👉 Novità di WordPress 4.0

Che cos'è l'ottimizzazione della velocità di conversione? Completa la Guida per principianti

Finalmente il tanto atteso, WordPress 4.0 è arrivato oggi. È una versione importante, ricca di miglioramenti e alcune nuove funzionalità. A WPBeginner, abbiamo seguito da vicino lo sviluppo e scritto su ciò che sta arrivando in WordPress 4.0. Ci sono molte novità di cui siamo particolarmente entusiasti. In questo articolo, ti mostreremo le novità di WordPress 4.0 e quali nuove fantastiche funzionalità dovresti provare dopo aver aggiornato i tuoi siti.

Tieni presente che WordPress 4.0 è una versione principale, quindi non verrà aggiornata automaticamente. Dovrai avviare l'aggiornamento.

Si noti inoltre che 4.0 è solo un numero di versione. WordPress ha un ciclo di rilascio e 4.0 arriva dopo 3.9, non esiste WordPress 4 o WordPress 3.

Migliorato supporto per l'internazionalizzazione

WordPress è utilizzato in tutto il mondo e alimenta siti Web in molte lingue diverse. In precedenza, se un utente desiderava utilizzare WordPress in altre lingue, doveva installare una versione localizzata di WordPress o caricare manualmente i file di traduzione.

A partire da WordPress 4.0 il primo passo nell'installazione di WordPress è scegliere una lingua.

Quando scriviamo su WordPress 4.0, supponiamo che gli utenti siano in grado di cambiare lingua dalla schermata Impostazioni. Ma questo non è il caso, gli utenti possono cambiare solo le lingue già installate nella loro directory / wp-content / languages ​​/.

Gestisci i tuoi media con stile

WordPress 4.0 viene fornito con una libreria multimediale nuova e migliorata. Gli utenti potranno ora vedere i loro caricamenti in una bella griglia con lo scroll infinito. Questo nuovo layout è molto più veloce e consente di cercare, sfogliare e modificare rapidamente i file multimediali.

Facendo clic su un elemento nel catalogo multimediale si apre in una finestra popup in cui è possibile aggiungere didascalie, alt text, titolo e descrizione. Gli utenti possono anche utilizzare i tasti freccia sulle loro tastiere per sfogliare le immagini o utilizzare il tasto esc per chiudere il popup.

Incorpora le anteprime in Post Editor

Gli utenti possono ora vedere i loro incorporamenti direttamente all'interno dell'editor di post visivi. Ciò significa che quando si incolla l'URL di un video di YouTube nell'editor visivo, esso diventa automaticamente visibile all'interno dell'editor. Lo stesso vale per i tweet e altri incorporati supportati da oEmbed.

Post editor migliorato

WordPress 4.0 apporta alcuni miglioramenti molto importanti nell'editor dei post, che riteniamo possa migliorare notevolmente l'esperienza di scrittura per la maggior parte degli utenti.

Il primo miglioramento è la rimozione della barra di scorrimento nell'editor dei post. Più barre di scorrimento su una pagina hanno reso un po 'difficile lavorare su articoli lunghi. Ora l'editor dei post si adatterà automaticamente mentre scrivi.

Il secondo miglioramento è la barra dei menu appiccicosa nell'editor dei post. Ciò significa che la barra dei menu e il pulsante Aggiungi media rimarranno visibili sullo schermo dell'utente e non sarà necessario scorrere per fare clic su un pulsante.

Ricerca plug-in e esperienza di installazione

Un'altra caratteristica più attesa di WordPress 4.0 è la nuova schermata di installazione del plugin. I risultati della ricerca ora appaiono nelle caselle e mostrano più informazioni utili di prima. La ricerca di plug-in è molto più veloce e puoi passare rapidamente tra le schede dei plug-in, dei preferiti e popolari.

Cliccando su maggiori dettagli si apre la pagina del plugin in una finestra popup. Questa finestra è ora abbinata al resto dell'area amministrativa di WordPress. Si noti inoltre che carica il file readme completo del plugin in una sola volta, quindi passare da una scheda all'altra nella finestra popup dei dettagli è molto più veloce.

Pannelli di personalizzazione di temi

I widget sono stati aggiunti al personalizzatore del tema in WordPress 3.9. Ora sono spostati nel proprio pannello in modalità di personalizzazione, rendendo più facile aggiungere e gestire facilmente i widget dallo schermo di personalizzazione.

Per gli sviluppatori

Viene introdotta un'intera nuova API per i controlli utente in customizer. Proprio come i widget sono raggruppati nel proprio pannello, gli sviluppatori di temi e plug-in possono ora raggruppare le opzioni sui pannelli. Il personalizzatore ora supporta contesti, pannelli e un intero nuovo set di controlli che puoi utilizzare nei tuoi temi e plug-in.

In altri miglioramenti, l'ordine delle query offrirà agli sviluppatori ulteriori modi per utilizzare le clausole ORDER BY in WP_Query. Le librerie TinyMCE, jQuery e MediaElement vengono aggiornate.

Speriamo che questo articolo abbia fornito una panoramica delle novità di WordPress 4.0. Siamo particolarmente contenti del nuovo editor di post e di come si aggiusta da solo. Facci sapere quali funzionalità ti sono piaciute di più e cosa ti piacerebbe vedere nelle versioni future?

Se questo articolo ti è piaciuto, ti preghiamo di iscriverti al nostro canale YouTube per le esercitazioni video di WordPress. Puoi trovarci anche su Twitter e Google+.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: