👉 Motore SiteGround vs WP - Quale offre il miglior hosting WordPress?

7 Provvedimenti per far crescere la tua mailing list su Pinterest

Se stai cercando un hosting per il tuo sito Web WordPress, due nomi che incontrerai sono WP Engine e SiteGround. Entrambe le società offrono servizi di hosting incentrati su WordPress, ma quale è il migliore?

Nel confronto di oggi, esploreremo le funzioni disponibili, ciò che ottieni per i tuoi soldi e quale servizio offre i tempi di caricamento più rapidi.

Dal suo lancio nel 2010, WP Engine è diventato uno dei principali protagonisti nello spazio di hosting WordPress gestito premium e si è guadagnato la reputazione di specialista in questo settore. SiteGround offre pacchetti di hosting generici sin dal suo lancio nel 2004, aggiungendo successivamente l'hosting WordPress gestito alla sua scaletta.

Quindi quale è meglio per WordPress? Iniziamo…

Piani di hosting a confronto

WP Engine offre tre piani di hosting condiviso WordPress principali, con due opzioni aggiuntive a prestazioni più elevate. SiteGround ha anche tre principali piani di hosting condiviso, oltre a opzioni server dedicate di fascia alta e hosting aziendale.

Per questo confronto, ci concentreremo sul piano di hosting condiviso di alto livello di GoGeek da SiteGround e sul piano personale di livello base di hosting condiviso da WP Engine. Questi due piani hanno prezzi simili, anche se (come vedremo nella sezione prezzi di questo confronto) il primo offre attualmente significativi risparmi per chi paga annualmente.

I piani di WP Engine Personal e SiteGround GoGeek sono buone scelte per gli utenti di WordPress perché i server sono ottimizzati per il software WordPress e sono dotati di WordPress preinstallato per un facile avvio del sito web.

Dettagli del piano: SiteGround GoGeek vs WP Engine Personal

I dettagli principali dei piani personali SiteGround GoGeek e WP Engine sono i seguenti:

  • Numero di installazioni WordPress consentite – Motore WP: uno; SiteGround: siti web illimitati.
  • Visitatori supportati al mese – Motore WP: 25.000 (massimo); SiteGround: 100.000 (consigliato).
  • Spazio Web – Motore WP: 10 GB; SiteGround: 30 GB.
  • Trasferimento dati – Motore WP: non misurato; SiteGround: unmetered.

Vedremo i prezzi in modo più dettagliato nella prossima sezione, tuttavia le differenze principali sono che SiteGround ti consente di ospitare un numero illimitato di siti web sul tuo account GoGeek, mentre il piano WP Engine Personal è limitato a un solo sito live (più un sito di allestimento).

Inoltre, WP Engine copre un determinato numero di visitatori del tuo sito, mentre SiteGround non lo fa, solo indicando il numero di visitatori per cui il piano è adatto.

Cosa succede se superi il limite?

Se superi il limite con WP Engine, puoi aspettarti di pagare i costi aggiuntivi, piuttosto che avere accesso al tuo sito web limitato. Sebbene non ci siano limiti di utilizzo con il piano SiteGround GoGeek, se sembra che il tuo sito web possa soffrire di problemi di prestazioni a causa di un numero maggiore di visitatori o di attività, il team di supporto ti contatterà per discutere le tue opzioni.

Opzioni del prezzo del piano personale SiteGround GoGeek e WP Engine

Prima di arrivare ai dettagli di ciascun servizio, ecco le informazioni sui prezzi su SiteGround GoGeek e sui piani personali di WP Engine:

  • Piano personale del motore WP: $ 29 al mese (due mesi gratuiti se pagati annualmente).
  • SiteGround GoGeek: $ 29,95 al mese (ridotto all'equivalente di $ 11,95 al mese se pagato annualmente).

I dettagli sull'utilizzo e le informazioni sui prezzi per i piani di hosting condiviso di WP Engine.

(clicca per ingrandire)

Il piano personale da $ 29 al mese da WP Engine è il piano entry-level, mentre GoGeek è il piano di hosting condiviso di alto livello da SiteGround.

I dettagli sull'utilizzo e le informazioni sui prezzi per i piani di hosting condiviso di SiteGround.

(clicca per ingrandire)

Quando si tratta di garanzie di rimborso, SiteGround ti offre 30 giorni, mentre WP Engine ti concede 60 giorni per richiedere un rimborso completo.

Principali funzionalità di Web Hosting

Ora abbiamo coperto i prezzi e i dettagli chiave dei piani, esaminiamo il tipo di servizio offerto da SiteGround e WP Engine.

Backup del sito Web

Anche se ci sono alcuni eccellenti plugin di backup di WordPress (come VaultPress), lasciare che il tuo host web si occupi dei backup del sito può darti tranquillità.

Sia i piani personali di SiteGround GoGeek che quelli di WP Engine includono backup giornalieri automatici del tuo sito, oltre alla possibilità di creare manualmente backup manuali. I clienti possono ripristinare i backup tramite i loro pannelli di controllo dell'account di hosting o richiedere che il personale di supporto effettui un ripristino.

Canali di supporto

L'unico modo per contattare il team di supporto di WP Engine per quelli del piano personale entry level è attraverso il canale di chat live 24/7. Tutti i piani di hosting di WP Engine oltre al piano personale offrono assistenza telefonica 24 ore su 24, 7 giorni su 7, mentre il supporto ticket è riservato al piano Enterprise di livello superiore.

I clienti di SiteGround sul piano GoGeek hanno accesso a telefono 24/7, chat live e supporto ticket.

(clicca per ingrandire)

I clienti di SiteGround GoGeek possono contattare l'helpdesk 24 ore su 24, 7 giorni su 7 tramite telefono, live chat e sistema di ticketing. Le richieste di supporto da parte di GoGeek (e del piano GrowBig inferiore) ai clienti ricevono lo stato prioritario rispetto alle richieste dei clienti nel piano StartUp di livello base.

Siti Web di gestione temporanea

La creazione di una versione di staging del tuo sito ti offre uno spazio sicuro per eseguire test e lavori di sviluppo prima di applicare le modifiche al tuo sito live.

I piani WP Engine Personal e SiteGround GoGeek offrono la possibilità di creare una copia del sito in un ambiente di gestione temporanea protetto. La creazione di un sito di staging con WP Engine è incredibilmente semplice, con i controlli posizionati all'interno dell'area di amministrazione di WordPress. Con SiteGround, il processo è quasi altrettanto semplice, ma avviene attraverso il tuo cruscotto cPanel esterno (ne parleremo più avanti).

Migrazione del sito WordPress

Se hai già un sito Web WordPress, spostarlo su WP Engine o SiteGround non è un problema. SiteGround offre una migrazione gratuita del sito per i nuovi clienti senza tempi di inattività e tempi di consegna di poche ore.

Il plugin WP Engine Automated Migration ti aiuterà a spostare il tuo sito WordPress sul servizio di hosting di WP Engine.

(clicca per ingrandire)

WP Engine ha un plugin gratuito che faciliterà la migrazione di un sito web WordPress da un altro host ai suoi server. Se si incontrano problemi durante la migrazione, è possibile contattare l'assistenza.

Centri dati

Sia WP Engine che SiteGround offrono opzioni quando si tratta di dove è ospitato il tuo sito web.

WP Engine ha data center negli Stati Uniti, Canada, Regno Unito, Belgio, Irlanda, Taiwan e Tokyo. Tuttavia, le opzioni variano a seconda del piano scelto, con il piano personale che copre solo Stati Uniti, Regno Unito, Belgio e Taiwan.

Quando si crea un account di hosting GoGeek, è possibile scegliere tra i data center SiteGround negli Stati Uniti, nel Regno Unito, nei Paesi Bassi, a Singapore e in Italia.

Tempi di caricamento del motore WP vs SiteGround

Un miglioramento del tempo di caricamento è uno dei motivi principali per scegliere un host WordPress gestito su un hosting condiviso generico. Spesso, i vantaggi di un sito web più veloce possono aiutare a giustificare il costo aggiuntivo. Ma quale host web è più veloce: WP Engine o SiteGround?

Il tema Avada multiuso e una delle sue pagine demo ricche di funzionalità sono state utilizzate per i test di velocità.

(clicca per ingrandire)

Per il test del tempo di caricamento del motore SiteGround vs WP, abbiamo installato il tema Avada più venduto e abbiamo importato una delle sue demo nella versione preinstallata della configurazione di WordPress fornita da ciascun host. Una pagina della demo dell'Avada Agency è stata tracciata su entrambi i siti in Pingdom per sette giorni. Ecco i risultati:

La velocità della pagina WP Engine rispetto a SiteGround deriva da sette giorni di test con Pingdom.

(clicca per ingrandire)

Come puoi vedere, i nostri risultati dei test mostrano una differenza notevole nella velocità della pagina, con WP Engine che offre tempi di caricamento più rapidi:

  • SiteGround: 1,91 secondi
  • Motore WP: 627 millisecondi

Mentre i dati venivano raccolti, abbiamo contattato il supporto di SiteGround per vedere se avevano qualche consiglio su come velocizzare il sito web di test. Sulla base dei loro consigli e della documentazione online, sono state abilitate la compressione gZIP e il caching del browser. Il caching è stato abilitato sia per i siti Web di WP Engine che di SiteGround, così come altre tecniche di miglioramento delle prestazioni che costituivano i loro servizi (ne parleremo più avanti). Per entrambi i servizi, è stata scelta la posizione di test di Pingdom più vicina al centro dati in cui è stato ospitato il sito web.

Questi sono i risultati registrati da Pingdom nei sette giorni di test per il sito Web WordPress ospitato da WP Engine:

I tempi di caricamento della pagina che sono stati registrati per il sito Web WordPress ospitato da WP Engine.

(clicca per ingrandire)

E questi sono i risultati registrati da Pingdom nei sette giorni di test per il sito web WordPress ospitato da SiteGround:

I tempi di caricamento della pagina che sono stati registrati per il sito Web WordPress ospitato da SiteGround.

(clicca per ingrandire)

Per il test è stato utilizzato il contenuto demo di un tema multifunzione ricco di funzionalità, quindi è possibile ottenere risultati migliori utilizzando un tema più leggero con contenuti ottimizzati per prestazioni migliorate o sperimentando gli altri modi in cui è possibile rendere più veloce WordPress .

Uptime di SiteGround vs WP Engine

Durante il test di SiteGround e WP Engine, abbiamo monitorato l'uptime e i seguenti livelli sono stati registrati da Pingdom per 11 giorni di test:

  • Tempo di attività del motore WP: 100%
  • Uptime SiteGround: 100%

Quindi, con entrambi i servizi che hanno buoni punteggi di attività, andiamo oltre i punti più fini dei piani di hosting WordPress SiteGround e WP Engine per aiutarti a decidere quale è il migliore per te.

Altri dettagli del piano personale SiteGround GoGeek e WP Engine

Con SiteGround, puoi accedere al server web e ai suoi file attraverso il file manager online.

(clicca per ingrandire)

  • Caching del sito web: WP Engine ha un sistema di caching proprietario chiamato EverCache, mentre SiteGround ha la sua tecnologia SuperCacher.
  • Servizio di Content Delivery Network (CDN): SiteGround include l'accesso gratuito a CloudFlare CDN, mentre WP Engine offre l'accesso a CDN per ulteriori $ 19,95 al mese.
  • PHP: SiteGround offre una scelta di versioni tra cui 5.3 e 7.1, mentre con WP Engine puoi scegliere tra PHP 5.6 e 7.1. WP Engine offre anche un plug-in gratuito per il controllo della compatibilità.
  • HTTP / 2.0: sia WP Engine che SiteGround utilizzano HTTP / 2.0.
  • SSL: sia WP Engine che SiteGround offrono crittografia gratuita Let's Encrypt SSL e supportano altre opzioni.
  • SFTP: sia WP Engine che SiteGround offrono accesso SFTP su tutti i piani.
  • File manager del server: SiteGround offre l'accesso al server web attraverso un file manager online, mentre il motore WP no.
  • Accesso al database: sia SiteGround che WP Engine offrono l'accesso tramite phpMyAdmin.
  • Servizio di posta elettronica: SiteGround offre un servizio di posta elettronica completo, mentre WP Engine non offre servizi di posta elettronica.
  • Gestione del sito WordPress: entrambi i servizi manterranno aggiornato il software del tuo sito Web WordPress.
  • Restrizioni sui plugin: SiteGround consente tutti i plug-in di WordPress, mentre WP Engine ha un elenco di plug-in non consentiti.
  • Misure di sicurezza: sia SiteGround che WP Engine eseguono controlli di scansione di malware e DDoS sul tuo sito web, con WP Engine che limita anche i tentativi di accesso e altro ancora.
  • Servizi di pulizia post-incisione: SiteGround non offre servizi di pulitura di hack o infezioni, mentre WP Engine fornirà assistenza per riparare il tuo sito se è compromesso sul suo hosting.

Ora che hai una buona conoscenza delle principali somiglianze e differenze di WP Engine e SiteGround, esploriamo l'esperienza utente di ciascun host web.

Un rapido sguardo attorno al motore WP e ai pannelli di controllo del sito

Con WP Engine e SiteGround, la gestione di account e siti Web avviene tramite i loro dashboard online.

Il dashboard dell'account del motore WP.

(clicca per ingrandire)

Il dashboard del motore WP personalizzato semplifica la visualizzazione dello spazio di archiviazione in uso e il numero di visitatori del tuo sito registrati. Queste due cifre possono influire sul modo di fatturazione, quindi è bene essere in grado di controllarle a colpo d'occhio. Puoi anche vedere quanta larghezza di banda sta consumando il tuo sito.

I backup possono essere creati, scaricati e ripristinati dalla dashboard di WP Engine.

(clicca per ingrandire)

Come accennato, con WP Engine, il tuo sito Web verrà automaticamente sottoposto a backup su base regolare e prima che vengano installati gli aggiornamenti software di WordPress. Tuttavia, è anche possibile creare manualmente un backup in qualsiasi momento attraverso il dashboard dell'account WP Engine. Poiché è una buona idea eseguire il backup del tuo sito ogni volta che apporti delle modifiche, è bello vedere che è sufficiente un clic per creare un backup con WP Engine. Il ripristino di un backup è altrettanto semplice.

Crea una versione temporanea del tuo sito web attraverso la sezione WP Engine del tuo dashboard WordPress.

(clicca per ingrandire)

I siti web ospitati da WP Engine hanno anche un set aggiuntivo di controlli opzionali nei loro cruscotti WordPress. Attraverso questi controlli, è possibile trovare le impostazioni della cache, la possibilità di creare un ambiente di staging per il proprio sito Web e collegamenti alla dashboard del proprio account sul sito Web di WP Engine e sul portale di supporto.

WP Engine ti dà la possibilità di testare le prestazioni di pagine specifiche sul tuo sito web.

(clicca per ingrandire)

Tornando all'area del tuo account sul sito di WP Engine, c'è uno strumento per test delle prestazioni a livello di pagina. Inserendo l'URL di una pagina sul tuo sito, puoi produrre un rapporto che illustri il rendimento di quella pagina, insieme a consigli per miglioramenti.

Il personale di supporto di WP Engine può essere contattato tramite la funzione di chat dal vivo della dashboard.

(clicca per ingrandire)

Altre caratteristiche del dashboard personalizzato del sito Web WP Engine includono:

  • la possibilità di contattare il team di supporto tramite il servizio di chat dal vivo
  • la possibilità di creare e gestire ulteriori installazioni di WordPress (a seconda del piano)
  • la possibilità di accedere ai log di errori e accessi
  • la possibilità di concedere ad altri l'accesso al tuo pannello di controllo con un ruolo utente specifico
  • la possibilità di creare e gestire account utente SFTP
  • la possibilità di gestire i dettagli di fatturazione per il tuo account.

Il dashboard del motore WP è ben progettato e facile da usare. Tutti gli elementi essenziali sono coperti senza alcun extra che potrebbe potenzialmente distrarre o confondere.

Alcuni degli strumenti e dei controlli disponibili attraverso il cPanel SiteGround.

(clicca per ingrandire)

A differenza di WP Engine e del suo pannello di controllo personalizzato, SiteGround utilizza il famoso software cPanel per il suo dashboard. SiteGround e cPanel ti danno molto controllo sul tuo account di web hosting, ma questo può anche essere un po 'schiacciante. Mentre WP Engine è focalizzato sull'hosting di siti Web WordPress, il servizio SiteGround è più vario e questo si riflette nel pannello di controllo.

SiteGround ti offre più libertà e un maggiore accesso alla configurazione del tuo account, ma questo potrebbe confondere alcuni utenti.

(clicca per ingrandire)

Sebbene tu abbia una buona dose di controllo sui backup del sito Web con SiteGround, l'interfaccia utente per gestirli non è così liscia come con WP Engine.

I backup del sito Web vengono creati automaticamente con SiteGround, ma puoi anche crearli e ripristinarli da solo attraverso il pannello di controllo.

(clicca per ingrandire)

Come WP Engine, SiteGround aggiunge un pannello di controllo al dashboard di WordPress dei siti Web che ospita tramite il suo plug-in SG Optimizer. Attraverso la sezione SG Optimizer del tuo dashboard WordPress, puoi abilitare la memorizzazione nella cache, forzare HTTPS e modificare la versione di PHP.

Lo strumento SiteGround SuperCacher può essere configurato dall'interno del dashboard di WordPress.

(clicca per ingrandire)

Altre caratteristiche del pannello di controllo SiteGround includono:

  • la possibilità di aprire ticket di supporto, accedere al canale di supporto della chat dal vivo o trovare il numero di telefono della guida
  • la possibilità di gestire domini e sottodomini aggiuntivi
  • la possibilità di creare e ripristinare i backup
  • la possibilità di installare WordPress e altri software e script
  • la possibilità di accedere ai log di errori e accessi
  • la possibilità di accedere a webmail e impostare più account di posta elettronica
  • la possibilità di concedere ad altri l'accesso al tuo pannello di controllo
  • la possibilità di creare e gestire account utente SFTP
  • la possibilità di gestire i dettagli di fatturazione per il tuo account.

Sebbene tu possa fare molto di più attraverso il pannello di controllo di SiteGround, come gestire più siti web, installare software aggiuntivo (come Joomla) sul tuo spazio web usando Softaculous, o accedere ai file sul tuo server, l'interfaccia non è così user-friendly intuitivo come il cruscotto di WP Engine.

Pensieri finali

Il piano personale di WP Engine è stato in grado di fornire tempi di caricamento più rapidi rispetto al piano SiteGround GoGeek nei nostri test.

Tuttavia, se usufruisci del suo attuale sconto annuale di pagamento, il piano SiteGround GoGeek è molto più economico del suo concorrente.

Altri punti da considerare includono il fatto che il piano SiteGround GoGeek consente di ospitare più siti Web su domini diversi, mentre il piano WP Engine Personal supporta un solo sito Web WordPress più un sito di staging.

Il piano SiteGround GoGeek consente inoltre di creare altri tipi di siti Web oltre ai siti WordPress, include un servizio di posta elettronica e fornisce l'accesso al proprio spazio server attraverso un'interfaccia utente grafica. Puoi anche contattare il team di supporto di SiteGround via email e telefono, mentre con WP Engine questi extra non sono inclusi.Tuttavia, WP Engine offre un'esperienza utente più diretta.

Se il prezzo è la vostra considerazione principale, il piano SiteGround GoGeek e il suo sconto di pagamento annuale sono molto allettanti. Tuttavia, se apprezzi le prestazioni e la semplicità, preferisci utilizzare un servizio con un singolo focus e non preoccuparti di rinunciare al supporto telefonico, allora il piano WP Engine Personal è l'opzione migliore.

Usato / usando uno di questi due host? Pensieri su ciascuno?

Guarda il video: LIVE 😈 Dead by Daylight: Carine le Skin, MA QUANTI MONEY Oh !? – ITA –

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: