👉 Come organizzare il tuo calendario redazionale con Edit Flow

13 errori di progettazione Optin che fanno anche i professionisti

Supponendo che i tuoi contenuti siano abbastanza buoni, più contenuti portano a più traffico. Se pubblichi un nuovo post sul blog solo una o due volte al mese, è probabile che i tuoi concorrenti (che potrebbero pubblicare più di dieci volte più spesso di un mese) aumenteranno il loro pubblico più velocemente di te (assumendo che il loro contenuto sia all'altezza zero ovviamente).

Tuttavia, più contenuti pubblichi, più diventa un problema organizzare tutto. Soprattutto se si esegue una pubblicazione su larga scala che pubblica costantemente nuovi post e riceve un mucchio di nuovi pitch, ecc. Gestirli tutti può facilmente finire un lavoro di routine. Peggio ancora, è facile scivolare.

Prima o poi, dovrai usare una sorta di plugin per un calendario editoriale di aiuto. La mia scelta?

Modifica flusso.

È probabilmente il plugin editoriale più funzionale, più completo e gratuito disponibile. Il plugin è facile da navigare, privo di pubblicità e ogni funzionalità del suo lungo elenco di funzioni è praticamente indispensabile.

Ecco una ripartizione completa del plug-in e delle sue numerose funzionalità.

L'elenco completo delle funzioni di Edit Flow

Non appena hai scaricato, installato e attivato Modifica flusso sul tuo blog WordPress, vai alla pagina delle impostazioni del plug-in per un rundown completo sulle sue capacità. Lo schermo con cui sei stato colpito assomiglia a questo.

(clicca per ingrandire)

Di seguito è riportato un elenco delle funzionalità di Modifica flusso:

  • un calendario di programmazione trascina e rilascia
  • stati personalizzati per indicare i progressi di un post
  • widget dashboard per aiutarti a tracciare i contenuti dalla dashboard WP
  • commenti editoriali per la collaborazione interna
  • metadati editoriali per vedere la cronologia delle modifiche ai post
  • una pagina per visualizzare tutti i tuoi post, oltre ai loro stati, a colpo d'occhio
  • gruppi di utenti per gestire la tua squadra
  • notifiche interne

Continua a leggere per ottenere una descrizione completa di ogni funzione, oltre alla posizione nel pannello di amministrazione in cui ogni funzionalità diventa effettiva.

Calendario

Amministratore WP> Dashboard> Calendario

Il calendario drag and drop è una delle funzionalità più interessanti di Edit Flow: tenere il passo con la pianificazione del post target è molto più semplice quando tutto ciò che devi fare è fare clic e trascinare.

(clicca per ingrandire)

Dirigendosi verso la pagina delle opzioni del calendario vedrai tre possibili personalizzazioni. In primo luogo, puoi decidere quali tipi di post mostrare nel calendario (non preoccuparti del tipo "Idee", è solo una personalizzazione per il mio sito web). In secondo luogo, puoi anche scegliere quale tipo di post può essere creato dalla stessa pagina del calendario (probabilmente sarà il post standard per la maggior parte di te).

Infine, puoi anche abilitare un feed di iscrizione da iCal o Google Calendar.

(clicca per ingrandire)

Stati personalizzati

Amministratore WP> Modifica post

Una volta installato il Calendario Editoriale, sono abilitati più stati di nuovi post: Pitch, Assigned, In Progress, Draft e Pending Review (Pitch è l'impostazione predefinita per ogni nuovo post).

(clicca per ingrandire)

Se preferisci cambiare gli stati un po ', puoi andare nella pagina delle impostazioni e creare, modificare ed eliminare stati. Puoi modificare il valore predefinito da pitch a draft, creare un nuovo stato per indicare i post completati, qualunque cosa tu ritenga necessario.

(clicca per ingrandire)

Nella sezione delle opzioni, puoi scegliere su quali tipi di post devono essere usati questi stati, nonché se il menu a discesa dello stato debba sempre essere abilitato.

(clicca per ingrandire)

Dashboard Widget

Amministratore WP> Dashboard

Con Modifica flusso viene fornito anche un set di widget che puoi posizionare nella dashboard per dare una rapida panoramica dei tuoi contenuti a colpo d'occhio. Questi widget sono un blocco note per scrivere rapidamente pensieri, un elenco degli stati dei post più il numero di post contrassegnati con ciascuno stato e un elenco di tutti i post che stai seguendo.

(clicca per ingrandire)

Nella pagina delle opzioni, puoi abilitare o disabilitare ciascun widget.

(clicca per ingrandire)

Commenti editoriali

Amministratore WP> Modifica post

Con l'aggiunta di Modifica flusso al tuo arsenale di plugin, ora avrai un nuovo widget nella tua pagina di modifica. Questo widget consente agli editori di inviare risposte agli autori di post, richiedere revisioni, indicare l'approvazione, ecc … Gli autori di post possono quindi apportare le modifiche necessarie e rispondere all'editor. Elimina completamente le e-mail dal processo di post-revisione e può essere un enorme risparmio di tempo per gli editori del tuo blog.

(clicca per ingrandire)

La pagina delle opzioni consente di scegliere per quali tipi di commenti editoriali dei post sono abilitati.

(clicca per ingrandire)

Metadati editoriali

Amministratore WP> Modifica post

I metadati editoriali ti consentono di registrare i dettagli personalizzabili di ogni incarico, come il conteggio delle parole, il post topic, ecc. Il widget dello schermo per questa funzione si trova anche nella pagina di modifica del post, sotto il formato del post e i widget delle immagini in primo piano.

(clicca per ingrandire)

Nella pagina delle impostazioni, puoi aggiungere nuovi campi al widget e scegliere per quali tipi di post i metadati editoriali dovrebbero essere visibili.

(clicca per ingrandire)

Budget della storia

WP Admin> Dashboard> Budget della storia

La pagina Budget storia è una semplice pagina che ti consente di visualizzare tutti i tuoi post e i loro rispettivi stati in un colpo d'occhio. Puoi filtrare i post in base a data, stato, categoria e utenti da cui sono stati creati.

(clicca per ingrandire)

Gruppi di utenti

Amministratore WP> Modifica flusso> Gruppi utenti

La funzionalità del gruppo di utenti è una delle mie funzionalità preferite di Modifica flusso. io sono un enorme maniaco dell'organizzazione. Mi piacciono tutti quelli con cui lavoro per conoscere chiaramente i loro ruoli e cosa dovrebbero fare.

(clicca per ingrandire)

È inclusa una serie di gruppi di utenti predefiniti, che consistono in editor di copia, fotografi, reporter e editor di sezioni. Puoi aggiungere, modificare ed eliminare i gruppi di utenti come desideri.La scheda delle opzioni consente di selezionare i tipi di post che i gruppi di utenti sono applicabili.

notifiche

Amministratore WP> Modifica post

Infine, abbiamo Edit Flow Notifications. È qui che la collaborazione di gruppo su un singolo post è estremamente semplice.

Notifiche è un widget sullo schermo nella pagina di modifica. Ti consente di "taggare" determinati account utente in un determinato post. Ogni utente aggiunto all'elenco delle notifiche riceverà una notifica ogni volta che viene modificato lo stato del post o quando viene inviato un commento redazionale.

Inoltre, invece di aggiungere singolarmente ogni utente, puoi anche taggare vari gruppi di utenti per la notifica.

(clicca per ingrandire)

Nella pagina delle impostazioni, è possibile scegliere per quali notifiche di tipi di post sono abilitate e se gli account dell'amministratore debbano o meno essere informati di ogni cambiamento di stato / commento editoriale.

(clicca per ingrandire)

Avvolgendo

Esistono pochi plug-in editoriali gratuiti per il calendario che possono svolgere il lavoro in modo rapido ed efficiente come Modifica flusso. Ti consente di gestire i contenuti del tuo blog con facilità e stile, consentendoti anche di comunicare rapidamente e professionalmente con il tuo staff. Cos'altro potrebbe volere un editor?

Usando Modifica flusso? Pensieri?

Guarda il video: 21 Progetti di decorazione per la casa

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: