๐Ÿ‘‰ I 10 migliori plug-in gratuiti per WooCommerce per ogni sito e-commerce 2018

Cos'รจ un nome di dominio?

Con oltre 16 milioni di download, WooCommerce è di gran lunga la piattaforma di e-commerce più popolare su Internet.

Le statistiche ci dicono che il core plug-in è un po 'maneggevole di kit, ma non può fare tutto: per ottenere davvero il massimo da WooCommerce, è necessario potenziare il plug-in core utilizzando estensioni e componenti aggiuntivi.

C'è un sacco di soldi nell'e-commerce, quindi la maggior parte delle estensioni ha un prezzo. Fortunatamente, però, non tutti i plug-in WooCommerce devono rompere la banca – c'è in realtà una buona selezione di opzioni gratuite là fuori (se sai dove guardare).

In questo post, condivideremo dieci delle migliori estensioni, componenti aggiuntivi e plug-in gratuiti di WooCommerce (nota: utilizzeremo questi tre termini in modo intercambiabile in tutto), con l'obiettivo di aiutarti a migliorare il tuo negozio di e-commerce.

Se stai cercando di aumentare il traffico, le entrate e / o il ricorso del tuo negozio senza spendere una piccola fortuna, le seguenti opzioni dovrebbero essere sulla tua strada. Godere!

1. YITH WooCommerce Zoom Magnifier

Per la stragrande maggioranza dei prodotti, nessun fattore in-page ha un impatto maggiore sul tasso di conversione rispetto alle immagini del prodotto visualizzate (a parte, forse, il prezzo).

I clienti vogliono vedere come sono i tuoi prodotti, vogliono esaminarli per la loro qualità e vogliono essere sicuri di preferire i tuoi prodotti a quelli di un concorrente. Ti aspetti davvero che i clienti ottengano tutto questo da una foto minuscola, appena visibile?

Se vuoi mostrare le tue immagini rumorose e orgogliose, ti consiglio il plugin YITH WooCommerce Zoom Magnifier.

Quando i visitatori passano il mouse sulle immagini, vedranno un popup ingrandito dei tuoi prodotti. È possibile configurare le dimensioni di questo popup, nonché i livelli di zoom per una visualizzazione ottimale.

Quindi, abbi fiducia nei tuoi prodotti e mostrali con orgoglio: di conseguenza puoi aspettarti un serio salto nelle conversioni.

2. La tariffa di WooCommerce Table Shipping di Mangohour

Come molti proprietari di negozi online sanno, le spese di spedizione inaspettate possono davvero assorbire quei margini. Se vuoi proteggere i tuoi profitti, potresti voler applicare tariffe di spedizione flessibili, dipendenti da un numero di variabili.

Con così tante variabili potenziali, questa funzionalità è solitamente riservata al regno dei plugin premium. Tuttavia, la versione gratuita di WooCommerce Table Rate Shipping di Mangohour offre le funzionalità di base ed è un buon punto di ingresso.

Per iniziare, puoi impostare i costi di spedizione in base al peso o al totale parziale del carrello degli acquisti del cliente. Puoi addebitare un importo maggiore per spedizioni pesanti più costose o offrire la spedizione gratuita per ordini superiori a un valore impostato.

Per i proprietari di negozi internazionali, puoi anche suddividere i paesi in diverse zone di spedizione e quindi impostare le tariffe di spedizione in base alla posizione geografica del cliente.

3. Gateway di pagamento a strisce

In passato, WooCommerce supportava solo un gateway di pagamento: PayPal Standard. Tuttavia, questo gateway era difficilmente auspicabile per la maggior parte dei proprietari di negozi seri, in quanto, per effettuare il pagamento, i clienti venivano trasferiti sul sito web PayPal esterno.

Di conseguenza, molti negozi di e-commerce installano un gateway di pagamento che facilita i pagamenti con carta sul posto – In genere, Stripe o PayPal Pro.

Se si opta per Stripe, ho buone notizie: il Gateway di pagamento Stripe WooCommerce ufficiale è disponibile gratuitamente.

Ora, in passato, avresti dovuto scaricare e installare questa estensione come qualsiasi altro plugin. Tuttavia, a causa dell'immensa popolarità del gateway di pagamento Stripe e anche di PayPal Pro, WooCommerce ha semplificato il processo di installazione.

Ora puoi installare il gateway Stripe durante l'installazione guidata di WooCommerce con un clic di un pulsante.

Dopo aver sincronizzato il tuo negozio con l'API Stripe, sarai in grado di accettare Visa, MasterCard e tutta una serie di altre carte.

L'unico lato negativo è che Stripe non è disponibile a livello globale. Ad oggi, Stripe opera in dieci paesi (con ulteriori 15 beta test), quindi assicurati che il tuo paese sia nell'elenco prima di impegnarti: Stati Uniti, Regno Unito e Canada sono già supportati.

E, se Stripe non fa per te, il negozio di estensione ufficiale di WooCommerce dispone di oltre 20 gateway di pagamento gratuiti. Questo elenco impressionante include il già citato PayPal Pro, oltre ad Amazon Payments e PayFast, tra gli altri.

4. Pagamento diretto WooCommerce

Se chiedi ai tuoi visitatori di superare troppi telai, alcuni di loro abbandoneranno semplicemente la nave: un'opportunità di conversione persa in un istante.

Ora, il processo di pagamento di WooCommerce predefinito non è eccessivamente flaccido: Storefront> pagina prodotto> carrello> checkout.

Anche così, c'è ancora un'opportunità per semplificare la procedura di checkout. Accedi a WooCommerce Direct Checkout.

Il plug-in consente all'utente di saltare completamente il carrello della spesa, il che significa che il tipico viaggio del cliente sarà simile a questo: Storefront> pagina prodotto> checkout.

Riducendo il numero di telegrammi di uno solo, il WooCommerce Direct Checkout può aumentare significativamente le conversioni.

E, se quella procedura di checkout è ancora non abbastanza snello per te, il plugin può anche aggiungere 'Check-out'pulsanti direttamente alla pagina del negozio. Ciò significa che anche i visitatori che sanno esattamente cosa stanno cercando possono saltare la schermata della pagina del prodotto.

Meglio di tutto, il plugin può essere scaricato, installato e configurato in meno di due minuti. La schermata delle impostazioni è efficiente come la procedura di checkout che crea!

5. Carrello del menu WooCommerce

WooCommerce Menu Cart è un altro plugin che mira a perfezionare il processo di checkout.

Il plugin aggiunge un pulsante del carrello al tuo menu, rendendolo super accessibile da qualsiasi pagina del tuo sito web.

Il pulsante del carrello si adatta perfettamente al menu e può essere configurato a tuo piacimento.Ciò include l'opzione per visualizzare il numero di elementi e / o sub-totali nel menu, una scelta di dieci icone del carrello e l'allineamento del menu.

6. WooCommerce Checkout Field Editor

Abbiamo già incluso alcuni plug-in che ti consentono di migliorare la procedura di pagamento predefinita di WooCommerce. Se vuoi il massimo controllo sulla tua cassa, però, WooCommerce Checkout Field Editor è il plug-in per te. Ti consente di personalizzare ogni campo visualizzato sulla schermata di checkout.

Mentre ci sono probabilmente più plug-in avanzati là fuori – per esempio, WooCommerce Checkout Manager ha molte più funzionalità – questo plugin accontenta solo le funzionalità essenziali in un pacchetto altamente utilizzabile. (Per inciso, l'usabilità è la più grande rovina del WooCommerce Checkout Manager, che ha troppe funzionalità per il suo stesso bene.)

Il plugin WooCommerce Checkout Field Editor ti consente di aggiungere campi di testo o menu a discesa alla cassa. L'unica debolezza evidente è la mancanza di campi avanzati: ad esempio, un campo di selezione della data del calendario non andrebbe male.

È quindi possibile personalizzare l'etichetta e il testo segnaposto, oltre a specificare se il campo è richiesto. Puoi anche utilizzare il trascinamento del plug-in per riorganizzare l'ordine dei campi.

Il plugin consente anche di personalizzare i campi di pagamento di WooCommerce predefiniti. Tuttavia, non esagerare con questo, in quanto alcuni campi sono richiesti in un determinato formato dai gateway di pagamento, quindi potresti causare l'interruzione del checkout.

Non preoccuparti, però, poiché WooCommerce Checkout Field Editor è dotato di un'importante funzione di protezione: un 'ripristina i valori predefiniti'pulsante, per ogni evenienza.

7. WooCommerce Gift Wrap

Per la maggior parte dei negozi, le vacanze rappresentano il periodo più affollato dell'anno. Se vuoi un pezzo di quella frenesia d'acquisto annuale, faresti meglio a soddisfare le persone che cercano di comprare regali.

Mentre i tuoi prodotti "regalo-dignità'dipenderà dalla tua nicchia, l'aggiunta di un'opzione regalo è una semplice comodità che può essere sufficiente per convincere alcuni donatori durante un periodo dell'anno particolarmente stressante.

Suona bene? Allora hai bisogno del plug-in WooCommerce Product Gift Wrap.

Il plugin aggiunge alcuni semplici campi alla schermata delle impostazioni di WooCommerce: Abilita la confezione regalo, il costo di confezionamento regalo predefinito e il messaggio di avvolgimento. Queste impostazioni possono essere sovrascritte manualmente anche sulle singole pagine del prodotto.

Una volta configurato, il plug-in aggiunge una semplice opzione di confezionamento regalo alle pagine del tuo prodotto che assomiglia a qualcosa del genere:

8. WooCommerce CSV Importer

Gestire un negozio online è difficile. A volte i piccoli compiti si accumulano davvero, facendoti sentire come se semplicemente non ci fossero abbastanza ore al giorno per rimanere al di sopra di tutto.

Prendi, ad esempio, uno scenario in cui il tuo fornitore aumenta i loro prezzi all'ingrosso su tutta la linea. Questa è la situazione in cui la maggior parte dei negozi di ecommerce si trova ad affrontare almeno una volta all'anno.

E adesso? È necessario aggiornare i propri prezzi per proteggere i margini, ma può richiedere molto tempo per aggiornarli manualmente se si immagazzinano molti prodotti.

Per farti risparmiare tempo ed energie, ti consiglio vivamente il plug-in gratuito di importazione CSO di WooCommerce. È sufficiente caricare un file CSV formattato correttamente e i prodotti verranno aggiornati automaticamente, testati fino a 10.000 prodotti alla volta.

Dopo aver caricato il tuo foglio di calcolo CSV, dovrai configurare cosa rappresenta ciascuna colonna, consentendoti di gestire tutti gli aspetti di ciascun prodotto da un unico file, inclusi nome del prodotto, immagini, livelli delle scorte, prezzo, stato fiscale e classe di spedizione. Il plug-in applica quindi le cifre a ciascun singolo prodotto. Bello e facile.

9. Commutatore di valuta WooCommerce

L'ascesa dello shopping online significa che il tuo umile negozio di ecommerce potrebbe potenzialmente soddisfare una clientela davvero globale. Tuttavia, prima di essere portato via sognando orde di clienti internazionali, è necessario prima affrontare gli aspetti pratici.

Innanzitutto, il tuo sito web deve essere in grado di convertire le valute. Dopo tutto, è improbabile che un acquirente acquisti senza vedere il prezzo del prodotto nella valuta locale prima.

Forse sorprendentemente, sembra esserci una reale mancanza di plugin per la conversione di valuta sul repository ufficiale. Tuttavia, dal momento che si tratta di funzionalità super-utili e di ottimizzazione dei profitti, ci stiamo accontentando di ciò che è disponibile: questa lista ha davvero bisogno di un plugin in questa categoria.

Il Commutatore di valuta WooCommerce è il miglior plug-in gratuito per il lavoro, sebbene abbia alcune ovvie limitazioni.

Innanzitutto, questa versione gratuita consente solo due valute alla volta.

Ciò sembra restrittivo a prima vista, ma non è necessario. La mia raccomandazione è di utilizzare la valuta del tuo mercato principale, quindi utilizzare una valuta globale come USD o EUR per i clienti internazionali. (Oppure puoi acquistare la versione premium del plugin per sbloccare valute illimitate!)

In secondo luogo, anche se il plug-in supporta i flag dei Paesi scelti, dovrai caricare manualmente il flag sul tuo catalogo multimediale.

Se riesci a sopportare queste limitazioni, il plug-in ha molte funzioni di riscatto.

Per cominciare, tira i tassi di cambio in tempo reale direttamente da Yahoo Finance, quindi puoi fidarti che sono precisi.

WooCommerce Currency Switcher viene fornito con tre widget dedicati: uno cambia la valuta del sito, il successivo funge da strumento per il calcolo del tasso di conversione e l'ultimo visualizza gli ultimi tassi di cambio.

Infine, il plugin utilizza anche la geolocalizzazione per rilevare e visualizzare la valuta locale di un visitatore in base al loro indirizzo IP.

10. WooCommerce MailChimp

Lo sapevi che è molto più costoso acquisire un nuovo cliente piuttosto che a conservare uno esistente? A seconda delle fonti, l'acquisizione dei clienti può costare da tre a 30 volte tanto.

Il modo più semplice per creare un database dei tuoi clienti esistenti è raccogliere gli indirizzi e-mail in una lista di e-mail. Il plugin WooCommerce MailChimp è probabilmente il miglior plugin gratuito per il lavoro (se stai usando MailChimp per la tua email marketing, ovviamente).

Il plugin abbona automaticamente i tuoi clienti a una mailing list – o, se preferisci, dà loro la possibilità di iscriversi sulla schermata di checkout spuntando una casella di controllo.

Ricorda: i tuoi attuali clienti sono i tuoi migliori amici. Trattali bene e potrebbero rimanere clienti per gli anni a venire.

Pensieri finali

Questo completa la nostra panoramica dei principali plugin gratuiti di WooCommerce. Detto questo, vale la pena ricordare che con un plug-in complesso e potente come WooCommerce, questo elenco di dieci in realtà fa solo scalpore – ci sono in realtà molte altre funzionalità utili che, purtroppo, hanno mancato il taglio (o erano troppo di nicchia) per essere incluso.

Conoscere altri grandi plugin gratuiti di WooCommerce? Pensieri?

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: