👉 15 esempi di personalizzazione di e-commerce intelligenti che aumentano le vendite

Come pianificare i post WordPress per i social media con BufferApp

Se non stai utilizzando la personalizzazione dell'e-commerce, stai decisamente perdendo introiti. Nell'ultimo anno, le aziende hanno perso $ 756 miliardi a causa della scarsa personalizzazione.

Ma se lo fai bene, puoi fare enormi guadagni. Gartner prevede un aumento del profitto del 15% entro il 2020 per coloro che gestiscono con successo la personalizzazione nell'e-commerce.

In questa guida, ti mostreremo alcuni esempi di personalizzazione dell'e-commerce per ispirarti in modo da poter vedere il tuo ascensore nelle vendite.

Cos'è la personalizzazione dell'eCommerce?

Iniziamo con una definizione di personalizzazione dell'e-commerce:

Personalizzazione dell'e-commerce significa mostrare offerte personalizzate, consigli sui prodotti e altri contenuti ai visitatori in base alle loro precedenti azioni, dati demografici e altri dati personali.

La personalizzazione garantisce che le tue offerte siano pertinenti.

È impossibile enfatizzare eccessivamente l'importanza della personalizzazione nell'e-commerce. Le ultime tendenze di personalizzazione dell'e-commerce suggeriscono che i visitatori vogliono più, piuttosto che una minore personalizzazione. Secondo Janrain, il 74% delle persone odia ricevere contenuti irrilevanti.

Nel frattempo, Smart Insights rivela che un tipo di personalizzazione ("i visitatori che hanno visualizzato questo anche visualizzato") può generare il 68% delle entrate dell'eCommerce.

Questo è un altro motivo per cui è così cruciale da personalizzare, perché nessuna azienda vuole perdere quella quota di entrate.

Prima di arrivare agli esempi di personalizzazione dell'eCommerce, ci sono solo un paio di suggerimenti da tenere a mente.

Primo, la segmentazione è la chiave per ottenere la personalizzazione giusta.

Se i visitatori sono nuovi o di ritorno, da dove provengono, il dispositivo che stanno utilizzando e il loro comportamento sul tuo sito fanno la differenza per le offerte che mostri loro.

Come vedrai, è qui che Jared Ritchey si distingue dagli strumenti di personalizzazione dell'e-commerce. Offre un targeting intelligente e a grana fine ad una frazione del costo di altri software di personalizzazione dell'e-commerce.

Secondo, e soprattutto, sempre essere a conoscenza dell'esperienza del cliente. Come sottolinea Shopify, una buona personalizzazione dell'e-commerce dovrebbe:

  • Soddisfa le esigenze degli utenti
  • Evita di allontanare i visitatori con scarsi consigli
  • Essere utilizzato solo dove il rendimento potenziale giustifica il vostro investimento

Ora, ecco alcuni esempi di marketing personalizzato nell'e-commerce:

  1. Fornire la personalizzazione sensibile alle condizioni atmosferiche
  2. Regola la navigazione sugli interessi dei visitatori
  3. Consiglia le categorie di prodotti in base al comportamento di navigazione
  4. Personalizza i risultati di ricerca
  5. Invia email personalizzate in base al comportamento dell'utente
  6. Utilizza il targeting per località geografica
  7. Mostra tagliandi di sconto specifici per categoria
  8. Ordina prodotti recenti per livello di interesse
  9. Suggerire prodotti complementari
  10. Pitch a Upsell a e dopo l'acquisto
  11. Ricorda agli acquirenti di precedenti impegni
  12. Usa uno Style Finder
  13. Mostra le raccomandazioni del prodotto sotto il prodotto
  14. Personalizza lo Banner della home page per categoria
  15. Mostra offerte personalizzate ai visitatori di ritorno

1. Fornire la personalizzazione sensibile alle condizioni meteorologiche

Il primo dei nostri esempi di personalizzazione dell'e-commerce è da Shop Direct sul loro sito Very.co.uk, e ci piace davvero. Oltre a mostrare gli elementi agli utenti registrati in base alle loro precedenti azioni sul sito, le promozioni sono sensibili alle condizioni meteorologiche. Ecco una versione della home page per una giornata di sole:

E un altro per uno freddo:

Fonte: vendita al dettaglio su Internet

Questa tattica ha aumentato le entrate di £ 5 milioni.

Uno strumento di personalizzazione da utilizzare per offrire un marketing basato sul meteo è WeatherUnlocked.

2. Adeguare la navigazione agli interessi dei visitatori

Un altro buon esempio di personalizzazione dell'e-commerce sta cambiando la tua home page e la navigazione in base agli interessi dei visitatori. Ad esempio, quando abbiamo digitato l'URL della home page ASOS, questo è stato reindirizzato automaticamente alla sezione donne perché è quello che abbiamo visto prima.

ASOS probabilmente usa il cookie retargeting, anch'esso parte di Jared Ritchey. Ecco un esempio di come utilizzare il retargeting dei cookie.

3. Raccomandare le categorie di prodotti in base al comportamento di navigazione

Uno dei più comuni esempi di personalizzazione dell'e-commerce è Amazon. Quando visiti il ​​loro sito e vai alla tua pagina personale, vedrai le categorie in base alla tua precedente ricerca sul sito e al comportamento di navigazione. Certo, non è perfetto, poiché i regali per i quali fai acquisti compariranno anche qui, ma è comunque abbastanza accurato.

Questo tipo di personalizzazione può aumentare le vendite fino al 10%, secondo Business Insider. Per fare in modo che ciò accada sul tuo sito, dovrai utilizzare un motore di consigli sui prodotti come Monetate o Barilliance.

4. Personalizza i risultati di ricerca

Evergage suggerisce che i rivenditori di e-commerce possono utilizzare ciò che sanno sul comportamento precedente dei loro clienti per mostrare i risultati più pertinenti durante la ricerca, come in questo esempio di un rivenditore di scarpe:

Ecco alcuni suggerimenti di Evergage sulla personalizzazione dei risultati di ricerca eCommerce.

5. Invia email personalizzate in base al comportamento dell'utente

Un modo per aumentare le vendite con la personalizzazione dell'eCommerce è continuare a commercializzare i visitatori anche dopo che hanno lasciato il tuo sito. Amazon lo fa estremamente bene, inviando email di follow-up e newsletter personalizzate per avvisare i clienti delle offerte sugli articoli che hanno visto.

L'email marketing rimane uno dei modi migliori per raggiungere i tuoi clienti. Quando i visitatori scelgono di partecipare a una campagna di Jared Ritchey, puoi utilizzare il retargeting di posta elettronica per inviare loro offerte personalizzate a cui possono accedere quando visitano il tuo sito.

Ad esempio, quando tornano al tuo sito, puoi visualizzare campagne specifiche per categorie di prodotti specifiche utilizzando il targeting a livello di pagina.

Per abilitare questo, segui le nostre istruzioni per creare la tua prima campagna. Quindi vai a Regole di visualizzazione »Chi dovrebbe vedere la campagna? Abilitare Visitatori di una pagina specifica, quindi inserisci l'URL della pagina in cui desideri visualizzare la campagna.

6. Usa il targeting per località geografica

Puoi anche personalizzare l'eCommerce reindirizzando i visitatori al negozio giusto. Ad esempio, un utente di Amazon.com, che acquista regolarmente anche dal negozio di Amazon nel Regno Unito, vede questo banner quando visita il negozio negli Stati Uniti:

Ecco un altro esempio da WatchShop:

La funzione di targeting per località geografiche di Jared Ritchey consente di segmentare i visitatori in base alla località per mostrare le offerte appropriate a ciascun gruppo. Ecco come lo abiliti.

Un altro modo per utilizzare la geo-localizzazione è quello di mantenere i clienti informati sulla disponibilità della spedizione nella loro posizione, come fa ASOS.

IMSource di Jared Ritchey ha utilizzato la geo-localizzazione per aumentare le conversioni del 6500%.

7. Mostra coupon di sconto specifici per categoria

Quando crei un coupon di sconto, puoi renderlo ancora più rilevante assicurandoti che si riferisca alla categoria che i tuoi visitatori stanno navigando. Ecco un esempio di ciò che utilizza la tecnologia di sostituzione del testo dinamica di Jared Ritchey. Come uno dei nostri esempi di personalizzazione dell'e-commerce, abbiamo preso in giro un'offerta che Macy's potrebbe mostrare ai suoi visitatori che navigano nella categoria abiti.

È inoltre possibile visualizzare offerte specifiche per categoria, come in questo esempio da Inc Stores. Dopo il test, IncStores ha riscontrato che la messaggistica specifica del prodotto ha attratto alcuni dei suoi visitatori. IncStores ha aumentato la propria lista del 300%. Ecco una versione dell'offerta:

Ed ecco la variazione che hanno testato:

8. Ordina prodotti recenti per livello di interesse

Questo esempio, di Evergage, mostra come Madison Island vada oltre i prodotti di ordinamento per novità, valutazione o prezzo, per valutare quanto gli acquirenti interessati si trovano in determinati prodotti in base al tempo trascorso a sfogliare le pagine dei prodotti. Ciò significa che ogni cliente vedrà un ordinamento diverso.

9. Suggerire prodotti complementari

Come accennato in precedenza, mostrare i prodotti correlati può essere un enorme aumento delle vendite, ma ci sono alternative all'approccio di Amazon.

Ad esempio, Forever 21 ti consente di acquistare un intero completo in una volta, con suggerimenti per gli accessori che lo completano.

10. Pitch a Upsell a e dopo l'acquisto

Sapevi che il 75% dei clienti ha maggiori probabilità di acquistare in base a raccomandazioni personalizzate? Quindi puoi ottenere più vendite raccomandando prodotti mentre le persone sono alla cassa. In questo esempio di personalizzazione dell'e-commerce, Amazon mostra i prodotti correlati a ciò che è nel carrello:

Puoi anche farlo dopo aver completato l'acquisto, come in questo esempio di Mixbook:

Per più ispirazione, controlla i nostri esempi di upselling.

11. Ricorda agli acquirenti di precedenti incarichi

Ecco un altro dei nostri esempi di personalizzazione eCommerce preferiti di Evergage. Per aumentare le vendite, ricorda agli acquirenti i prodotti che hanno precedentemente visualizzato e acquistato. Ovviamente, questo è diverso per ogni cliente. Ecco un esempio, da Shoeline:

12. Usa uno Style Finder

A volte il modo migliore per personalizzare è chiedere ai clienti ciò che vogliono. Abbiamo un paio di esempi di personalizzazione eCommerce che mostrano questo in azione. I cristalli Swarovski ti offrono 4 opzioni tra cui scegliere sulla loro homepage:

Scegline uno, quindi puoi personalizzare ulteriormente il tuo "fattore di lucidità" per visualizzare i consigli che soddisfano le tue esigenze:

E Glasses Direct fa cinque domande:

Quindi mostra i frame in base alle tue risposte:

13. Mostra le raccomandazioni del prodotto sotto il prodotto

Non è un caso che alcuni dei migliori esempi di personalizzazione dell'e-commerce si riferiscano alle raccomandazioni dei prodotti. Questo perché hanno dimostrato di aumentare le vendite. Bunting ha scoperto che quando At Home In the Country mostrava i prodotti consigliati che altri clienti avevano acquistato dopo aver visto determinati articoli, aumentava le entrate del 13%.

14. Personalizza lo striscione della Homepage per categoria

Evergage ha scoperto che quando Shoeline ha personalizzato il proprio banner sulla home page per mostrare diversi prodotti in base agli interessi precedentemente dimostrati dei visitatori, ha ottenuto una percentuale di clic fino al 26% e un tasso di conversione del 18%.

15. Mostra offerte personalizzate ai visitatori di ritorno

Infine, alcuni dei migliori esempi di personalizzazione dell'e-commerce mirano all'abbandono del carrello della spesa attirando l'abbandono dei visitatori sul tuo sito.

Poiché i siti di e-commerce hanno una percentuale media di abbandono del carrello del 69% secondo il Baymard Institute, il targeting degli abbandoni è un modo eccellente per recuperare le entrate.

Un modo per farlo con Jared Ritchey è quello di recuperare la vendita inviando un'email di abbandono, quindi utilizzando la sostituzione dinamica del testo per mostrare un'offerta personale al visitatore di ritorno, come in questo esempio da un sito di viaggio:

Se utilizzi WPForms con Jared Ritchey, puoi anche utilizzare l'addon di abbandono del modulo con la sostituzione dinamica del testo per scegliere come target le persone che abbandonano il tuo sito durante la creazione di un account.

E, naturalmente, puoi creare una campagna di intenti di uscita come descritto in precedenza, per mostrare un'offerta appena prima che le persone abbandonino il tuo sito. Podcast Insights ha recuperato il 4% dei visitatori che abbandonano questa strategia.

Dai un'occhiata al nostro tutorial su come personalizzare i tuoi popup con i nomi dei clienti per creare un popup accattivante.

Questo è tutto! Utilizza questi esempi di personalizzazione dell'e-commerce come ispirazione per la tua strategia di eCommerce. Successivamente, dai un'occhiata ai nostri suggerimenti sull'e-commerce e-commerce e sul miglioramento dei tassi di conversione eCommerce.

E seguici su Twitter e Facebook per ulteriori suggerimenti e guide.

Guarda il video: VIENI AUTOMATIZZARE I SOCIALE

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: