👉 Come impostare una newsletter e-mail gratuita con MailChimp per WordPress

15 suggerimenti facili per eCommerce Lead Generation per far esplodere le tue vendite

Una newsletter è uno degli strumenti più potenti nell'arsenale di un marketer – ed ecco perché:

  • Un database di posta elettronica è una fonte di traffico on-demand, che si tratti di un nuovo articolo, di un annuncio di prodotto o di un post sponsorizzato, avrai sempre accesso a una community di persone che sono sinceramente interessate ai tuoi contenuti. Con pochi clic, puoi raggiungere immediatamente migliaia (o più) di abbonati.
  • Le newsletter via email superano facilmente i social media: mentre una pagina Facebook o un handle di Twitter è grandiosa, la maggior parte delle persone semplicemente non viene avvisata dei post sui social media. Una lista di e-mail, d'altra parte, è sia personalizzata che ha molto, molto migliore portata e coinvolgimento.
  • Più grande e più mirata è la tua mailing list, migliore è l'autorità che puoi richiedere nella tua nicchia. In poche parole: è una risorsa che nessuno può togliere (nemmeno a Google!).

Innumerevoli marketers hanno sottolineato l'importanza di creare una mailing list e tutti hanno una cosa in comune: Si pentono solo di non costruirsi prima!

Oggi impareremo come impostare una newsletter gratuita in WordPress usando MailChimp (senza dubbio uno dei migliori sistemi di email marketing oggi disponibili). Alla fine di questo tutorial, sarai in grado di:

  • creare una newsletter in MailChimp e integrarla in WordPress
  • creare progetti di newsletter altamente personalizzati con l'editor di MailChimp
  • inizia a costruire la tua mailing list a assolutamente a costo zero.

Ecco cosa faremo:

  • iscriversi a MailChimp
  • creare una newsletter di esempio con lo strumento di progettazione di MailChimp
  • integrare la newsletter in WordPress con e senza utilizzare un plugin.

Iniziamo!

Iscrizione al servizio di newsletter gratuita di MailChimp

Registrarsi è un processo piuttosto semplice, basta andare su MailChimp, fare clic su Iscriviti gratis e segui le istruzioni sullo schermo. Puoi ottenere un semplice captcha dell'immagine come misura anti-spam.

Innanzitutto, devi inserire la tua email, il nome utente e una password sicura.

Inserisci il tuo nome. Questo verrà utilizzato come nome del mittente predefinito nelle tue campagne di email marketing.

Nella pagina successiva, inserisci il nome e il sito web della tua attività. Non preoccuparti se non hai un sito web: puoi utilizzare una pagina Facebook o Twitter.

In questo passaggio, tu fare è necessario aggiungere il proprio indirizzo commerciale per conformarsi ad alcune leggi anti-spam. Se sei un libero professionista che lavora da casa o uno spazio di co-working, o anche Starbucks, hai semplicemente bisogno di un indirizzo fisico dove MailChimp può inviarti delle lettere.

Il passaggio successivo collega MailChimp alla tua piattaforma di e-commerce esistente. Ai fini di questo tutorial, lo abbiamo mantenuto semplice. Se hai installato WooCommerce sul tuo sito WordPress, puoi sempre provarlo. Tuttavia, ti consiglio di farlo dopo aver familiarizzato con MailChimp.

Nel passaggio finale, puoi collegare il tuo account Facebook / Twitter al tuo account MailChimp per condividere le tue iscrizioni alla newsletter.

Verrà visualizzata anche una schermata di iscrizione alla newsletter, in cui è possibile scegliere di iscriversi alle newsletter altamente raccomandate di MailChimp.

Come creare una mailing list gratuita con MailChimp

Ora che abbiamo registrato e configurato il nostro account di base in MailChimp, è tempo per noi di iniziare a creare una newsletter.

  • Prima di tutto, dobbiamo creare un elenco. Le liste sono dove memorizzi i tuoi contatti (li chiamiamo iscritti). È inoltre possibile dividere un elenco in sottogruppi o gruppi sovrapposti e impostarlo in modo diverso campagne per ciascuno.
  • Le campagne sono le e-mail stesse. Si progettano email (s) per una campagna da inviare al tuo elenco.

Come creare una mailing list in MailChimp

Dopo aver configurato il nuovo account, verrai reindirizzato alla dashboard di MailChimp. Clicca su Crea una lista procedere.

Questo è tuo elenchi pagina – selezionare Crea lista per iniziare. Lo screenshot qui sotto è piuttosto lungo e contiene un'anteprima di quasi tutte le opzioni disponibili quando si crea un nuovo elenco. Sono abbastanza auto-esplicativi, ma ci sono un paio di punti che vale la pena condividere:

  • Il nome del mittente e il tono della copia "promemoria dell'iscrizione email" svolgono un ruolo importante nell'immagine del tuo marchio. Pianificare la copia di conseguenza. È sempre meglio avere un tono divertente / casuale (proprio come il marchio di MailChimp), in quanto aiuta le persone a relazionarsi con il proprio marchio.
  • Nei giorni iniziali di creazione di una campagna, è sempre preferibile ricevere tutte le notifiche di iscrizione.

Colpire Salvare per creare la mailing list. Questo è tutto – congratulazioni per la creazione della tua nuova mailing list!

Prendi nota di questo screenshot (2), lo rivisiteremo quando configureremo MailChimp in WordPress.

Come creare una campagna di newsletter in MailChimp

Ora che hai creato un elenco, è il momento di creare la tua prima campagna. Per iniziare, fare clic su campagne scheda dal menu in alto. Come puoi vedere, nessuna campagna è stata ancora creata. Clicca su Crea campagna.

Per il tipo di campagna, usiamo a Campagna regolare per il nostro tutorial.

Nella parte successiva, MailChimp ti chiede di selezionare il pubblico della campagna. All'inizio, vuoi solo inviare l'email a un gruppo di test, quindi seleziona l'ultima opzione – Incolla le email per costruire un segmento – e digita alcuni indirizzi email (funzionanti) di prova. Clic Il prossimo per procedere al passaggio successivo.

Sotto Informazioni sulla campagna pianificare il oggetto dell'email e il nome del mittente accuratamente. Il soggetto gioca un ruolo importante nell'identità del marchio e influenza il tasso di apertura della tua newsletter. Puoi anche utilizzare i tag di unione per personalizzare la tua email.

Ad esempio, il tag di unione * | FNAME | * è un segnaposto che viene sostituito con il nome effettivo del destinatario.Se non impostato, ritornerà a un nome predefinito.

  • Supponiamo che la riga dell'oggetto sia: Hey * | FNAME | *, dai un'occhiata a questi articoli di fine stagione!
  • L'email effettiva leggerà Hey Sourav! Dai un'occhiata a questi articoli di fine stagione!
  • Se il primo nome non è disponibile per una particolare e-mail, verrà visualizzato: Hey compagno! Dai un'occhiata a questi articoli di fine stagione!

La personalizzazione delle newsletter ha un impatto significativo sulla tariffa aperta.

I seguenti passaggi sono piuttosto semplici: basta selezionare un modello da una varietà di collezioni categorizzate.

È quindi possibile personalizzare l'e-mail utilizzando il fantastico strumento di progettazione di newsletter drag-and-drop di MailChimp. Tutti i design sono reattivi al 100%, quindi non devi preoccuparti di come apparirà la tua email su un dispositivo mobile, e puoi anche ottenere un'anteprima live dei tuoi progetti selezionando Anteprima e prova opzione nel menu in alto.

Al termine, selezionare Avanti per passare alla schermata di conferma. In questa fase, assicurarsi che tutti gli elementi siano impostati su un segno di spunta verde. Presta attenzione agli avvertimenti gialli e risolvili prima di inviare la newsletter.

Una volta che sei doppiamente sicuro, colpisci Spedisci ora per iniziare la campagna.

Ecco! La tua campagna è stata inviata con successo.

Come configurare MailChimp in WordPress

Finora, abbiamo spiegato come:

  • crea e configura un nuovo account MailChimp da zero
  • crea una nuova mailing list
  • progetta e invia una campagna di newsletter.

Ora, vediamo come aggiungere un abbonamento alla newsletter o una casella di registrazione in WordPress. Ci sono due modi principali per farlo.

  • Metodo 1: La prima è molto semplice: devi solo copiare un pezzo di codice da MailChimp e incollarlo in un widget HTML / testo WordPress. Puoi posizionare quel widget ovunque, ma la maggior parte delle persone lo inserisce nella barra laterale, che è dove si ottiene la classica "casella di iscrizione alla newsletter nella barra laterale".
  • Metodo 2: Il secondo metodo prevede l'utilizzo di un fantastico plugin chiamato MailChimp per WordPress che ha un sacco di grandi funzionalità come l'integrazione di shortcode, l'integrazione di moduli di commenti e di registrazione e molto altro.

Metodo 1: Configurazione di MailChimp con il widget della barra laterale di WordPress

Accedi al tuo account MailChimp, vai a elenchi scheda e selezionare Moduli incorporati.

La seguente schermata elenca tutte le opzioni nel modulo incorporabile e puoi progettarlo in base ai colori del tuo marchio. Una volta che sei soddisfatto dell'anteprima, copia il codice dalla casella di testo sottostante.

Avvia il tuo dashboard WordPress e naviga verso Aspetto> Widget.

Trascina e rilascia il Widget di testo nell'area widgetizzata (la più comune è la barra laterale) e incolla il codice lì. Colpire Salvare e apri il tuo sito WordPress.

Dovresti vedere la casella di iscrizione MailChimp nel menu della barra laterale, come mostrato nello screenshot qui sotto:

Metodo 2: configurazione di MailChimp per WordPress Plugin

Mentre MailChimp ha un sacco di integrazioni specifiche per WordPress disponibili, questo plugin è di gran lunga uno dei migliori sul mercato – faremo un breve tutorial per provare le sue varie interessanti funzionalità. Installare il plugin è un gioco da ragazzi: dirigiti verso Dashboard WP> Plugin> Aggiungi nuovo e tu sei pronto.

Clicca su Attiva plugin per far rotolare la palla.

Non appena si attiva il plug-in, viene visualizzato un messaggio che richiede di aggiungere la chiave API MailChimp. Questo passaggio garantisce l'accesso del plug-in al tuo account MailChimp: tutti i tuoi elenchi, le tue campagne e altre impostazioni verranno importati senza alcuna configurazione.

Segui il link per ottenere la tua chiave API. (Apri una nuova scheda e assicurati di aver effettuato l'accesso al tuo account MailChimp prima di procedere.)

Verrai reindirizzato al tuo account MailChimp. Selezionare Crea una chiave.

Copia e incolla la chiave API nella pagina delle impostazioni del plugin e premi Salva I Cambiamenti.

Dovresti ottenere un segnale verde come mostrato di seguito. Nota come tutti i tuoi elenchi esistenti vengono importati nel plugin.

Come creare un nuovo modulo di iscrizione

Il plugin MailChimp per WordPress ti consente di creare un nuovo modulo di registrazione da collocare ovunque sul tuo sito. Per creare un nuovo modulo di iscrizione, vai a Dashboard WordPress> MailChimp per WordPress> Form di registrazione.

Immettere il nome del modulo e selezionare il elenco di cui sarebbe una parte. Nel nostro tutorial, abbiamo selezionato il Newsletter giornaliera di Unboxed Phones elenco, il che significa che chiunque si iscriva usando questo modulo viene aggiunto a quella lista.

Nella pagina successiva, puoi progettare il modulo in base alle tue esigenze. UN shortcode unico di questo particolare modulo di iscrizione è anche disponibile. Quando utilizziamo questo shortcode in un post di WordPress o in una pagina, la newsletter è mostrata al suo posto – guarda l'esempio qui sotto:

Lo stesso post, se visto dal vivo:

Aggiunta di un'opzione di abbonamento al commento e al modulo di registrazione in MailChimp per WordPress

MailChimp per WordPress ti consente anche di aggiungere l'opzione di iscrizione alla newsletter al tuo commento e formulario di registrazione attraverso integrazioni.

Per abilitare il Integrazione con moduli personalizzati, testa a Dashboard WP> MailChimp per WP> Integrazioni> Integrazione personalizzata dei moduli. Basta abilitare l'integrazione e sei pronto per andare con le opzioni predefinite.

Questo sarebbe il risultato:

Allo stesso modo, possiamo abilitare le impostazioni per Integrazione del modulo di registrazione:

E il risultato sarebbe:

Prezzi

Il tier gratuito di MailChimp ti consente di inviare 12.000 e-mail al mese a un massimo di 2.000 abbonati, che è una quota piuttosto generosa se me lo chiedi. Tuttavia, non ti è permesso utilizzare email di affiliazione, come prodotti o servizi che non vendi direttamente.

Pensieri finali

Quando si tratta di email marketing, MailChimp è uno dei giocatori premier. Con un'infrastruttura solida come la roccia, una serie di prodotti aggiuntivi e un'interfaccia intuitiva, MailChimp semplifica la vita chiunque per iniziare con una campagna di newsletter in pochi minuti. Accoppiato con la potenza e la semplicità di WordPress, MailChimp è un punto di svolta.

Se non hai ancora iniziato a inviare la tua newsletter e-mail, vai a farlo oggi stesso!

Usando MailChimp con WordPress? Pensieri?

Guarda il video: Trévo Compensation Training – Inglese con sottotitoli

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: