๐Ÿ‘‰ Come aggiungere NoCAPTCHA per bloccare lo spam dei commenti in WordPress

Come visualizzare i tuoi commentatori principali nella barra laterale di WordPress

Trovi CAPTCHA difficile da usare e fastidioso? E se ti dicessimo che esiste un nuovo metodo altrettanto efficace nel prevenire lo spam, ma decisamente meno fastidioso. In questo articolo, ti mostreremo come aggiungere NoCAPTCHA per bloccare lo spam dei commenti in WordPress.

Video Tutorial

Iscriviti a WPBeginner

Se il video non ti piace o hai bisogno di ulteriori istruzioni, continua a leggere.

Cos'è NoCAPTCHA reCAPTCHA?

Per far fronte alla sempre crescente quantità di spam automatizzato sul web, un team di esperti ha sviluppato una tecnologia chiamata CAPTCHA (test completamente automatizzato di public pubblico per dire a computer e umani a parte). Semplicemente mostrava agli utenti un'immagine contenente del testo e agli utenti veniva chiesto di digitare correttamente il testo per dimostrare che erano umani.

Da allora sono stati fatti importanti sviluppi nel campo della tecnologia dell'intelligenza artificiale. Oggi ci sono programmi per computer che possono facilmente risolvere un CAPTCHA con una precisione del 99,8%. Ciò ha reso il solito CAPTCHA molto meno efficace.

Google ha recentemente annunciato una nuova API per la sua tecnologia reCAPTCHA. Lo chiamano NoCAPTCHA reCAPTCHA. Invece di mostrare il testo agli utenti, questa nuova tecnologia chiede semplicemente agli utenti di fare clic su una casella per dimostrare che sono umani. Se il motore di intelligence NoCAPTCHA ritiene che un utente possa essere un bot di spam, mostrerà loro ulteriori sfide.

Come usare NoCAPTCHA reCAPTCHA in WordPress?

La prima cosa che devi fare è installare e attivare il plugin No CAPTCHA reCAPTCHA. All'attivazione, il plugin aggiungerà una nuova voce di menu nell'area di amministrazione di WordPress.

Fai clic sul menu di amministrazione per NoCAPTCHA reCAPTCHA e ti porterà alla pagina delle impostazioni del plug-in.

Per poter utilizzare NoCAPTCHA reCAPTCHA, avrai bisogno delle loro chiavi API. È facile e gratuito ottenere la tua API.

Visita il sito Web dell'API reCAPTCHA per generare una chiave API per il tuo sito web. Ti verrà chiesto di accedere utilizzando il tuo account Google. Una volta effettuato l'accesso, ti verrà chiesto di inserire le seguenti informazioni:

Inserisci semplicemente il nome del tuo sito nel campo dell'etichetta e aggiungi il nome di dominio del tuo sito. Quindi, seleziona la casella per ricevere gli avvisi per questo sito e fai clic sul pulsante Registrati.

Vedrai il sito e i tasti segreti nella schermata successiva. Devi semplicemente copiarli e incollarli nella pagina delle impostazioni dei plug-in.

L'opzione successiva nella pagina delle impostazioni è di scegliere dove visualizzare il reCAPTCHA NoCAPTCHA sul tuo sito. Può visualizzare la verifica NoCAPTCHA sul modulo di commento, accedere e pagine di registrazione.

Il plugin consente inoltre di scegliere combinazioni di colori, lingua e messaggi di errore. Le impostazioni predefinite funzionerebbero sulla maggior parte del sito, ma puoi cambiarle se vuoi.

Una volta che hai finito, salva le tue impostazioni. Questo è tutto, ora puoi visitare il tuo sito web per vedere il nuovo reCAPTCHA di NoCAPTCHA in azione.

Speriamo che questo articolo ti abbia aiutato a aggiungere NoCAPTCHA per bloccare lo spam nei commenti sul tuo sito WordPress. Potresti anche voler controllare questi suggerimenti e strumenti essenziali per combattere lo spam nei commenti in WordPress.

Se questo articolo ti è piaciuto, ti preghiamo di iscriverti al nostro canale YouTube per le esercitazioni video di WordPress. Puoi trovarci anche su Twitter e Google+.

Guarda il video: Voci Commentatori Calcio -ANDROID APP-

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: