๐Ÿ‘‰ Come disabilitare o bloccare un account utente in WordPress con User Locker

Che cos'รจ una buona percentuale di e-mail e come puoi migliorarti

Recentemente mentre lavoravo sul sito di un cliente, abbiamo dovuto disabilitare un account utente in WordPress. Fondamentalmente, alcuni dei loro scrittori non erano più con la compagnia. Non volevano eliminare l'utente perché richiederebbe di riassegnare i post a un altro utente. In questo modo si eliminerebbe il credito dell'autore originale e lo assegnerebbe a qualcun altro che ovviamente non è giusto. Siamo certi che i blogger che danno accesso agli autori occasionali degli ospiti a volte si imbattono nello stesso problema. Quindi come dovresti affrontare questa situazione? In questo articolo, ti mostreremo come disabilitare o bloccare un account utente in WordPress con User Locker.

Cambia l'approccio della password

La prima cosa che mi verrebbe in mente è cambiare la password. Ora l'utente non può mai accedere al sito giusto? Beh, non esattamente. Possono sempre reimpostare la password, quindi dovresti cambiare il loro indirizzo email. WordPress richiede un'e-mail unica per ciascun utente. Quindi, mentre questo metodo dovrebbe funzionare, non è il metodo più efficiente.

User Locker

Abbiamo trovato un plugin chiamato User Locker che ti consente di bloccare o disabilitare l'account. Installiamo e attiviamo il plugin. Una volta attivato, verrà aggiunta una nuova opzione di menu: Impostazioni »User Locker.

Questo ha le impostazioni predefinite. A differenza del plug-in Limiti tentativi di accesso che vieta l'IP per un determinato periodo di tempo, questo plug-in ha la possibilità di bloccare l'account indefinitamente.

Ora la vera parte utile arriva quando si va a modificare un utente. Fare clic sulla scheda Utenti e modificare qualsiasi utente. Vedrai nuovi campi chiamati User Locking. Ciò ti consente di disabilitare o bloccare manualmente qualsiasi account utente. Puoi anche archiviare i motivi della disattivazione o del blocco. Se usi il simbolo @, lo memorizza come motivo privato.

Una volta che un utente disabile cerca di accedere al tuo account WordPress, vedrà un messaggio di errore come questo:

Questo è un plugin molto utile. Se hai altri metodi per bloccare o disabilitare gli account utente in WordPress, ti preghiamo di farcelo sapere.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: