👉 Come creare un'e-mail commerciale con marchio professionale con G Suite

Alexa Rank vs Traffic-Pageviews

Vuoi creare un'e-mail aziendale commerciale di marca con G Suite?

La creazione di un indirizzo email aziendale professionale è una delle prime cose che devi fare dopo aver creato un sito web. Un indirizzo email professionale dà alla tua azienda un senso di credibilità e fa sentire i tuoi clienti che sei qui per rimanere serio sulla tua attività.

G Suite, noto anche come Gmail for Business, è un prodotto di Google per la creazione di e-mail aziendali professionali. Precedentemente noto come "Google Apps for Work", G Suite offre una miriade di funzioni e opzioni per contrassegnare il tuo sito Web impostando le email aziendali.

In questo articolo, ti mostreremo come creare e-mail commerciali di marca professionali con G Suite in 3 passaggi facili da seguire.

Che cosa è un email professionale?

Un'email aziendale professionale visualizza il nome di dominio della tua azienda dopo "@" anziché gmail.com, yahoo.com o il nome di dominio di altri provider di servizi di posta elettronica. Ad esempio, [email protected] è un'e-mail professionale mentre [email protected] è generico e poco professionale.

Di seguito sono riportati alcuni motivi per cui è necessario impostare un'e-mail aziendale professionale:

1. Rappresenta il tuo marchio:

Un'email aziendale rappresenta il tuo marchio visualizzando il tuo nome di dominio nell'indirizzo email.

2. Crea fiducia tra i tuoi clienti:

Le persone tendono a fidarsi degli indirizzi email professionali quando si tratta di e-mail aziendali. Le e-mail professionali sono in grado di offrire vibrazioni professionali mentre le e-mail personali non lo sono.

Dà un senso di credibilità e fiducia alla tua attività.

3. Facilità di gestione della posta elettronica:

Un altro vantaggio è che puoi facilmente configurare e gestire gli indirizzi email dei membri del tuo team. Quando un membro del team si dimette, puoi ritirare il loro indirizzo email e inoltrarlo a un altro indirizzo email.

Utilizzo di e-mail commerciali: il tuo provider di hosting e G Suite

Se hai già impostato un sito Web, la tua società di hosting potrebbe averti offerto email professionali illimitate. Sì, la maggior parte delle società di hosting include account di posta elettronica aziendale, ma non sono affidabili.

I server di posta elettronica di hosting Web non dispongono delle funzionalità richieste in un provider di servizi di posta elettronica dedicato come consegna sicura e istantanea dei messaggi, archiviazione, supporto tecnico in qualsiasi momento, filtri antispam, e-mail senza pubblicità, ecc. Ecco perché è necessario utilizzare G Suite per le e-mail aziendali professionali.

In altre parole, G Suite è un servizio di posta elettronica a pagamento di Google o Gmail premium, quindi non c'è assolutamente alcun dubbio sulla sua affidabilità. Include tutte le funzioni di base di Gmail e altre app Google create per scopi aziendali.

Vantaggi dell'utilizzo di G Suite per le email aziendali

G Suite ha una serie di vantaggi che sono indicati di seguito nei punti:

  • Crea email professionali di marca con la tua azienda / nome di dominio
  • Accedi alla posta elettronica sempre, ovunque e su qualsiasi dispositivo senza una connessione Internet. Leggi e bozza messaggi senza usare Internet.
  • Accedi una sola volta e utilizza tutte le app di Google su un dispositivo.
  • Utilizza una serie di app business gratuite e premium tra cui Drive, Calendario condiviso, Chat di Hangouts e Meet, Documenti ecc. – collega, crea e condividi facilmente file e informazioni all'interno del team
  • Gestisci tutti gli account di posta elettronica utilizzati da tutti gli utenti dell'azienda – proteggi le risorse aziendali e le informazioni private anche dopo che un membro del team lascia la società.
  • Lavora con tranquillità perché Google gestisce la sicurezza: disponibilità operativa del 99,9%, backup automatici, filtri antispam, ecc.
  • Capacità di archiviazione adeguata: 30 GB di spazio di archiviazione con il piano "Base" minimo
  • Servizio di posta elettronica senza pubblicità
  • Funziona bene con Outlook e altri servizi di posta elettronica – G Suite Sync per Microsoft Outlook e strumenti di migrazione per l'importazione di e-mail
  • Assistenza tecnica 24 ore su 24, 7 giorni su 7, via telefono, e-mail o online

Con tutti questi vantaggi assicurati, G Suite è una grande piattaforma per creare e-mail aziendali professionali. Ora, vediamo come impostare un indirizzo email professionale per la tua attività.

Impostazione di un indirizzo email aziendale professionale con G Suite in 3 passaggi

Innanzitutto, visita il sito Web di G Suite per avviare la procedura di configurazione.

Successivamente, puoi semplicemente fare clic sul pulsante 'Inizia' per avviare il processo, ma discutiamo un po 'sui prezzi in primo luogo.

Puoi fare clic sul menu "Prezzi" per conoscere i piani tariffari di G Suite. Ha tre edizioni denominate 'Basic', 'Business' e 'Enterprise' con diversi livelli di funzionalità rivolti a diversi tipi di utenti.

Il piano più economico e più semplice, "Base", costa $ 5 per utente al mese. Offre 30 GB di spazio di archiviazione per utente, il doppio di quello di un account Gmail gratuito. Inoltre, consente videoconferenza e videoconferenza, messaggistica di gruppo sicura, calendari condivisi e opzioni per la creazione di documenti, fogli di calcolo e presentazioni. Degno di nota è il supporto tecnico 24 ore su 24, la sicurezza e i controlli amministrativi in ​​mano.

Per ulteriori dettagli sui piani tariffari, visita il sito Web di G Suite.

Ora, dopo aver esaminato le opzioni di prezzo, puoi fare clic sul pulsante 'Inizia' e il primo passo inizia.

Il processo di configurazione di G Suite ha tre passaggi principali. Diamo un'occhiata a loro uno dopo l'altro.

Passaggio 1: impostare un account aziendale

Innanzitutto, devi creare un account aziendale. Questo account ti consente di creare e gestire account email professionali per l'intero team.

G Suite offre una prova gratuita di 14 giorni per testare il servizio. Hai 14 giorni per familiarizzare con la piattaforma e testare le sue caratteristiche prima di spendere i tuoi sudati guadagni.

Iniziare

Dopo aver fatto clic sul pulsante "Inizia", ​​questa è la prima pagina visualizzata. Guarda lo screenshot qui sotto.

Inserisci il nome della tua attività, scegli il numero di dipendenti e seleziona il Paese in cui ti trovi. Quindi, fai clic su "Avanti".

Ora, ti verrà chiesto di inserire le tue informazioni di contatto nel prossimo passaggio. Inserisci il tuo nome, il cognome e l'indirizzo email corrente e fai clic su "Avanti".

Ora mostrerà una pagina come quella mostrata sotto.

Qui, devi scegliere 'Sì, ne ho uno che posso usare' se possiedi già un nome di dominio. Se non ne hai uno, puoi selezionare "No, ho bisogno di uno" e questo ti porterà all'interfaccia di acquisto del dominio. Abbiamo scelto la prima opzione per questo tutorial.

Inserisci il tuo nome di dominio aziendale

Ora vedrai una pagina in cui ti viene richiesto di inserire il nome di dominio della tua attività.

Si prega di compilare questo modulo con attenzione con il tuo nome di dominio perché questo verrà utilizzato nella tua e-mail aziendale. Per questo esempio, abbiamo utilizzato il nostro nome di dominio come "yoursitename.com". Ora, le email sembreranno '[email protected]'. Dopo aver inserito il nome del tuo dominio, fai clic su Il prossimo.

Quindi, ti verrà chiesto di confermare il tuo nome di dominio. Controllalo e fai clic 'Il prossimo'.

Ti verrà anche chiesto se desideri email occasionali con suggerimenti, offerte, ecc. Di Google. Puoi scegliere "Ok" o "No, grazie".

Configura i dettagli di accesso a G Suite

Successivamente, è possibile vedere la pagina di accesso finale sulla finestra, come mostrato di seguito.

Puoi vedere come effettuerai l'accesso. Il tuo nome di dominio personalizzato è ora pronto per il dominio di posta elettronica. Inserisci il tuo nome utente, crea una password, controlla reCAPTCHA e fai clic su "Accetta e crea account".

A questo punto, sullo schermo verrà visualizzato il messaggio "Il tuo account G Suite è stato creato". Clicca su Vai a Setup per il prossimo passo.

Passaggio 2: aggiunta di account di posta elettronica per i membri del team

In questo passaggio, si aggiungeranno account e-mail per i membri del proprio team. Clicca su Inizio.

Quindi, puoi vedere una pagina in cui puoi creare account di posta elettronica per la tua squadra.

Inserisci il nome, il cognome e il nome utente per ciascuno dei membri del tuo team e aggiungili. Dopo aver aggiunto le e-mail per tutti i membri del team, seleziona la casella per la conferma e fai clic su "Avanti".

E hai finito con il secondo passo.

Passaggio 3: verifica il dominio

Ora, devi verificare il tuo dominio per dimostrare di possederlo. Questo è importante perché garantisce che solo il proprietario del dominio effettivo possa creare un messaggio aziendale professionale con quel nome di dominio.
La verifica del dominio richiede 5 passaggi aggiuntivi, come spiegato di seguito.

1. Aggiungi Meta Tag
Il primo passaggio per la verifica del dominio è l'aggiunta di un metatag al tuo nome di dominio. Devi aggiungere il meta tag di verifica di Google nella sezione dell'intestazione della tua home page.

Per aggiungere facilmente questo, puoi usare il plugin Inserisci intestazioni e piè di pagina.

Accedi al tuo dashboard WordPress e installa il plugin. Dopo aver attivato il plugin, vai a Impostazioni »Inserisci intestazioni e piè di pagina opzione.

Ora puoi copiare il meta tag e incollarlo nella sezione dell'intestazione e salvarlo.

Torna alla pagina di configurazione di G Suite e seleziona la casella "Ho aggiunto il metatag alla mia home page".

2. Apri il Pannello di controllo per il tuo dominio
Quindi, è necessario aprire il pannello di controllo per il nome del dominio.

Quindi, accedi al tuo account di hosting (cPanel dashboard) e seleziona la casella "Ho aperto il pannello di controllo per il mio dominio".

3. Elimina i record MX esistenti

Successivamente, vedrai una scatola come quella nella foto qui sotto.

Vai alla sezione email nel tuo cPanel e seleziona l'icona della voce MX. Quindi, scegli il tuo nome di dominio. Quindi, puoi vedere un elenco di opzioni tra cui 5 record MX. Elimina quei record MX uno per uno.

Dopo averli eliminati, torna alla pagina di configurazione di G Suite e seleziona la casella Ho eliminato i record MX esistenti.

4. Crea nuovi record MX

Ora vedrai una nuova scatola come nell'immagine qui sotto.

Per creare nuovi record MX, vai all'icona "Voce MX" nella sezione email della dashboard cPanel. Adesso aggiungi i nuovi record MX che ti sono stati dati da Google uno per uno.

Dopo averli aggiunti tutti, torna alla pagina di G Suite e seleziona la casella Ho creato i nuovi record MX.

5. Salva i record MX

Dopo aver aggiunto i tuoi record MX, assicurati di salvarli. Quindi, seleziona "Ho salvato i record MX".

Questo è l'ultimo passaggio della verifica. Dopo aver controllato tutti e 5 i passaggi, puoi fare clic su Verifica dominio e imposta email.

Ora, la procedura guidata di configurazione di G Suite inizierà a verificare il dominio e a configurare la posta. Potrebbero essere necessari alcuni minuti.

Una volta completata la verifica, puoi visualizzare un messaggio che informa che la verifica del dominio e l'impostazione della posta elettronica sono completate.

Clicca il Il prossimo per aprire la nuova email aziendale creata con G Suite. Potrebbe essere necessario riconfermare il tuo attuale indirizzo email per aprire questa nuova email aziendale.

Quindi viene visualizzata la pagina di accesso alla Console di amministrazione di G Suite.

La Console di amministrazione ti consente di gestire l'account G Suite, gli indirizzi email, le app G Suite e altro ancora.

Questo è tutto!

Ci auguriamo che questo articolo ti abbia aiutato a creare un indirizzo email aziendale con G Suite.

Puoi utilizzare la tua email professionale di G Suite semplicemente come usi un account Gmail personale gratuito. Vai a Gmail, accedi e inizia a usarlo.

Bene, è necessario un sito Web prima di creare un'e-mail aziendale professionale. Se non hai ancora creato un sito web per la tua attività, ecco come creare un sito Web (passo dopo passo).

Guarda il video: Spiegazioni dei siti Web, visitatori unici e pagine visualizzate

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: