👉 Elenco di controllo a 63 punti per la creazione del modulo Optin definitivo

Esempi di siti Web che utilizzano Wix

Vuoi creare un modulo di optin che si converta come gangbusters? Avrai bisogno di assicurarti di avere tutti gli ingredienti che vanno nelle migliori forme di optin. In questo post, condivideremo la lista di controllo completa in 63 punti per la creazione del modulo optin definitivo.

I tuoi moduli optin si convertono così bene come potrebbero essere?

A volte è solo una piccola modifica o aggiunta che fa la differenza. Quando ti prendi il tempo per creare un modulo optin vincente, potresti vedere un aumento del 500% delle tue conversioni!

Tutte le migliori forme di optin hanno gli stessi ingredienti di base che convincono i visitatori a inserire il loro indirizzo email. Quando sai qual è ognuno di questi ingredienti, creare un optin ad alte prestazioni è semplice. Metti insieme gli ingredienti e infondi il tuo marchio.

Bonus esclusivo: Scarica la lista di controllo Ultimate Form Optin per la creazione di moduli optin ad alta conversione.

Iniziamo con il primo ingrediente: il tuo titolo.

Il titolo

Il titolo è la parte più importante della tua forma di optin perché è la prima cosa che vedono: deve catturare l'attenzione del tuo visitatore e fargli desiderare di saperne di più, altrimenti la tua forma non ha speranza di convertirsi.

Come disse David Ogilvy: "Quando hai scritto il titolo, hai speso ottanta centesimi dal tuo dollaro".

Quanti di questi punti controlla il tuo titolo?

  • Il tuo titolo descrive chiaramente il grande vantaggio del tuo optin?
  • Il tuo titolo è specifico?
  • Stai usando numeri o quantità specifiche nel tuo titolo, laddove possibile?
  • Qualcuno potrebbe capire lo scopo del tuo optin da solo leggendo il titolo?
  • Il carattere del titolo è di almeno 18-29 pixel di grandi dimensioni?
  • Hai un titolo in anteprima che spiega esattamente cosa otterranno quando si registrano (ad es. "Elenco di controllo PDF gratuito" o "Mini corso video in 4 parti")?
  • Hai usato la parola "GRATIS" nel tuo titolo o nella tua pre-titolo?
  • Hai usato altre parole potenti nel tuo titolo?
  • Il tuo titolo ha personalità?
  • Il tuo titolo è in linea con il tuo marchio?

Ecco un ottimo esempio di un titolo optin semplice ma efficace da Quick Sprout:

La semplice domanda "Vuoi più traffico?" Offre ai lettori un motivo convincente per guardare oltre perché colpisce esattamente il loro più grande punto dolente.

Ecco un altro esempio di un grande titolo di optin da Nerd Fitness.

Ciò che rende questo titolo così efficace è che ha un sacco di personalità e promette un modo migliore per essere in salute rispetto a ciò che il visitatore ha fatto. Con il carattere extra large, è impossibile non vederlo.

Un terzo esempio di un eccellente titolo di optin è di Syed Balkhi.

Nota come ha usato i numeri nel suo titolo per dargli un pugno? Quel "330 milioni" attira davvero la tua attenzione, vero?

La descrizione

Poi viene la descrizione. Qui è dove devi dire al tuo visitatore un po 'più di informazioni su cosa riusciranno ad addolcire davvero l'affare.

La parte difficile della descrizione è che è necessario fornire quante più informazioni necessarie, ma non di più. Non vuoi diventare troppo prolisso con questo, o rischierai di travolgere il tuo lettore. D'altra parte, fornire troppi dettagli e il visitatore potrebbe non comprendere appieno perché dovrebbero partecipare.

Vediamo se la descrizione del modulo optin può spuntare questi punti …

  • La tua descrizione è breve, chiara e al punto?
  • Hai usato punti elenco nella tua descrizione per aiutare l'occhio del lettore a scansionare rapidamente i benefici e cosa otterranno?
  • Hai trasmesso il valore della tua offerta gratuita?
  • Se la tua offerta vale un certo importo in dollari o ha un certo numero di pagine di eBook, hai inserito quel numero?
  • La tua copia ha personalità o è noiosa?
  • La tua copia affronta la più grande lotta o il desiderio più profondo dei tuoi abbonati ideali?

Ecco un esempio di Erin Stutland. I suoi punti elenco descrivono chiaramente la trasformazione che otterrete dal suo allenamento audio gratuito.

Un altro grande esempio è di Chalene Johnson. Vedi come ha elencato tutti i vari modi in cui puoi beneficiare della sua sfida di 30 giorni?

Le immagini

Questo è l'elemento più spesso trascurato della forma optin, ma è estremamente importante. Affinché il tuo modulo sia efficace, devi includere almeno un'immagine.

Ecco alcune cose da tenere a mente quando crei un'immagine per il tuo modulo di optin …

  • Hai inserito un'immagine di ciò che otterranno (ad esempio un modello del tuo eBook?)?
  • Se non riesci a visualizzare visivamente il magnete guida (ad esempio se si tratta di un file audio), hai inserito un'immagine che trasmette l'emozione che vuoi che provi o la trasformazione che otterranno dalla tua offerta?
  • La tua immagine sembra attraente?
  • La tua immagine ha un aspetto professionale?
  • Se la tua immagine è di una persona, è la persona che affronta in direzione la forma di optin?
  • Hai inserito elementi visivi che dirigono l'occhio verso la forma di optin (ad esempio frecce)?

Brian Dean usa un attraente modello del suo eBook accanto al suo modulo di optin:

Il Daily Positive utilizza immagini emozionali sulle loro forme optin che aiutano il visitatore a immaginare quanto si sentiranno ispirati e motivati ​​quando riceveranno le loro e-mail. (Inoltre, nota come la testa del soggetto è rivolta verso la casella di iscrizione per dirigere l'occhio del visitatore nella stessa direzione.)

100 giorni di cibo reale utilizza un'immagine di tutti i piani pasto che si ottengono quando si attiva. Anche se non è possibile leggere il testo, è ancora possibile vedere il livello di dettaglio che è stato incluso in questi piani pasto.

Ma le tue immagini non devono essere complicate.Un bel trucco che usa Kontrary è includere le frecce che puntano direttamente al modulo optin. Quindi, anche se non hanno un'immagine del loro download di per sé, hanno un elemento visivo che indirizza l'occhio verso dove vogliono che vada.

Il modulo

Ora arriviamo finalmente alla forma di optin. Questo è il momento critico che farà o distruggerà il successo della tua forma – se la tua forma è troppo difficile da compilare, anche i lead più calorosi potrebbero mettersi in libertà su di te!

Assicurati di poter verificare quanto segue in modo che la compilazione del modulo sia il più possibile intuitiva …

  • Il tuo modulo chiede solo le informazioni necessarie di cui hai bisogno? (Un campo modulo per il loro indirizzo e-mail è il migliore, anche se il nome e l'e-mail sono OK.)
  • Hai inserito testo segnaposto e / o etichette per ciascuno dei campi del modulo?
  • Il design e il colore del modulo corrispondono al resto del tuo sito web?
  • Il design sembra professionale?
  • Se il tuo optin ha la propria pagina di destinazione, stai utilizzando un optin in due passaggi (cioè l'utente deve premere un pulsante di invito all'azione prima che visualizzi il modulo optin)?
  • Se il tuo modulo di apertura è incorporato nel tuo sito (ad esempio in un post di un blog), il modulo è contenuto in una scatola con uno sfondo colorato in modo che si distingua dal resto della pagina?
  • Hai testato il tuo modulo per assicurarti che funzioni correttamente?

Chris Lema mantiene la sua forma di optin incorporata super pulita e semplice, chiede solo un nome e una e-mail, e il colore di sfondo scuro aiuta davvero il modulo a distinguersi dal resto della sua pagina.

Razor Social utilizza un'ombra esterna dietro i loro campi modulo in modo che il modulo stesso risulti davvero nella pagina.

Il pulsante Iscriviti

Se non hai ancora pensato molto al tuo pulsante di iscrizione, è tempo di dare un'occhiata più da vicino. Dopotutto, questo è il momento cruciale: anche se il tuo utente ha inserito le sue informazioni, deve comunque premere quel pulsante altrimenti tutto è perduto!

Ecco alcuni indicatori per assicurarti che il tuo pulsante sia abbastanza convincente da fare clic …

  • Hai utilizzato un colore contrastante per il tuo pulsante di invito all'azione / sottoscrizione?
  • L'aspetto del tuo pulsante cambia quando qualcuno aleggia su di esso?
  • Utilizzi frecce o altri elementi di design che attirano l'attenzione sul pulsante di invito all'azione / sottoscrizione?
  • Il pulsante di invito all'azione / sottoscrizione è abbastanza grande da distinguersi da 6 piedi di distanza?
  • La tua call-to-action copy costringe l'utente a fare clic, oppure è noioso e generico?
  • La tua call-to-action copy riecheggia il grande vantaggio o quello che stanno ottenendo (ad es. "Fammi vedere come fare 1K ora!" o "Mandami i 7 passi!")?

Il pulsante di Alex Beadon si distingue sicuramente, anche se ha molti elementi visivi sulla sua pagina di destinazione, perché è grande e ha un gradiente dai colori vivaci per dargli una dimensione. Ci sono anche quattro diverse frecce che puntano verso di esso!

In effetti, le frecce che puntano al pulsante di invio sono piuttosto comuni su moduli optin. Questo perché funzionano! Ecco un altro esempio da Michael Port:

Razor Social è un ottimo esempio di come scrivere la tua copia del pulsante. Guarda come il pulsante riecheggia il grande vantaggio del titolo? Hanno incluso anche la parola "SÌ": una grande parola d'azione che può davvero aiutare ad aumentare le tue conversioni.

Vuoi creare un optin simile "SÌ / NO"? Inizia a utilizzare OptinMonster per convertire i visitatori del sito Web in abbonati e clienti.

Sotto il modulo

Non sprecare lo spazio sotto la tua forma di optin: ecco la tua opportunità di convincere chiunque sia ancora sul recinto ad agire.

Ecco cosa dovresti includere sotto il modulo per aumentare la tua credibilità e stabilire con fiducia la fiducia …

  • Hai inserito qualche forma di prova sociale, come il numero di abbonati?
  • Stai usando i loghi "come descritto in" sotto il modulo optin?
  • Stai usando testimonianze sotto il modulo optin?
  • Hai inserito un criterio di non spam sotto il pulsante di iscrizione?
  • Avete dei badge di fiducia che potreste includere?
  • Hai inserito una politica sulla privacy nel piè di pagina della pagina? (Richiesto se si utilizzano gli annunci di Facebook per indirizzare il traffico.)

Per dissipare ogni dubbio sulla sua credibilità, Laura Roeder include i loghi dei luoghi in cui è stata inserita sotto il modulo optin.

Aveva anche una grande testimonianza da parte di un sottoscrittore che usava: "La tua è la sola newsletter che leggo realmente." (In realtà usava la testimonianza come titolo principale, ma non sarebbe stato necessario.)

Brian Dean usa i loghi e testimonianze sotto la sua forma di optin, che hanno un duplice scopo: aiutano ad aumentare le conversioni sulla sua forma di optin, e aiutano a presentarlo ai nuovi visitatori che atterrano sulla sua homepage.

La pagina di ringraziamento

Ora che hai creato il modulo optin, non dimenticarti di cosa succede subito dopo che qualcuno ha inviato le informazioni.

La pagina di ringraziamento è importante perché ti dà l'opportunità di indirizzare i visitatori alla prossima azione che vuoi che facciano. Non far cadere la palla: usa la tua pagina di ringraziamento per rendere perfettamente chiaro il prossimo passo.

Ecco alcuni suggerimenti per usare saggiamente la tua pagina di ringraziamento …

  • Avete una pagina di conferma che mostra all'abbonato cosa devono fare dopo?
  • Hai spiegato come possono autorizzare il tuo indirizzo email?
  • Hai incluso un video o le istruzioni per lo screenshot?
  • Li hai invitati a condividere il tuo modulo di apertura con i loro amici?
  • Hai dato loro un incentivo per farlo? (Come un download bonus?)
  • Hai inserito un pulsante per scaricare il magnete guida, o hai spiegato come lo riceveranno?
  • Hai preparato le basi per il tuo nuovo rapporto con questo abbonato facendogli sapere cosa possono aspettarsi da te andando avanti?

Ecco un esempio di una pagina di ringraziamento basata su Smart Bribe che incentiva gli abbonati a condividere con i loro amici.

Wistia utilizza un video divertente sulla loro pagina di ringraziamento per aiutare i nuovi abbonati a relazionarsi con loro a un livello più personale. Spiegano anche esattamente come trovare il tuo link di attivazione e cosa fare se non riesci a trovarlo.

L'e-mail di consegna

Indipendentemente dal fatto che abbiate già consegnato il magnete guida sulla pagina di ringraziamento, è comunque necessario inviare un'e-mail di benvenuto / consegna.

Perché? Perché questa è la tua grande entrata nella posta in arrivo del tuo abbonato: fallo contare!

Puoi controllare i seguenti punti?

  • Hai impostato un'email di consegna di conferma / lead magnete?
  • Nella tua e-mail hai spiegato chiaramente come scaricare il loro magnete guida?
  • Ti sei presentato nell'e-mail?
  • Hai lasciato che il tuo nuovo abbonato sapesse cosa aspettarti da te?
  • La tua email è infusa con la personalità del tuo marchio?
  • Stai segmentando la tua mailing list per raggruppare coloro che hanno completato questo particolare modulo di optin (ad esempio li hai taggati come "interessati a X")?
  • Avete una sequenza di risposta automatica per email impostata appositamente per coloro che hanno aderito a questo modulo?

Ecco un eccellente esempio di email di benvenuto da Lonely Planet.

Non solo offre il coupon del 20% di sconto, ma l'immagine e il primo paragrafo creano davvero entusiasmo per le e-mail che puoi aspettarti di ricevere.

Per ulteriori esempi e aiuto nella scrittura delle e-mail di benvenuto, consulta il nostro altro post su 19 Trucchi rapidi e sporchi per scrivere email migliori.

Il retargeting

Il retargeting è spesso trascurato, ma è assolutamente essenziale per la forma finale di optin.

Il retargeting è un piano per coinvolgere nuovamente i visitatori che hanno abbandonato il modulo di optin. Uno dei modi migliori per farlo è con gli annunci di retargeting.

Tuttavia, il retargeting può includere anche l'invio di visitatori che fatto iscriviti ulteriormente lungo la tua canalizzazione visualizzando un modulo optin diverso la prossima volta che si fermano. Ad esempio, il tuo primo modulo di apertura potrebbe essere un aggiornamento del contenuto per inserirli nella tua lista di email. Dopo aver optato per questo, è possibile offrire loro un codice coupon per incoraggiarli a fare il loro primo acquisto.

Potresti anche visualizzare un modulo di optin diverso per i visitatori che hanno abbandonato un'offerta, in modo da non continuare a bombardarli con la stessa offerta che non vogliono. Invece, potresti mostrare loro qualcos'altro che forse loro volere volere.

Stai facendo quanto segue per ottenere il maggior numero di conversioni possibile?

  • Stai segmentando i visitatori del tuo sito web per retarget coloro che hanno abbandonato questo modulo di optin?
  • Hai una campagna pubblicitaria di retargeting impostata per coinvolgere nuovamente quel segmento?
  • Stai anche segmentando i visitatori del tuo sito web per spostare quelli che già ha optato più avanti nel tuo imbuto?
  • Hai un modulo optin alternativo che verrà mostrato ai visitatori che hanno già aderito a questo modulo?
  • Hai un modulo di optin alternativo che verrà mostrato ai visitatori che hanno cliccato su questo modulo?

OptinMonster facilita il reindirizzamento dei visitatori che hanno già attivato o abbandonato un modulo con Targeting a livello di pagina.

Tutto ciò che devi fare è attivare la regola "Il visitatore ha interagito con una campagna" all'interno del motore delle regole di visualizzazione:

analisi

Infine, testare le tue forme optin è un must per capire ciò che risuona davvero con il tuo pubblico e cosa no Hai tutti gli ingredienti per una forma optin efficace … ora, devi solo modificare il marchio.

Il fatto è che ciò che funziona per il marchio di qualcun altro potrebbe funzionare anche per te, ma lo scenario più probabile è che dovrai fare un po 'di test per capire il tuo punto debole.

Quindi, chiediti se stai facendo quanto segue …

  • Hai ricevuto un feedback su questo modulo di optin dai tester?
  • Sei A / B testare questo modulo di optin?
  • Stai testando una variabile alla volta in modo da poter raccogliere dati significativi?

Il modulo split test di OptinMonster rende estremamente semplice testare diverse varianti del tuo optin.

Per creare un nuovo split test, tutto ciò che devi fare è cliccare sull'icona di split test accanto al tuo modulo optin.

Quindi fare clic sul pulsante Crea una nuova variante di test diviso.

Questo ti porterà in una nuova schermata in cui puoi inserire un titolo per il tuo test più eventuali note per te stesso e quindi creare il test di divisione.

Ora puoi modificare la tua nuova variante, raccogliere e analizzare i dati, proprio come qualsiasi altro modulo optin.

Questo è tutto! Se hai seguito questa checklist completa, ora hai tutti gli ingredienti per creare il modulo optin definitivo.

L'approccio migliore per creare la forma perfetta optin è iniziare con questi ingredienti di base. Usa l'elenco di controllo sopra per incorporare tutti gli elementi persuasivi che hanno senso per il tuo optin. Quindi, modificare e testare per perfezionare l'approccio che risuonerà al meglio con il tuo pubblico.

Per assicurarti di coprire tutte le tue basi quando implementi il ​​tuo modulo di optin definitiva, consulta la nostra altra guida su 14 Conversione di luoghi elevati per aggiungere moduli di iscrizione per email.

Quanti di questi punti hai spuntato per il tuo modulo di optin? Fateci sapere nei commenti!

Guarda il video: Crea il Tuo Fantastico Sito Web. Creatore di Siti Web

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: