👉 Come aumentare il traffico e ottenere più contatti con Pinterest

164 Le migliori linee oggetto dell'email per aumentare le tariffe aperte per e-mail (2018)

Vuoi aumentare i tuoi lead da Pinterest? In questo post, copriremo il traffico di riferimento di Pinterest, ovvero come utilizzare Pinterest per indirizzare il traffico verso il tuo blog o sito web.

Cominceremo condividendo alcune informazioni sugli utenti di Pinterest perché non puoi mai sapere troppo del tuo pubblico. Da lì, passeremo a una guida passo-passo per utilizzare Pinterest per indirizzare il traffico al tuo sito. Concluderemo presentandoti il ​​modo migliore per acquisire lead da Pinterest utilizzando il rilevamento dei referral di Jared Ritchey.

Pronto per iniziare? Facciamolo.

Statistiche utente di Pinterest per il marketing

Quando Pinterest è entrato in scena per la prima volta nel 2010, è stato immediatamente etichettato come una piattaforma di social media per le donne e praticamente non ci ha pensato per un bel po '.

Ma, Pinners ha continuato a bloccare. Ben presto, la piattaforma divenne host di miliardi di pin (50+) su ogni argomento sotto il sole. Sì, ci sono un sacco di ricette e matrimoni da sogno. Ci sono anche molti consigli di business e imprenditorialità.

Con l'aumento della piattaforma, abbiamo appreso che è davvero un motore di ricerca visuale su cui puoi socializzare. Una specie di Google incontra Tumblr.

E funziona.

Pinterest ha più di 200 milioni di utenti mensili attivi. Ecco cosa sappiamo di loro:

Genere

Pinterest è sicuramente dominata dalla donna con il 70% dei suoi utenti che si identifica come donna.

Tuttavia, il 50% delle nuove registrazioni si identifica come maschio anche se rappresentano solo il 7% dei pin totali sulla piattaforma.

Sono giovani

La metà degli adulti statunitensi sotto i 35 anni utilizza Pinterest ogni mese, più di qualsiasi altra fascia di età. Il gruppo di età immediatamente successivo varia tra 30 e 49 anni.

Sentiamo molto su come i Millennials stanno rovinando tutto, dall'industria dei diamanti agli avocado, ma Pinterest sembra pensare che siano un gruppo a posto. In un sondaggio tra i suoi utenti, Pinterest ha scoperto che i Millennial che usano la piattaforma lo fanno perché la piattaforma li aiuta a realizzare e raggiungere i loro piani e obiettivi.

Sono in tutto il mondo

Il pubblico di Pinterest è veramente globale con oltre il 50% di tutti gli utenti di Pinterest e il 75% di tutte le nuove iscrizioni, provenienti da paesi al di fuori degli Stati Uniti.

Hanno spendere soldi

Il 40% degli utenti di Pinterest ha un reddito familiare di $ 100 o più. Se guardi solo ai Millennial, il 50% ha un reddito familiare superiore a $ 75k o più. Gli utenti di Pinterest tendono a spendere soldi.

Per questo motivo, non dovrebbe sorprendere che siano:

  • Il 39% in più di probabilità di essere acquirenti al dettaglio attivi
  • Spendi il 29% in più sul punto vendita rispetto a chi non usa Pinterest
  • 18% in più di probabilità di acquistare un nuovo veicolo rispetto a persone non su Pinterest
  • Spendi il 30% in più di moda rispetto alle persone non su Pinterest

Lo usano per acquistare

Più del 60% di tutti i pin proviene da aziende e rappresenta marchi e prodotti. E i pinners ne sono contenti. Quasi il 75% di loro lo dice il contenuto del marchio rende la piattaforma più utile.

Dai un'occhiata a queste statistiche:

  • Pinterest è ilpiattaforma commerciale numero uno tra i Millennial
  • 47% dei Millennial hanno acquistato qualcosa che hanno bloccato (battendo gli oggetti che hanno condiviso su Facebook o Twitter)
  • Il 55% degli utenti fa acquisti sul sito, oltre il 4X il tasso di altre piattaforme digitali
  • 18,5% dei pini attivi fai un acquisto ispirato a Pinterest almeno una volta al mese
  • 73% dei pini attivi ho comprato qualcosa perché l'hanno visto su Pinterest
  • Il traffico di riferimento di Pinterest ha unValore medio dell'ordine superiore ($ 58,95) rispetto a Facebook ($ 55,00)
  • 5% di tutto il traffico di referral del sito viene da Pinterest
  • Pinterest spinge il 33% in più di traffico di riferimento rispetto a Facebook per i siti di shopping in particolare

Pinterest, non è vero? (Siamo spiacenti, abbiamo dovuto.)

Parliamo di traffico.

Come generare traffico da Pinterest Step-by-Step

Nel primo post di questa serie di Pinterest in 2 parti, ti abbiamo mostrato come aggiungere un popup popup di Pinterest sul tuo sito WordPress. Sembrava qualcosa del genere:

Questo è stato progettato per spingere i visitatori che hanno trovato il tuo sito da una ricerca di Google al tuo profilo Pinterest. Era più di uncome aumentare il traffico di Pinterest.

Oggi stiamo facendo il contrario. Stiamo andando a vedere come utilizzare Pinterest per indirizzare il traffico verso il tuo sito web.

Passaggio 1. Registrati per un account aziendale

Iscriversi a un account aziendale con Pinterest è facile come registrarsi per un account personale. Oppure, se hai già un seguito su un account personale, ma desideri passare a un account aziendale, è facile farlo anche tu.

Per iscriverti a un nuovo account, vai sul sito Web di Pinterest, inserisci il tuo indirizzo email e crea una password e fai clicContinua. Oppure puoi utilizzare il tuo account Facebook o Google.

Per modificare un account esistente in un account aziendale, accedi al tuo account e accedi alle tue impostazioni.

Se non hai già un account aziendale, ti verrà offerto un upgrade.

E poi inserisci alcune informazioni aziendali di base per iniziare.

Pinterest offre un sacco di aiuto per guidare l'utente attraverso il processo.

Passaggio 2. Ottimizza il tuo SEO Pinterest

Ci sono 3 aree su Pinterest che traggono vantaggio dall'ottimizzazione dei motori di ricerca:

  • Il tuo profilo
  • Le tue tavole
  • Pin individuali

Profilo SEO

Pinterest ti consente di includere fino a 30 caratteri nel tuo nome, quindi non c'è molto spazio per SEO in questo campo; resta solo con il tuo nome o il nome della tua attività.

Alcune persone hanno nomi più lunghi. Quelle sono persone che sono state in giro per un po 'ma non hanno cambiato il loro nome da prima che il limite di 30 caratteri entrasse in vigore.

Diamo un'occhiata al profilo Pinterest di una famosa blogger di mamme, Elna Cain.

Elna usa lo spazio limitato indicato per la descrizione dell'attività per includere frasi chiave che renderanno più facile per il pubblico di destinazione trovare i suoi spilli. E, con quasi 600 mila spettatori mensili, la sua strategia sembra dare i suoi frutti.

Pinterest Board SEO

Può essere davvero allettante nominare le tue tavole Pinterest come cose creative e creativeOrganizzare il mio castello oRoomer lo ha.

Non farlo. Non se stai usando Pinterest per le aziende.

Le tue schede dovrebbero avere nomi chiari e concisi e indicare agli utenti esattamente cosa troveranno su di loro.

Le persone cercano cose comesuggerimenti per i blogger, gestione del tempo, progetto finanziario, e iniziare un attività. Non cercanolanciando i lembi.

Oltre ai nomi delle schede, è necessario includere anche le parole chiave longtail nelle descrizioni della scheda. Ricorda, tuttavia, che queste descrizioni sono complete e il contenuto è sempre destinato all'utente. Non aggiungere solo parole chiave per motivi di SEO; assicurati che la tua copia sia utile e leggibile.

Interessato a rispolverare le tue capacità di marketing dei contenuti? La nostra guida per principianti al content marketing è il posto migliore in assoluto per iniziare.

Sezioni

Puoi anche includere sezioni all'interno delle tue schede, rendendole ancora più utili per i tuoi follower e fornendo ancora più opportunità per ottenere alcune parole chiave longtail.

Le stesse regole si applicano a queste sezioni come alle tavole stesse.

SEO Pin individuale

Quando ti abbiamo detto che potresti Pinterest Pinterest, intendevamo tutto. Giù per ogni singolo pin che pin.

I pin hanno diverse parti. Per i principianti, in genere hanno un'immagine bella, accattivante e piuttosto alta. C'è un nome e una descrizione di un pin e puoi fare commenti sul pin.

Ogni singolo pezzo di questo è aperto alla SEO. Sì, anche la formulazione dell'immagine.

Sei entusiasta di iniziare a ottimizzare Pinterest per scoprire i tuoi pin e schede ma hai bisogno di un piccolo aiuto con il SEO? Ti abbiamo coperto. Consulta la nostra guida SEO definitiva e guarda il tuo traffico su Pinterest.

Passo 3. Fai risaltare i tuoi pin

Ci sono due cose che fanno un perno davvero forte:

  • È più alto di quanto non sia largo
  • Ha un invito all'azione

Secondo Pinterest, le migliori immagini sono 600 x 900 px (o qualsiasi rapporto 2: 3). È probabile che i pin come alta infografica (600 x 1260 px, qualsiasi rapporto 1: 2.1 o superiore) vengano ritagliati nel feed principale, ma verranno comunque visualizzati alla loro altezza completa se vengono cliccati.

Pinterest sta anche iniziando a raccomandare immagini quadrate simili a Instagram che sono 600 x 600 px (rapporto 1: 1), ma non vediamo ilPinterest dimensioni, immagine alta e stretta che perde molto terreno. Almeno non rapidamente.

Gioca con le tue immagini per vedere cosa funziona con il tuo pubblico di destinazione, ma mantieni i rapporti 1: 1 o 2: 3 e, se includi un'immagine in proporzione 1: 2.1, assicurati che abbia un sacco di valore con esso.

Sarà interessante vedere se sono disponibili diverse dimensioni dell'immagine a seconda che un pin sia solo un pin standard o un Pin promosso.

Passaggio 4. Usa Rich Pins

I pin ricchi aumentano il coinvolgimento fornendo un'esperienza, ben più ricca per l'utente. Questi pin includono informazioni aggiuntive che provengono dai metadati, quindi sono sempre aggiornate; l'informazione in un pin ricco è indipendente dalla descrizione del pin ed è sempre legata al pin.

Al momento sono supportati 4 tipi di pin ricchi:

  • App
  • Articolo
  • Prodotto
  • Ricetta

Ecco un ottimo esempio di un perno ricco Ricetta da Whole Foods.

Come puoi vedere, il pin contiene un sacco di informazioni e rende molto facile l'interazione con altri pionieri. Inoltre, se Whole Foods apporta modifiche a questa ricetta, il pin si aggiornerà automaticamente ovunque.

Come installare Rich Pins sul tuo sito WordPress in meno di 5 minuti

È incredibilmente facile installare ricchi pin sul tuo sito WordPress. Se non si utilizza WordPress, è possibile seguire le istruzioni di Pinterest per l'impostazione di pin ricchi.

Inizia accedendo a WordPress e installando il plugin SEO Yoast se non lo hai già.

  1. Attiva il plugin
  2. Clicca sulSocialescheda nelle impostazioni del plugin
  3. Clicca sulFacebook linguetta
  4. AssicurarsiAggiungi meta dati Open Graph è abilitato
  5. Salva I Cambiamenti se necessario

Vai a Validatore rich pins di Pinterest e inserisci l'URL da uno dei tuoi post.

Una volta che ti dice che il tuo URL è stato convalidato, basta fare clicApplica ora e aspetta la conferma via email che ti dice che sei pronto per ricchi pin. Ci è voluto meno di un minuto quando l'abbiamo provato.

Cattura i lead da Pinterest utilizzando il rilevamento dei referral

Ora che stai guidando tutto questo traffico dalle tue bacheche di Pinterest al tuo blog o al tuo sito web, devi essere in grado di catturare quei contatti.

Certo, potresti creare una campagna popup generica che si presenta a tutti i visitatori, indipendentemente da dove provengono. Tuttavia, utilizzando il rilevamento dei referrer puoi facilmente creare un'esperienza personalizzata per il traffico proveniente direttamente da Pinterest.

Facciamolo ora. La nostra campagna finale assomiglierà a qualcosa del genere:

Crea una nuova campagna

Inizia accedendo a Jared Ritchey e facendo clic sul verdeCrea campagna pulsante.

Quindi, seleziona il tipo di campagna. Andremo conapparire.

Scorri verso il basso per selezionare il modello della campagna. Stiamo usandooverlayed per questa campagna. Lo selezioni passandoci sopra con il mouse e cliccando sul bluUsa il modellopulsante che appare.

Ora basta nominarlo, scegliere il sito in cui lo si desidera e fare clic sul bluInizia a costruire pulsante.

Progetta la tua campagna

Dopo aver fatto clic sul pulsante Inizia costruzione, verrai reindirizzato alla campagna Overlay predefinita nel generatore di campagne.

Per cambiare l'immagine di sfondo su questo modello di campagna, clicca suImpostazioni Optin.

Da li,Optin View Styles e poiSeleziona per sostituire l'immagine. Puoi sostituire l'immagine con una dalla tua galleria o caricarne una dal tuo computer.

Puoi apportare modifiche al testo, ai campi e ai pulsanti di questa campagna semplicemente facendo clic su quell'elemento nella visualizzazione della campagna. Gli strumenti di modifica verranno quindi visualizzati a sinistra.

Per ulteriori suggerimenti sul design per creare l'optin perfetto, consulta il nostro post sulle best practice. Oppure, se stai cercando qualcosa di più approfondito, c'è sempre la nostra lista di controllo a 63 punti per creare il modulo optin perfetto.

Consiglio rapido: Prova ad aggiungere un tag di conversione Pinterest per tenere traccia delle azioni che le persone eseguono sul tuo sito web dopo aver visualizzato il tuo spillo!

Imposta le regole di visualizzazione

Non vogliamo mostrare la nostra Pinterest optin a tutti, solo alle persone che vengono da Pinterest. Con il rilevamento dei referrer è super facile da fare.

Clicca sulRegole di visualizzazionescheda.

Ora, tutto ciò che dobbiamo fare è cambiare la nostra prima condizione aSe l'URL del referrer contiene pinterest.com e abbiamo finito.

Questo è seriamente tutto quello che c'è da fare.

Puoi aggiungere anche altre regole di visualizzazione. Se si desidera visualizzare solo su determinate pagine o solo dopo un certo periodo di tempo, queste regole sono molto facili da aggiungere. Dai un'occhiata alla nostra documentazione sulle regole di visualizzazione per vedere quanto siano potenti le tue campagne Jared Ritchey.

Aggiungi il tuo servizio di email marketing

Dal momento che stiamo acquisendo gli indirizzi e-mail con il nostro optin, avremo bisogno di aggiungere la nostra integrazione del servizio di e-mail marketing. Integrazioni Jared Ritchey con tutti i principali servizi, quindi aggiungere il tuo provider sarà un gioco da ragazzi.

Clicca sulintegrazioni scheda e poi+ Aggiungi nuova integrazione.

Da lì, devi semplicemente fare delle scelte dai menu a discesa man mano che appaiono.

Salva e pubblica la tua campagna

In qualsiasi momento nel processo di modifica, è possibile salvare la campagna facendo clic sul verdeSalvare pulsante.

Per pubblicare la tua campagna, fai clic suPubblicare scheda e attiva lo stato suVivere. Quindi fare clicSalvare.

La tua campagna è ora pronta per essere pubblicata sul tuo WordPress (o qualsiasi altro sito) con varie piattaforme di pubblicazione.

Poiché WordPress è più popolare tra i nostri utenti, ti porteremo a pubblicare la tua campagna su un sito WordPress.

Inizia accedendo a WordPress e selezionando Jared Ritchey dal menu.

Le tue campagne pubblicate appariranno in un elenco. Se la tua campagna appena pubblicata non è presente, fai clic suAggiorna campagne.

Per attivare la tua campagna, cliccaAndare in diretta.

Congratulazioni! Hai appena pubblicato la tua campagna Pinterest e sei pronto per catturare i lead generati dal tuo traffico aumentato da Pinterest. Ora perché non aggiungere un popup di Pinterest sul tuo sito web per ottenere più follower?

Cerchi altri modi per aumentare il traffico sul tuo blog o sito web? Dai un'occhiata a queste 25 strategie comprovate per aumentare il traffico del 1064%.

Oppure, dai un'occhiata a questa guida passo passo all'e-mail marketing in modo da poter sfruttare al meglio queste e-mail ora che le hai.

Non stai ancora usando Jared Ritchey? Cosa ti ferma? Inizia oggi!

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: