πŸ‘‰ 107 Suggerimenti rapidi e semplici per aumentare il tasso di conversione

31 giorni per costruire un blog migliore

Vuoi aumentare le conversioni del tuo sito web? A volte le più piccole modifiche sono quelle che hanno il maggiore impatto. In questo post, condivideremo 107 suggerimenti semplici e rapidi per aumentare il tasso di conversione.

Ottimizza i tuoi inviti all'azione (CTA)

1. Fai un uso efficace degli spazi bianchi. Non cercare di stipare troppi elementi attorno alla tua chiamata all'azione, circondala con spazi bianchi e risulterà più visibile.

2. Inserire le informazioni più importanti in un modello a forma di f. Le persone tendono a visualizzare una pagina web in uno schema a forma di f. Inserisci le informazioni importanti (come il tuo CTA) lungo quelle linee e inserisci informazioni meno importanti nelle aree di visibilità inferiore.

3. Mantieni la chiamata principale all'azione above the fold. tu mai vuoi che qualcuno debba scorrere verso il basso per vedere il tuo invito all'azione.

4. Utilizzare i pulsanti per le chiamate all'azione. I pulsanti vengono convertiti meglio del testo con collegamenti ipertestuali.

5. Usa un colore a contrasto per i tuoi pulsanti CTA. Se usi molto colore, scegli un colore sul lato opposto della ruota dei colori per i tuoi inviti all'azione.

6. Aggiungi inviti all'azione convincenti in ogni parte del contenuto. I tuoi contenuti non sono lì solo per essere belli, assicurati di includere qualcosa che l'utente possa fare Il prossimo (ad esempio "Grazie per aver guardato il mio video! Clicca sul link qui sotto per scaricare questo elenco di suggerimenti.").

7. Invia annunci a pagamento a una pagina di destinazione mirata. Non inviare mai traffico pubblicitario alla tua home page, semplicemente non è sufficientemente mirato e i tuoi annunci non verranno coperti molto bene.

8. Sbarazzarsi di qualsiasi immagine irrilevante. Le immagini che non corrispondono al tuo CTA sono stonate per l'utente e non si convertono bene.

9. Includi pulsanti di condivisione social sui post del blog. Questi servono come una chiamata all'azione da condividere (e non dovresti mai aspettarti che gli utenti copino e incollino manualmente il link al tuo post).

10. Fai buon uso della tua pagina di ringraziamento. Gli utenti che atterrano sulla tua pagina di ringraziamento sono pronti per la conversione, quindi chiedi loro di fare qualcosa (ad esempio condividi il tuo magnete guida, inserisci il tuo indirizzo email come la tua pagina Facebook, ecc.).

11. Personalizza la tua pagina di errore 404. Le pagine di errore 404 predefinite causano frequenze di rimbalzo elevate, ma è possibile ripristinare tali lead e convertirli aggiungendo un messaggio di errore 404 personalizzato.

12. Ottimizza le tue pagine popolari per le conversioni. Non perdere tempo a ottimizzare le pagine che non ricevono molto traffico. Invece, concentrati sull'ottimizzazione delle tue pagine più popolari del 20%.

13. Utilizzare una chiamata in 2 passaggi all'azione. I CTA in due passaggi aumentano le conversioni fino al 785% richiedendo all'utente di avviare il processo.

Migliora i tuoi moduli Optin

14. Aggiungi un popup di exit-intent su ogni pagina. Il 70% dei tuoi visitatori abbandonerà il tuo sito, non potrà mai tornare, quindi dovresti convertire quei visitatori con la tecnologia di uscita.

15. Aggiungi aggiornamenti di contenuti + optin in 2 passaggi ai post più popolari. I post del blog con un aggiornamento del contenuto convertono 5 volte meglio, quindi aggiungi gli aggiornamenti del contenuto ai tuoi post principali. Per il miglior tasso di conversione, assicurati di utilizzare un optin in 2 fasi con questi aggiornamenti del contenuto.

16. Includere il minor numero possibile di campi modulo. Chiedi solo il nome e l'indirizzo email al massimo. Se puoi, chiedi solo un'email. (Puoi sempre richiedere maggiori informazioni dopo la conversione.)

17. Scrivi un titolo orientato ai risultati. Perché il tuo magnete guida si converta, deve promettere un risultato molto specifico. Assicurati che il tuo titolo rifletta quello.

18. Indica chiaramente i benefici del tuo magnete guida. Perché qualcuno dovrebbe optare per questo? Che problema risolve? Come migliorerà la loro vita?

19. Riassumi i vantaggi con i punti elenco. I punti elenco rapido sono molto più facili da digerire per le persone rispetto ai lunghi paragrafi.

20. Di 'loro esattamente quello che otterranno. È un download PDF? Un video? Un mini corso?

21. Usa i verbi d'azione nel tuo pulsante di iscrizione. Ad esempio, "salva il tuo posto", "prendi la tua copia", "scaricala ora".

22. Usa segnali visivi e direzionali. Ad esempio, una persona che guarda verso il modulo di optin o una freccia che punta al pulsante di iscrizione.

23. Aggiungi animazioni. Cattura l'occhio del tuo visitatore e aumenta le conversioni aggiungendo animazioni ai tuoi moduli popup.

24. Includere una promessa sulla privacy. I pulsanti di iscrizione tendono a convertire meglio quando includono una piccola promessa sulla privacy direttamente sotto di loro (ad es. "Promettiamo che il tuo indirizzo email sia sicuro al 100%.")

25. Includi il numero di abbonati. Questo fornisce una prova sociale, che aumenta le conversioni.

26. Rimuovi le distrazioni con un cancello di benvenuto a schermo intero. I cancelli di benvenuto rimuovono le distrazioni dal menu di navigazione, dalla barra laterale, ecc., In modo che i visitatori possano concentrarsi sul modulo di optin.

27. Aggiungi una barra mobile. Le barre mobili rimangono visibili nell'intestazione o nel piè di pagina in modo che l'invito all'azione sia sempre above the fold.

28. Indirizzare i visitatori in base al loro interesse. Quali categorie di blog o pagine stanno navigando? Indirizza questi visitatori con un'offerta specifica in base al loro interesse. Puoi farlo usando il targeting a livello di pagina di Jared Ritchey.

29. Contrassegna nuovi abbonati per interesse. Cosa hanno firmato per ricevere? Taggagli con quell'interesse in modo da poter inviare loro autorisponditori mirati.

30. Aggiungi moduli incorporati ai post del blog. I visitatori che leggono i tuoi post sono interessati a ciò che hai da offrire, quindi presentali con un modulo in linea dopo aver letto, o anche tutto il contenuto del tuo post.

31. Aggiungi un modulo slide-in sullo scroll. Questi moduli di scorrimento a scorrimento sono educati apparendo nell'angolo solo dopo che qualcuno ha avuto la possibilità di leggere il tuo contenuto.

Aumentare la fiducia

32. Includere loghi "come in vetrina". I loghi dei luoghi in cui sei stato menzionato sono segnali di fiducia che aumentano istantaneamente le tue conversioni. Se non sei stato menzionato da nessuna parte, puoi ottenerlo scrivendo post per gli ospiti.

33. Includere una garanzia. Ad esempio, "garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni" o "Love it, o your money back".

34. Includere testimonianze orientate ai risultati. Le testimonianze funzionano molto bene, ma funzionano ancora meglio quando si concentrano su misurabili risultati. Ad esempio, "Jared Ritchey ha aumentato le mie conversioni del 300%" è un testimonial migliore di "Jared Ritchey è il mio strumento di lead generation preferito in assoluto".

35. Includere il numero di follower dei social media. Se hai molti follower, trova un modo per mostrarlo nella tua copia (ad es. "Oltre 35.000 persone amano i nostri prodotti").

36. Includi recensioni di terze parti. Le persone considerano le recensioni di siti di terze parti (come Amazon o Yelp) più affidabili delle recensioni sul proprio sito. Usa schermate di quelle recensioni per costruire più prove sociali.

37. Elenca le persone / società ben note che hai aiutato. Ad esempio, "I clienti felici di Jared Ritchey includono Michael Stelzner, Joost de Valk, Chris Brogan, Neil Patel, Michael Hyatt …" ecc.

38. Case study di caratteristiche. Qui sul blog di Jared Ritchey, includiamo un'intera categoria di case study per condividere come i nostri clienti ottengono i loro incredibili risultati.

39. Utilizzare un design sito Web professionale. Non deve essere "stravagante", ma deve sembrare pulito e professionale se vuoi essere preso sul serio.

40. Usa immagini di alta qualità. Se non hai le tue immagini, investi in alcune foto di alta qualità.

41. Usa foto che descrivono il risultato finale. Caratterizzare i volti felici e sorridenti delle persone che vivono il risultato finale del tuo prodotto aiuterà i potenziali clienti a immaginarsi come clienti.

42. Cita studi scientifici. Le persone rispettano la scienza, quindi usa quegli studi per rendere il tuo caso.

43. Collegamento a fonti e prove a sostegno. Avrai più fiducia quando le persone possono facilmente verificare i fatti da soli, quindi offri loro l'opportunità di farlo.

44. Correggere eventuali errori. Se commetti un errore, riconoscilo. Nessuno è completamente perfetto, ma quando sei onesto guadagnerai più rispetto.

45. Metti in risalto la tua esperienza. Hai una certificazione o laurea speciale? Sei un autore o un oratore pubblicato? Metti in risalto ciò nella tua biografia.

46. ​​Non esagerare con i contenuti promozionali. Il tuo contenuto dovrebbe essere utile o educativo, prima di tutto. Spingere troppo i tuoi prodotti non farà altro che spaventare le persone.

47. Pubblica contenuti educativi. Il contenuto didattico dimostra la tua esperienza, quindi assicurati di usarlo.

48. Mantieni aggiornato il tuo contenuto. Se vuoi che la tua azienda sia considerata pertinente e all'avanguardia, devi tenere aggiornato il contenuto.

49. Semplificare i termini legali. Gli utenti apprezzeranno se i tuoi termini di servizio e l'informativa sulla privacy sono formulati in modo abbastanza semplice da essere comprensibili. Troppo "legalese" potrebbe spaventarli.

50. Includere marchi di fiducia di terzi. Come dimostra la ricerca, i sigilli di fiducia sono perfetti per aumentare le conversioni alla cassa.

51. Includi una sezione FAQ. Usa le domande dei clienti reali o fai delle domande tu stesso.

52. obiezioni di indirizzo. Sapere quali sono le obiezioni del cliente target alla vendita e assicurarsi di indirizzare ciascuna di esse.

Ottieni personale con i tuoi utenti

53. Crea avatar clienti. Questi sono personaggi immaginari che rappresentano i tuoi acquirenti. Sii chiaro su chi è il tuo pubblico e convincerli a convertire sarà molto, molto più facile.

54. Parla la lingua del tuo avatar. Utilizza recensioni di prodotti, Quora e siti di social media per scoprire come parlano i tuoi acquirenti. Quindi utilizza la stessa identica lingua sul tuo sito web.

55. Sbarazzati del gergo aziendale. Puoi capire queste parole, ma se i tuoi acquirenti non lo fanno, allora le confonderanno e le irriteranno.

56. Di '"tu" molto di più. Le persone lo adorano quando ne parli, quindi non parlare troppo in prima persona. A loro davvero non interessa tu– solo come puoi aiutare loro.

57. Rendi la tua copia più riconoscibile. Divertiti con la tua copia e non essere troppo professionale. Alle persone piacciono i marchi che sentono simili a se stessi, quindi scrivi come una persona normale.

58. Parla ai punti dolenti del tuo avatar. Cosa li tiene sdraiati di notte? Che soluzione hai per questo problema?

59. Non esagerare con il tuo prodotto. Usa una copia che faccia entusiasmare gli utenti del tuo prodotto, ma senza il clamore.

60. Spezzare paragrafi lunghi. Brevi paragrafi sono dimostrati per aiutare a mantenere la lettura degli utenti.

61. Includi le tue foto. Come piccolo imprenditore, hai un vantaggio rispetto ai grandi: tu. Le persone preferiscono acquistare da altre persone reali, quindi assicurati di mostrare loro la tua faccia.

62. Usa video. Il video rende il tuo marchio molto più umano, soprattutto quando si presentano persone reali con colpi di testa parlanti.

63. Sbarazzarsi di foto di stock di formaggio. Le persone sanno quando la tua fotografia non è autentica. Usa le tue foto se puoi, e quando usi le foto d'archivio assicurati che non lo siano così lucido che non sembrano umani.

64. Includi le tue informazioni di contatto. Offri agli utenti un modo per contattarti direttamente con le loro domande.

65. Mostra messaggi mirati agli utenti mobili. Rilevando quando qualcuno sta navigando sul tuo sito su dispositivi mobili, puoi mostrare loro un messaggio mirato o chiedere loro di scaricare la tua app mobile.

66. Visualizza i messaggi di saluto personalizzati. Utilizza la tecnologia di rilevamento referrer per mostrare un saluto personalizzato ai visitatori provenienti da una specifica fonte di traffico.

Aumentare le conversioni eCommerce

67. Includere una proposta di valore chiara e unica. Ecco 32 esempi a cui è impossibile resistere.

68. Raccomandare prodotti correlati. Questi possono essere inseriti nelle pagine dei prodotti per incoraggiare gli utenti a navigare o nelle pagine di checkout per incoraggiare i cross-sell.

69. Metti in evidenza prodotti popolari. Questi prodotti hanno una prova sociale allegata, quindi usalo a tuo vantaggio.

70. Aggiungi scarsità con i numeri di magazzino. Ad esempio, "solo 2 rimasti in magazzino".

71. Aggiungi un popup di intento di uscita al tuo prodotto o alla pagina dei prezzi. Puoi usarlo per recuperare l'abbandono dei lead e incoraggiarli a comprare. Un modo per farlo è includendo l'opzione di porre domande sul tuo prodotto.

72. Rendi facoltativi i campi del modulo di verifica. Chiedi solo le informazioni minime necessarie per completare un acquisto. Puoi sempre chiedere maggiori informazioni in seguito.

73. Offri spedizione gratuita. Il 73% degli acquirenti online afferma che la spedizione gratuita incondizionata è un vero affare.

74. Offrire resi gratuiti. 2 su 3 acquirenti dicono che comprerebbero più online se i resi fossero gratuiti.

75. Offri alcuni piani di pagamento. Una taglia non va bene per tutti, quindi assicurati di coprire ciascuno degli avatar dei tuoi clienti con un piano di pagamento che funzioni per loro.

76. Offri una garanzia di prezzo-partita. Se non lo fai, le persone si guarderanno intorno per trovare il prezzo migliore e potrebbero non tornare più al tuo sito.

77. Offri bonus alla cassa. Qualcosa per sigillare l'affare ridurrà il tasso di abbandono del carrello.

78. Comunicare chiaramente il valore del prodotto. Se costa più della media, cosa lo rende così speciale? Vai qui il maggior numero di dettagli e indica solo il prezzo dopo hai comunicato il valore.

79. Aggiungi un video dimostrativo del prodotto. Questo è un modo provato per ottenere il 73% in più di persone da comprare.

80. Includi un grafico di confronto. Quali caratteristiche ha il tuo prodotto che la concorrenza non ha? La gente vorrà guardarsi intorno, quindi fare il lavoro per loro con una tabella di confronto.

81. Aggiungi urgenza con offerte sensibili al tempo. Usa un conto alla rovescia per mostrare quando termina il tuo affare.

82. Scrivi pagine di vendita più lunghe per prodotti di fascia alta. In generale, più costoso è il tuo prodotto, maggiore è la copia di cui hai bisogno.

83. Suddividi pagine di vendita di lunga durata con più chiamate all'azione. Non si sa mai a che punto il tuo potenziale cliente sarà pronto per l'acquisto, quindi assicurati di rendere conveniente il pulsante di chiamata in azione in più punti.

84. Includere una barra di avanzamento nelle pagine di checkout o nelle pagine di registrazione. Le barre di avanzamento aumentano le conversioni incoraggiando gli utenti a completare il processo.

85. Dai il preventivo di consegna prima del checkout. Ciò ridurrà il tasso di abbandono del carrello degli acquisti.

86. Dai una visione ingrandita del tuo prodotto. Gli utenti vogliono essere in grado di vederlo da vicino e da varie angolazioni.

87. Includi le immagini delle miniature nel tuo carrello. Ciò riduce l'abbandono del carrello degli acquisti rendendo più tangibili gli articoli.

88. Non richiedere agli utenti di registrarsi per acquistare. Invece, consenti loro di acquistare come "ospite" e chiedi loro di registrarsi immediatamente dopo l'acquisto.

89. Ridurre il numero di opzioni. Troppe opzioni diverse causano la paralisi della scelta, quindi vedi se riesci a ridurre le tue offerte solo ai migliori venditori.

90. Abbreviare il numero di passaggi. Quanti passaggi / pagine richiede attualmente a un utente per acquistare un prodotto? Puoi ridurre quel numero?

91. Aiuta gli utenti a navigare con l'ordinamento e il filtraggio. Volete rendere il più semplice possibile per loro trovare il prodotto esatto che stanno cercando.

92. Includere i breadcrumb nelle pagine dei prodotti. Ancora una volta, vuoi rendere più facile per loro trovare ciò che stanno cercando in modo da non abbandonare il tuo sito.

93. Segui attraverso ciò che dici. Se il tuo sconto termina a mezzanotte, non tornare sulla parola. Vuoi "allenare" i tuoi utenti che intendi davvero quello che dici.

94. Aggiungi una chat dal vivo alle pagine di vendita. Questi sono i tuoi indizi più importanti, quindi offri loro un modo per parlare con te e superare qualsiasi obiezione.

95. Impostare una canalizzazione di vendita. Avete un efficace processo di vendita in atto? Assicurati che la canalizzazione sia configurata e lavori costantemente per migliorarla.

96. Incentivare i clienti a lasciare una recensione. Invia un'email ai tuoi clienti esistenti chiedendo loro di lasciarti una recensione onesta, con un incentivo a farlo, ad esempio inserendoli in un concorso o dando loro uno sconto sul loro prossimo ordine.

Test e Tweak

97. Prova l'offerta. Questa è una delle prime cose che dovresti testare – senza un'offerta che risuoni con il tuo mercato di riferimento, altre modifiche faranno poca o nessuna differenza.

98. Prova i titoli differenti. Una volta che hai una solida offerta, assicurati che il tuo titolo trasmetta chiaramente i benefici testando diverse diciture.

99. Testare la chiamata alla copia dell'azione. Ad esempio, "acquista il mio download" e "scaricalo ora".

100. Prova la dimensione del pulsante di invito all'azione. Un bottone più grande converrebbe meglio? Provalo.

101. Prova il modulo optin della barra laterale. La maggior parte dei webmaster aggiunge un modulo optin della barra laterale perché l'hanno visto su un altro sito, ma è possibile prendere decisioni basate sui dati sul optin della barra laterale utilizzando Jared Ritchey.

102. Prova il layout della pagina. Ad esempio, prova un layout a colonna singola invece di un layout a due colonne.

103. Prova la navigazione. Ad esempio, puoi testare l'aggiunta di un invito all'azione per la tua navigazione.

104. Prova diverse combinazioni di colori. Anziché modificare la combinazione di colori dell'intero sito Web, tuttavia, è possibile testare diverse combinazioni di colori in una piccola area di conversione, ad esempio il modulo optin.

105. Prova diversi media. Ad esempio, prova ad aggiungere un video o un elemento interattivo e vedi se questo aumenta le conversioni.

106. Test della copia approfondita rispetto alla copia concisa. Oppure prova i punti elenco puntati contro i paragrafi.

107. Prova diverse opzioni di pagamento e offerte speciali. Ad esempio, puoi provare offrendo la spedizione gratuita contro il 20% di sconto.

Questo è tutto! 107 suggerimenti rapidi e semplici per aumentare il tasso di conversione. Se ti è piaciuto questo post, potresti anche voler controllare la nostra checklist in 63 punti per creare il modulo optin definitivo e la nostra guida per eseguire un controllo del tasso di conversione.

Guarda il video: CREARE UN BLOG CON GOOGLE BLOGGER 1

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: