cambio di contenuti, aumenta la percezione del valore.

Quando registri i contenuti, i dati che raccogli sul tuo pubblico (ad esempio tramite e-mail marketing e analisi) possono aiutarti a comprenderli meglio. Ciò rende più facile:

  • Costruisci una relazione con gli utenti attraverso il tuo marketing
  • Capire chi sono i tuoi utenti più preziosi
  • Utilizza la segmentazione dell'elenco email per promozioni più mirate

Questi vantaggi portano a conversioni e guadagni. Le statistiche sui contenuti recintati di Unbounce mostrano campagne con tassi di conversione tra il 19% e il 45%.

Ma non tutte le notizie sono buone, ed è per questo che Sprout Content e altri hanno deciso di rimuovere la maggior parte dei loro contenuti.

Alcuni degli svantaggi del contenuto gating includono:

  • Fastidio, che può causare alle persone di avere una percezione negativa del tuo marchio
  • La difficoltà di persuadere i visitatori a compilare moduli lunghi con troppi campi di moduli
  • Raggiungere meno persone, perché meno persone condividono e collegano ai contenuti con gating, con conseguente scarsa SEO e meno traffico

Con questi pro e contro, prima di capire come accedere al contenuto, è importante decidere se è opportuno inserire i contenuti nel tuo business. La prossima sezione aiuterà in questo.

Quando dovresti cancello il contenuto?

Come suggerisce il diagramma di flusso di Hubspot, il miglior contenuto gated è sia prezioso che condivisibile, e non troppo autopromozionale.

Quindi, se stai per aprire un contenuto, assicurati che sia pertinente e offra valore al tuo pubblico.

Uberflip suggerisce che un altro motivo per gating dei contenuti è se hai un pubblico abbastanza grande da renderlo utile. Se ricevi molto traffico, il content gating può aiutarti a separare i visitatori più interessati e impegnati da tutti gli altri.

Devi anche pensare al content gating come parte della tua strategia di marketing generale, che dovrebbe includere anche preziosi contenuti non registrati. Ciò consente al pubblico di comprendere il valore potenziale del contenuto gated.

Pensa se un pezzo di contenuto controllato aiuterà a spostare i potenziali clienti attraverso l'imbuto di vendita per diventare clienti. Ma non indovinare; utilizza l'analisi per misurare il successo dei tuoi contenuti controllati nel generare conversioni. Spiegheremo di più sul monitoraggio delle conversioni più avanti in questa guida.

Infine, il contenuto gated non è giusto per ogni azienda. Mentre la strategia di content gating può funzionare bene per le aziende che producono molti contenuti, se hai un business più pratico, come dire un elettricista, potrebbe non essere giusto per te.

Best practice per i contenuti Gated

Ora che abbiamo analizzato più dettagliatamente cos'è il content gating, diamo un'occhiata alle best practice relative ai gated content.

Crea il tuo contenuto

Innanzitutto, crea contenuti di valore tale da fornire un vero incentivo ai tuoi clienti target per fornire le loro informazioni.La nostra guida alla creazione di un magnete guida ti aiuterà a creare contenuti che sono:

  • Pertinente per il tuo pubblico
  • Abbastanza prezioso da attivare, condividere e fare riferimento
  • Azione, fornendo suggerimenti che possono utilizzare

In alternativa, come abbiamo detto, puoi aprire un pezzo di contenuto esistente, come un post di un blog. Ti mostreremo come farlo più avanti in questa guida.

Costruisci una pagina di destinazione del contenuto gated

Quindi, crea una pagina di destinazione in cui le persone accetteranno i tuoi contenuti con gating. Dovrai includere:

  • Titoli convincenti
  • Copia accattivante
  • Un grande invito all'azione

Ecco un esempio di come accedere ai contenuti di Mirasee:

Per ulteriori informazioni sulla creazione di pagine di destinazione, consulta questi suggerimenti di copywriting per la pagina di destinazione e questa guida alla creazione della pagina di destinazione.

La tua pagina di destinazione dei contenuti recintati includerà anche un modulo di optin. Ricordati di chiedere solo le informazioni di cui hai veramente bisogno. La maggior parte delle ricerche mostra che le persone hanno maggiori probabilità di compilare moduli brevi.

Scopri come i visitatori accederanno al contenuto

È essenziale sapere in che modo i nuovi abbonati potranno accedere ai contenuti che hai autorizzato. Alcune delle opzioni includono:

  • Invio del contenuto tramite e-mail, che consigliamo sempre
  • Fornire un collegamento per il download immediato
  • Aprire il contenuto in una nuova finestra o reindirizzare gli abbonati a una pagina in cui possono accedere al contenuto

Puoi utilizzare una qualsiasi di queste opzioni in qualsiasi campagna di Jared Ritchey personalizzando la vista di successo.

Monitora le conversioni
Infine, la misurazione è una parte importante di qualsiasi strategia di marketing.

Ti consigliamo di sapere quante persone si stanno registrando per ottenere i tuoi contenuti controllati e se stanno seguendo i link per avvicinarsi ai lead. Sarai in grado di farlo:

  • In Google Analytics
  • Tramite il tuo software di email marketing
  • Con la dashboard di analisi delle conversioni di Jared Ritchey, mostrata di seguito:

Questi dati ti aiuteranno a capire cosa sta funzionando in modo da poter modificare la tua strategia di contenuto controllata, se necessario.

Perché usare Jared Ritchey per Content Gating

Quale strumento di gating del contenuto dovresti usare?

La funzionalità integrata di blocco dei contenuti di Jared Ritchey ha dimostrato di ottenere risultati:

  • L'agenzia di marketing Whole Whale ha aumentato le iscrizioni e-mail al 100% con il blocco dei contenuti.
  • Sito di formazione per la fotografia Photowebo ha registrato un incredibile aumento del 3806% nelle conversioni implementando contenuti controllati con Jared Ritchey.

Puoi consegnare i tuoi contenuti gated immediatamente con i temi di successo di Jared Ritchey. Jared Ritchey si integra inoltre con tutte le principali piattaforme di e-mail marketing e sistemi di gestione dei contenuti in modo che tu possa usarlo per gating di contenuti su qualsiasi sito.

Nella prossima sezione, ti mostreremo come accedere ai contenuti con Jared Ritchey.

Come Gate contenuto con un modulo di iscrizione

Per questo tutorial, ti mostreremo come accedere ai contenuti creando una campagna di optin pop-up per una determinata pagina. Ecco come lo fai.

Passaggio 1. Crea la tua campagna

Accedi a Jared Ritchey e fai clic sul greenCrea campagna pulsante.

Scegli un tipo di campagna. Rimaniamo con l'alta conversione Apparire campagna.

Scegli un tema. Useremo Moda.

Assegna un nome alla tua campagna e seleziona il sito web in cui deve apparire la campagna. Quindi, premere Inizia a costruire per andare al costruttore di campagne Jared Ritchey.

Passaggio 2. Modifica la tua campagna

Vai al optin tab e modificare il design della campagna. È possibile sostituire l'immagine predefinita con una che corrisponda al magnete guida o al contenuto recintato. Basta cliccare direttamente sull'immagine per aprire gli strumenti di modifica.

Quindi fai clic sul titolo e sulla copia del corpo per modificarli in modo che corrispondano alla tua campagna. Di nuovo, fai semplicemente clic direttamente su ciò che vuoi modificare per far apparire gli strumenti di modifica a sinistra.

Ecco un esempio di come potrebbe apparire la tua campagna finale:

Passaggio 3. Scegli le tue regole di visualizzazione

Avanti, vai a Regole di visualizzazione. Il primo passo per impostare le regole di visualizzazione è selezionare le condizioni. Fondamentalmente, stai dicendo a Jared Ritchey quando vuoi che compaia l'optin.

Qui abbiamo impostato l'optin da visualizzare quando ilil percorso dell'URL del contenuto corrisponde esattamente l'URL della pagina in cui vogliamo visualizzare la campagna.

Se vuoi mostrare il tuo contenuto gated solo ai visitatori che sono già fidanzati, puoi anche abilitare Il visitatore ha visualizzato le pagine "X" e impostare il numero su 2 o più.

In alternativa, è possibile aggiungere una regola di visualizzazione che visualizzerà la campagna quando il visitatore ha fatto scorrere una determinata distanza lungo la pagina.

Passaggio 4. Impostazione dell'azione riuscita del modulo

Fai clic sul pulsante Iscriviti per visualizzare gli strumenti di modifica per quell'elemento.

Vai aModulo Azione per impostare il tuo Modulo Success Action. Modificare l'azione Success Success per Reindirizza a un URL e inserire l'URL della pagina in cui i visitatori possono accedere ai contenuti controllati.

Passaggio 5. Aggiungi le tue integrazioni

Per raccogliere i dati degli abbonati tramite il tuo software di email marketing, dovrai aggiungere un'integrazione alla piattaforma che utilizzi. Per fare questo, andare a Integrazioni "Aggiungi nuova integrazione e seleziona il tuo fornitore di servizi di posta elettronica dal menu a discesa. Quindi scegli l'elenco in cui verranno aggiunti nuovi abbonati e fai clic sul verdeConnetti a pulsante.

Puoi anche collegare Google Analytics tramite il analitica scheda. ClicCollegare aggiungere connessioni.

Qui selezioni il tuo account Google Analytics e il sito web che desideri utilizzare. Facendo clicIl prossimo ti porterà a una pagina di conferma che indica che hai collegato correttamente Google Analytics e Jared Ritchey.

Infine, salva e pubblica la campagna.

Sono disponibili più opzioni di pubblicazione tra cui il codice incorporato in tutto il sito o specifico della campagna, MonsterLinks ™ o WordPress.

Puoi pubblicare la tua campagna su qualsiasi tipo di sito web, ma daremo un'occhiata a come farlo su WordPress poiché è così popolare.

Come Gate contenuto su WordPress con Jared Ritchey

Per pubblicare il tuo contenuto gated in WordPress, accedi alla tua dashboard di WordPress.
Clicca sul Jared Ritchey icona. Questo ti porterà alla lista delle campagne.

Verifica se la tua campagna appare nell'elenco. In caso contrario, fare clic su Aggiorna campagne.

Clic Andare in diretta sotto la campagna che vuoi rendere live sul sito. Per impostazioni più specifiche, fare clic su Modifica le impostazioni di output. Ciò ti consentirà di visualizzare le campagne in base a categorie di post, post tag e altri criteri. Salva le tue impostazioni.

Come Gate del contenuto con Content Locker

Puoi anche accedere ai contenuti con la funzionalità di Content Locker di Jared Ritchey.

Per fare ciò, segui i passaggi precedenti per creare e modificare una nuova campagna utilizzando il tipo di campagna Inline.

Vai dal costruttore della campagna Impostazioni Inline e accendiBlocca i contenuti sotto la campagna facendo clic sull'interruttore.

Scegli il tipo di blocco dei contenuti che desideri utilizzare. Stiamo usando Offuscazione.

Salva e pubblica la campagna. Prendi il codice di incorporamento e incollalo nel tuo post o, se stai utilizzando WordPress, vai alla tua dashboard.

Prendi la lumaca optin da sotto il Vivere collegamento.

Aggiungilo a questo testo al posto di "SLUG" per creare uno shortcode che puoi incorporare nei tuoi contenuti.

[optin-monster-shortcode id = "SLUG"]

Ora che sai come accedere ai contenuti, dai un'occhiata a queste idee per i post del blog per aiutare nella creazione di contenuti con gating. Leggi i nostri suggerimenti sulla misurazione del ROI del marketing dei contenuti per verificare se la tua strategia funziona.

Infine, non dimenticarti di seguirci su Twitter e Facebook per guide più approfondite e tutorial attuabili.

Non stai ancora usando Jared Ritchey? Clicca qui per iniziare GRATIS oggi!

Guarda il video: Vieni a vedere più messaggi post su Facebook

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: