๐Ÿ‘‰ Il futuro della monetizzazione e dell'editoria dei contenuti

Come usare Shopify con WordPress

La prima sessione a cui ho partecipato a Affiliate Summit West 2012 è stata "Il futuro della monetizzazione e della pubblicazione dei contenuti". Uno dei principali motivi di partecipazione è stato il fatto che il mio amico John Chow era nel gruppo. Il pannello comprendeva un altro vecchio amico Ian Fernando, Steve Hall e Murray Newland.

C'era un'altra sessione nello stesso momento in cui mi interessava chiamare "25 modi per migliorare il tuo sito web" che sarebbe stato un ottimo articolo per il nostro altro blog List25, ma ho capito che il pubblico di WPBeginner è più interessato al futuro di monetizzazione dei contenuti.

John ha condiviso un modo interessante con cui guadagna dal suo blog. Gestisce un imbuto pre-progettato che ha testato molto. Ogni sottoscrittore della posta elettronica passa attraverso una serie di canalizzazioni in cui riceve auto-responder che non fanno una vendita difficile. Piuttosto fa una forte raccomandazione. Secondo John, straordinari tutti gli abbonati alla posta elettronica che passano attraverso la sua lista valgono almeno $ 10. Ogni giorno riceve circa 200 abbonati. Questo è un sacco di soldi se ci pensate.

Il punto chiave che è stato menzionato non è mai stato per una vendita difficile. Qualcosa che il mio amico e miglior venditore del New York Times Gary Vaynerchuk parla molto nel suo libro Thank You Economy. Il modo in cui il business viene svolto online sta cambiando molto velocemente. Non puoi provare a chiudere un accordo sulla tua prima interazione. La fiducia, la credibilità e l'autorità stanno svolgendo un ruolo molto più grande di quanto non fosse in passato.

Il futuro della monetizzazione dei contenuti sta andando verso contenuti leggermente sponsorizzati. Dove normalmente scrivi un post correlato ma informativo e poi fai una promozione soft per lo sponsor. Questo sta accadendo molto su siti popolari come Mashable. Ovviamente seguono la linea guida FTC affermando lo sponsor, quindi gli utenti sanno che il post è sponsorizzato. Una cosa che devo sottolineare è che non si dovrebbe mai prendere contenuti di marca. Se stai facendo una recensione sponsorizzata, fallo da solo. Non lasciare che l'azienda ti mandi questo. Sembra un comunicato stampa in questo modo. Perderai molta fiducia se inizi a pubblicare le note. Dovresti pubblicare le tue esperienze personali anziché esporre un personaggio falso.

Molti esperti stanno screditando le liste di e-mail, ma insieme a questi relatori, penso che gli elenchi di e-mail siano qui per rimanere. Puoi costruire un'interazione molto personale usando le liste email se lo fai nel modo giusto. Secondo, sarà la fonte di reddito più redditizia per te se lo fai nel modo giusto. Controlla il nostro articolo su Cosa, Perché e How-To delle newsletter via email. Se non hai una mailing list per il tuo blog, dovresti farlo subito!

La più grande fonte di contenuti per i relatori sono le domande e le risposte dei loro utenti. Devi renderti aperto al pubblico sui social media, in modo che possano porre domande se ne hanno. Lo facciamo sempre. La maggior parte dei nostri contenuti è basata sul contenuto dell'utente che le persone ci chiedono tramite e-mail o social network. Il futuro dell'editoria di contenuti sta andando verso questa strada. I tuoi articoli sono scritti principalmente per i tuoi utenti. Vuoi scrivere quello che vogliono sapere. Il modo migliore per farlo è convincerli a dirlo.

Guarda il video: Vieni a creare un sito web di ecommerce con Shopify

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: